Autobiografia di Sananda Esu Immanuel , colui che conosciamo come Gesù. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Autobiografia di Sananda Esu Immanuel , colui che conosciamo come Gesù.

Le Nuove Scritture

Autobiografia di Sananda Esu Immanuel , colui che conosciamo come Gesù.

Trascritto da Kathryn E. May,

7 gennaio 2014, 20:00, Los Angeles, CA

(traduzione Ben Boux  www.lanuovaumanita.net)

Vorrei raccontare la storia della mia vita come Gesù. Sono Sananda Kumara. Questo è il mio nome spirituale, il nome della mia anima. Quando sono venuto sulla Terra mi è stato dato il nome Yeshua ben Joseph, ma quelli che mi conoscevano quando ero giovane mi chiamavano Emmanuel.

Vi racconterò molte cose che non concordano con la storia della mia vita così come è stata raccontata nella Bibbia. Alcune di queste correzioni sono state pubblicate nelle mie Nuove Scritture, che sono state trascritte dall'attuale scriba, Kathryn, che ha accettato di prendere questi messaggi e presentarli al mondo finché non sarò in grado di venire da voi di persona. Alcune delle informazioni di base appaiono anche nel suo libro "Who Needs Light?" Tuttavia, ora completerò la storia scrivendo la mia biografia.

Lo faccio non perché mi interessi se le persone mi conoscono o no, ma per le implicazioni che ha per i miei insegnamenti. Desidero portare accuratezza e chiarezza sul messaggio che intendevo portare sul Pianeta Terra, e sembra che ora sia un buon momento per farlo. Cercherò di darvi un quadro degli elementi fondamentali della mia vita e toccherò brevemente le mie convinzioni fondamentali, che sono molto più semplici e coerenti di quanto le storie bibliche vorrebbero farvi credere. Sono venuto a raccontare del mio amore per Dio, delle meraviglie della Creazione di Dio, e per insegnare che l'Amore è ciò che conta veramente nella vita, niente di più.

Sono nato da mia madre, Maria, in primavera (non il 25 dicembre). È vero che era una giovane donna e che le era stato detto dall'Arcangelo Gabriele che avrebbe avuto un figlio mandato direttamente da Dio. L'energia del Primo Creatore è stata la fonte per la formazione del corpo umano che è stato creato nel grembo di mia madre, quindi è vero che il corpo del bambino non è stato concepito nel modo usuale. Giuseppe, che divenne il vero padre del bambino che ero venuto qui per essere, era un brav'uomo di grande fede e accettò la responsabilità di prendersi cura di me e dei bambini che sarebbero venuti più tardi nella nostra famiglia benedetta.

Non è vero che sono nato in una mangiatoia, o che i miei genitori erano poveri. Eravamo circondati da parenti e amici stretti; vivevamo comodamente e ci veniva offerta una buona istruzione. Avevo un fratello, Giacomo, e una sorella, Marta. Più tardi fummo seguiti da un giovane fratello che chiamammo Simone. Ero anche circondato da cugini stretti, zie e zii che hanno supervisionato la nostra crescita ed il nostro benessere e che hanno apprezzato la nostra attività. Una delle mie più care amiche e compagne di scuola era Maria Maddalena, che è stata l'amore della mia vita fin dai nostri primi giorni.

Ora, è importante che tutti voi sappiate della formazione della mia identità, perché vi parlerà molto del grande Amore che Dio prova per l'umanità e vi darà un'idea del funzionamento e dei piani della Compagnia del Paradiso.

La persona e la vita che conoscevate come Gesù Cristo sono state pianificate attentamente in anticipo, con la previsione che una tale vita avrebbe portato enormi cambiamenti e, si spera, una nuova comprensione della Vera Via di Dio. Aveva lo scopo di aumentare la consapevolezza della popolazione del Pianeta Terra, che era impantanata nella lotta contro l'oscurità, quasi sopraffatta dalle ondate di invasori Oscuri che si incarnarono più e più volte, monopolizzando il potere e la ricchezza del Pianeta, mentre continuavano a farlo fino all'anno scorso, quando i Consigli Galattici sono stati finalmente in grado di venire in aiuto dell'umanità in un modo più diretto.

Al momento in cui sono arrivato, 2000 anni fa, questo era con l'intenzione di iniziare il processo di Ascensione che doveva inaugurare la Nuova Età dell'Oro. Sapevamo che era una sfida difficile e volevamo assicurare il nostro successo creando la situazione che avrebbe offerto le migliori possibilità di successo. È stato deciso che mi sarei incarnato come l'anima che si sarebbe unita al bambino Yeshua, ma che era un compito troppo difficile da realizzare per un'anima da sola, e così è stato suggerito di creare un'entità più potente unendo le forze con un'altra anima, o forse altre due anime che si sarebbero fuse insieme per diventare una sola nella vita.

Questa è stata la creazione su cui abbiamo concordato. Dovevo essere raggiunto nel corpo di Yeshua dal mio caro fratello e compagno Seme Stellare, quello che conoscete come St. Germain, un'antica anima della stirpe Kumara come me. Siamo stati poi raggiunti da uno che vi è noto come El Morya, la cui identità non è stata completamente rivelata fino ad oggi. Ci siamo sentiti così a nostro agio nel nostro Amore e Fiducia l'uno per l'altro che siamo stati rassicurati dalla consapevolezza che qualunque cosa questa vita potesse portare, avremmo potuto gestirla insieme. Io sarei stato l '"anima guida" e mi sarei assunto la responsabilità e sarei stato l'omonimo con il quale la persona di Gesù sarebbe stata conosciuta. È stato un grande conforto per me sapere che sarei stato così supportato.

La nostra speranza era portare Luce e Amore a tutti. Era stato anche previsto che Maria Maddalena, che sarebbe stata la mia compagna e moglie per tutta la vita, sarebbe stata creata dalle nostre tre fiamme gemelle che avrebbero condiviso il corpo di Maria. Il nostro intenso amore
l'attrazione reciproca poiché le fiamme gemelle avrebbero consentito il legame più forte possibile e fornito l'equilibrio necessario per creare una compaqgna femminile altrettanto potente, poiché era importante per il Primo Creatore, in accordo con i Consigli Galattici, che anche l'energia femminile fosse pienamente rappresentata.

Madre / Padre Dio, come i Creatori di questa Via Lattea, sono stati intimamente coinvolti in ogni fase del percorso e hanno supervisionato il Progetto che doveva riportare la Coscienza Cristica alla loro amata Madre Terra ed alla sua umanità sofferente. Quindi, vedete, non ci sono coincidenze o incidenti nella pianificazione di eventi che vengono scelti per svolgersi sul pianeta. Tutto è pianificato con cura, anche se il libero arbitrio sul campo non sempre consente l'esecuzione perfettamente prevedibile dei nostri piani. In questo caso, ci sono voluti quasi 2000 anni prima che il nostro piano preparato con cura si realizzasse.

La mia infanzia e la mia educazione sono state un periodo felice, un periodo di preparazione ed espansione, perché avevo bisogno di abituarmi all'esperienza di convivere in un corpo con altre due intelligenze, ma siamo entrati in sintonia l'uno con l'altro come avevamo sempre fatto e Maria ha sperimentato lo stesso. Il mio ricordo delle mie origini e della mia missione non era completo all'inizio, ma è diventato più chiaro man mano che crescevo. Ho studiato e viaggiato, ma sono sempre tornato dalla mia famiglia e dalla mia Maria. Ho sentito un tale Amore per la mia famiglia e per la mia amata Maria che il nostro destino insieme era assolutamente chiaro. Ci siamo sposati in una gioiosa celebrazione in seno alla nostra famiglia a Nazareth, ed abbiamo iniziato la nostra vita insieme dedita a portare Luce e Verità nel nostro mondo.

Maria mi ha accompagnato in molti dei miei viaggi in altre città e la nostra casa è diventata un luogo di incontro per conversazioni. Non mi consideravo un insegnante o un conferenziere. Ho semplicemente condiviso il profondo Amore che provavo per Dio e per l'umanità. Conoscevo il profondo rispetto e l'affetto del nostro Primo Creatore, nostro Dio Madre / Padre e dei Maestri Ascesi che erano stati miei amici e insegnanti negli eoni prima del mio viaggio come Gesù. Ero assolutamente certo che la rappresentazione di Dio come giudice arrabbiato e punitivo fosse del tutto sbagliata. Sapevo anche che non c'era l'inferno, né fuoco né zolfo, né Satana.

Volevo portare il messaggio di amore e perdono a tutti quelli che incontravo, ma presto ho iniziato a sentire l'intensità della reazione di chiunque fosse vicino ad una posizione di potere o influenza sugli altri. La loro resistenza alla mia storia d'Amore era chiara, insistente e basata sulla paura di perdere qualcosa che sentivano di non poter lasciare andare. Questa negatività non era limitata ai capi religiosi della mia fede, che non rinunciavano facilmente alla loro immagine di un Dio arrabbiato e vendicativo. Piuttosto, ha attraversato i confini religiosi e filosofici e talvolta proveniva da fonti inaspettate.

Più condividevo il mio messaggio, più iniziavo a vedere che le persone in qualsiasi posizione di autorità lo temevano perché ispirava la libertà personale ed il pensiero indipendente in un modo che sfidava tutte le forme di controllo autoritario. La gente ha cominciato a radunarsi quando ho portato il potere del Primo Creatore per guarire i malati, e coloro che si erano sentiti privati all'idea di arrivare alla fine di una vita senza alcuna speranza di comprendere il loro posto nell'Universo erano sollevati nel sentire le mie affermazioni che sì, c'è un aldilà, c'è la possibilità di reincarnazione e Dio è Luce!

Sì, ho parlato dei miei ricordi di vita nelle dimensioni superiori, dove tutta la vita è guidata dalle Leggi Universali, dove regna la pace e dove si può imparare a creare con i propri pensieri e intenzioni profonde. Lì, l'apprendimento procede nei modi più estesi e illimitati, ed i misteri dello spazio e del tempo sono facilmente comprensibili. Gli angeli sono davvero reali e le anime possono essere perdonate per tutte le trasgressioni della vita ed essere aiutate ad apprendere un livello più alto di comprensione, una maggiore vicinanza con Dio.

Ho anche insegnato che è nostra responsabilità come esseri intelligenti rispettare e tenere preziosa la nostra benedetta Madre Terra, che fornisce tutto e nutre tutto sul suo seno. Gli esseri umani, gli animali, tutte le creature, le piante ed i luoghi sacri sulla sua superficie meritano la nostra protezione e rispetto, perché sono l'espressione di Dio tanto quanto noi. Non mangiavo carne, né incoraggiavo l'allevamento e la macellazione di animali di qualsiasi tipo per il cibo. Con attenzione alle particolari esigenze delle piante autoctone nel clima secco mediterraneo in cui vivevamo, la coltivazione di frutta e verdura forniva una ricca generosità, sufficiente per tutti.

Questi erano i miei semplici insegnamenti, e ho parlato con tutti coloro che avrebbero ascoltato la gloria della vita quando l'Amore è al di sopra di ogni altra cosa. Naturalmente, ciò entrò in conflitto diretto con i conquistatori romani la cui civiltà, nonostante tutti i suoi vantaggi culturali, era saldamente fondata nella guerra e nella conquista. Pertanto, il mio messaggio d'amore, sebbene abbia sollevato speranza e confortato molti, mi ha messo in contrasto con le autorità di tutta la regione.

I miei amici e studenti a loro volta trasmettevano tutto il messaggio dell'Amore di Dio ovunque andassero. Di tanto in tanto prendevano appunti e Maria Maddalena registrava alcuni dei nostri insegnamenti in modo più formale nel suo linguaggio grazioso e chiaro. Quegli scritti sono stati per lo più nascosti, rivisti o ritradotti per presentare una prospettiva completamente diversa, che genera paura, desiderio e sentimenti di diritti. La Madre Terra era descritta come una forza da conquistare e l'Amore di Dio era ombreggiato da disprezzo e arroganza. Il nostro aramaico semplice e diretto era contorto in parabole dense e contorte.

Mi è piaciuto usare le parabole per sottolineare un punto, ma dove sono stato citato, le mie spiegazioni per gli esempi che ho fornito sarebbero state tralasciate ed il risultato è diventato oscuro e contraddittorio. Questa è la mia ragione per dare questi messaggi al mondo in questo momento: aiutare coloro che hanno sentito la verità del mio messaggio a ritrovare la strada per i semplici piaceri di sapere chi siete, da dove venite e di cosa si tratta veramente la vita .

In tutto l'Universo, la vita prospera. Non siamo soli, né siamo la civiltà più avanzata. Lontano da questo. I nostri Fratelli e Sorelle delle Stelle sono qui nei cieli sopra di voi, aspettando pazientemente di essere d'aiuto nell'impresa più importante a cui un essere possa prendere parte: l'Ascensione dell'intera popolazione del pianeta. Con questo sollevamento di tutte le anime a dimensioni superiori, sperimenteremo anche un sollevamento di energie in tutto il Multiverso, poiché è un processo Universale. È il destino, la spinta interiore di tutte le forme di vita, questa evoluzione verso dimensioni superiori, e voi siete una parte di quel procedimento, ognuno di voi.

Ora devo tornare alla storia che vi ho promesso: la storia della mia vita. Maria ed io abbiamo continuato a vivere ed insegnare, abbiamo avuto due figli, un maschio e una femmina, ed abbiamo vissuto una vita quasi idilliaca come una famiglia potrebbe vivere per un certo periodo. Era un periodo più semplice e siamo stati generosamente sostenuti emotivamente e finanziariamente dalle nostre famiglie e dalla nostra comunità in modo che potessimo viaggiare, fare il nostro lavoro di guarigione e continuare a diffondere il nostro messaggio in quello che ora è conosciuto come il Medio Oriente ed oltre. I nostri amati amici ci hanno accolti calorosamente, si sono presi cura di noi e dei nostri figli con grande amore e ci hanno permesso di condividere ampiamente il nostro messaggio.

Ero completamente devoto alla mia amata Maria, al mio amore, alla mia ispirazione ed al centro della mia vita, come lo sono ancora. Siamo rimasti come anime gemelle anche se abbiamo continuato la nostra lunga relazione con il Pianeta Terra e la sua amata umanità. Da allora si è incarnata ed è in un corpo adesso, come lo sono la maggior parte dei vostri Maestri Ascesi, specialmente le controparti femminili che sono qui per inaugurare l'Era del Femminile.

Conoscete tutti la presunta fine della mia vita, quando le forze dell'Oscurità all'interno della comunità ebraica e del governo romano si sono allineate per perseguitarmi come traditore e piantagrane. Hanno emesso il mandato per il mio arresto, sono stato avvertito ed era evidente che l'inevitabile sarebbe accaduto. Dovevo essere un esempio per sedare la crescente fomentazione contro l'oppressivo dominio romano.

Ho chiamato insieme la mia amata famiglia - non li ho chiamati discepoli; erano miei cari amici e compagni di viaggio, miei fidati compagni. Nessuno era più leale o devoto del mio carissimo fratello, Giuda come lo chiamate voi. L'ho chiamato al mio fianco per parlare con lui dell'imminente confronto con i soldati romani. Gli ho chiesto di andare da loro, di dire loro dove mi trovavo per evitare una mischia di perquisizione e sequestro che avrebbe messo in pericolo tutta la mia famiglia.

Ha realizzato fedelmente i miei desideri, come sapevo che avrebbe fatto, perché era l'Anima della Luce incarnata, Lucifero, figlio del mio amato Fratello che ora chiamate St. Germain. Era ed è il Portatore della Luce di Dio, come rappresenta il suo nome. Allora non aveva né ha mai avuto alcun collegamento con la creazione fantasy che gli Oscuri chiamavano Satana. Non c'erano tangenti o tradimenti: mi amava allora come ora, senza riserve.

E così accadde che fui preso in custodia, sottoposto a un breve e pre-giudicato processo per mano dell'autocratico Ponzio Pilato e preso per essere legato e sì, inchiodato con punte, non a una croce, ma a un grande albero in pubblico, in piena vista della popolazione. Non mi è stato dato l'onore di essere messo su una croce, contrariamente alla storia artificiosa successiva. L'intera processione ed "esecuzione" ha portato poco del dramma o sfarzo della versione di Hollywood. Era una dura dimostrazione di crudeltà e di puro abuso di potere. Ero legato all'albero, con i chiodi ai piedi e alle mani, causando grande dolore e angoscia sia all'albero che a me.

Sono stato quindi in grado di lasciare il mio corpo, invocare il mio Creatore per proteggermi e sostenermi, ed abbiamo messo il corpo in uno stato di coma profondo, che potreste chiamare animazione sospesa. Noi, le anime che fino ad allora avevamo abitato questo corpo, siamo stati in grado di ascendere a dimensioni superiori mentre ci prendevamo cura del corpo. Abbiamo mantenuto vivo il filo della vita finché il corpo non è stato portato via, e con la cura della nostra amata madre e moglie, il corpo è stato successivamente resuscitato. Sì, in seguito ho incontrato i miei amici per strada, e sono apparso anche a Paolo, dopo aver trascorso un breve periodo di guarigione dalle ferite, con le squisite cure delle mie due Marie miracolose. Allora non ho lasciato il pianeta. No, ho vissuto.

Abbiamo viaggiato in Francia, dove siamo stati accolti e protetti e dove abbiamo potuto fornire l'istruzione e la sicurezza di cui i nostri figli avevano bisogno. Fu lì che nacque il nostro terzo figlio e Maria Maddalena stabilì la sua scuola dei misteri. Successivamente abbiamo viaggiato in Turchia ed in Estremo Oriente, dove siamo stati accolti anche noi.

Sentivo il forte legame con il buddismo e desideravo unificare gli insegnamenti per includere molti dei principi del buddismo, in particolare l'enfasi sulla creazione di pace facendo pace interiore, la concentrazione sulla ricerca interiore e l'uso della meditazione per raggiungere un livello superiore di vibrazione e la connessione a Dio. È stato in Tibet che ho trovato i luoghi mistici e mitici in cui il Cielo e la Terra si incontrano. Ci sono portali lì per la Terra Interiore, ed i monaci hanno studiato le tecniche di guarigione profonda e le pratiche silenziose che consentono loro di vivere per centinaia di anni. Sono rimasto con loro per lunghi periodi durante la mia ottava decade di vita, in perfetta salute.

È stata una vita lunga e appagante, piena di ricca compagnia e soprattutto negli anni della mia vecchiaia, di quieta contemplazione nell'abbraccio dell'Amore di Dio. Sono tornato dai miei viaggi per stare con la mia amata Maria negli ultimi anni. Siamo rimasti in Francia, con soggiorni occasionali in Inghilterra e Scozia, fino alla mia morte naturale all'età di circa 86 anni, e Maria mi ha seguito poco dopo. All'epoca sentivamo di aver iniziato un risveglio, ma eravamo consapevoli della campagna di Paolo, che si definiva apostolo, e si incaricò di creare una nuova setta, il cristianesimo.

Non avevo intenzione di creare una religione. Volevo solo portare il messaggio di Amore e Luce, che avrebbe illuminato gli insegnamenti religiosi esistenti nel mondo. Il nostro era un messaggio diretto - che, se lasciato a fiorire e diffondersi, avrebbe creato la pace sul Pianeta Terra, o almeno avrebbe stabilito un baluardo contro il diluvio di Energie Oscure che arrivò con la crescente invasione dei Rettiliani geneticamente modificati. Tuttavia, come spesso accade, si è scoperto che sono stati coloro che si professavano sostenitori a creare la distorsione più duratura dei nostri insegnamenti.

Quando Costantino ordinò la compilazione e la pubblicazione della Bibbia di tutti i miei insegnamenti disponibili, il risultato fu tutt'altro che accurato o completo. Le sue intenzioni erano motivate politicamente. Desiderava controllare la crescita fiorente di ciò che allora veniva chiamato cristianesimo: il riconoscimento della Coscienza Cristica sul Pianeta Terra. L'Imperatore vide la minaccia di consentire alla Luce di filtrare in tutto il suo impero lontano e sempre più ingestibile.

La gioia e la pace isolano le persone dalla propaganda e dalla paura e la fede in una gloriosa vita ultraterrena alla presenza di Dio tende a renderle senza paura nella loro resistenza al controllo. La fedeltà alla famiglia, alla comunità ed a Dio diluisce la propria lealtà a qualsiasi entità politica, dissolvendo i confini artificiali ed il fervore nazionale. Il sacerdozio, che era un'entità potente a sé stante, era in linea con i bisogni di Costantino perché era a loro vantaggio mantenere il potere del patriarcato come religione.

E così è stato creato il documento che chiamate la Bibbia. L'Antico Testamento ha dato il tono, con la sua enfasi su guerre, concorrenza e vendetta. L'immagine di Dio che dipingeva combinava gli insegnamenti delle sette più strette e violente del primo giudaismo, che erano stati progettati per allinearsi con gli scritti successivi, la maggior parte dei quali erano stati falsificati, modificati, reinterpretati e ridisegnati per creare i messaggi confusi e contraddittori che ora trovare in essi.

Il concetto di peccato fu introdotto negli scritti e l'immagine di un antieroe satanico, sollevato dal terribile folklore che era stato usato dai genitori per sottomettere i propri figli, divenne uno strumento di controllo primario. Il senso di colpa e la vergogna erano incentrati sul controllo delle pratiche sessuali e sull'obbedienza ad un Dio esterno e punitivo. Questo "Dio" era davvero un riflesso dell'Imperatore che controllava perfettamente, ma non aveva alcuna somiglianza con il Dio che era il mio Padre della Creazione, il mio amorevole Creatore.

Dirò definitivamente, un bambino non può nascere nel peccato, poiché un neonato è una Luce completamente innocente, non toccata dalle Tenebre, un'anima pura in procinto di iniziare una nuova vita. Creare un bambino è un atto santo, benedetto da tutti in cielo. Niente che un bambino possa fare potrebbe essere in alcun modo associato al peccato o al male.

C'è ancora una farsa che deve essere affrontata qui, e che deve essere sanata prima che il popolo di Madre Terra possa vivere in pace. Questa è l'idea che il cristianesimo sia l'unica vera religione. Non ho insegnato e non ho mai insegnato che ero l'esperto finale, oppure tantomeno l'unico figlio di Dio. Siamo tutti figli di Dio. Nessuna singola persona o gruppo di insegnamenti è l'Ultima Parola, superiore a tutti gli altri. C'è solo un Primo Creatore, il Creatore di tutta la Creazione. Nessun individuo o religione ha una linea diretta o una posizione preferita con Lui, eppure tutti sono uguali ai suoi occhi.

Quindi, vedete, l'idea di una guerra di religione è un'assurdità. Ogni anima sulla Terra ed in tutto il Multiverso ha un posto uguale nel Suo cuore ed una linea aperta per comunicare, senza bisogno di intermediari, sacerdoti o persino canalizzatori. Ognuno di voi è nato con l'abilità ed il desiderio di essere connesso all'Amore, alla protezione e al perdono del nostro Creatore. Farlo porterà a tutti solo gioia e profonda realizzazione.

Non vi offrirò descrizioni dettagliate delle persone e dei luoghi che ho incontrato nella mia vita. Questi elementi non sono importanti, se non per confermare il mio amore per l'umanità ed il mio stretto attaccamento alla mia famiglia, moglie e figli. Non sono il soggetto degli insegnamenti che Dio voleva portare sulla Terra. Ero il contenitore per il suo messaggio d'amore. Gli eventi della mia vita sono importanti solo perché illuminano ciò per cui ho difeso e ciò che insegnavo agli altri. Il mio messaggio è stato cambiato quando la crocifissione è stata inventata come il fulcro e il più grande punto focale della mia vita.

L'immagine del mio corpo appeso alla croce è davvero un richiamo costante a tutti che anche voi sarete puniti per aver creduto in me e nei miei insegnamenti. È una minaccia raccapricciante e spazza via la gioia. Questa immagine indelebile da sola ha fatto più danni di quanto tutte le parole potrebbero fare per scoraggiare l'esuberanza, la celebrazione e la fede. Suscita tristezza e paura, depressione e disperazione. Quale conforto si può davvero trarre dalla dichiarazione: "Cristo è morto per i tuoi peccati?" Devo dirvelo ora: enfaticamente, non l'ho fatto.

La mia punizione per mano dei miei persecutori non mi ha sconfitto, né sono morto. Né la mia vita né la mia morte avevano nulla a che fare con il peccato, il vostro o il mio. Sono venuto sul Pianeta Terra per rappresentare l'incarnazione di una famiglia buona e amorevole, che ovviamente non aveva nulla a che fare con il celibato, per insegnare vivendo tra gli altri e per sollevare i cuori di coloro che erano stati oppressi e soggetti ad ingiuste politiche e pratiche finanziarie. L'abuso di potere era dilagante allora come lo è adesso, sebbene i mezzi per derubare i poveri per dare ai ricchi siano diventati più efficaci ed efficienti negli ultimi tempi.

Molte persone sembrano inorridite nel leggere le canalizzazioni da me e anche da Madre / Padre Dio che includono un ampio contenuto politico. Mi chiedo perché pensassero che i miei insegnamenti potessero essere separati dalle condizioni in cui vivevano le persone e dall'oppressione che causava enormi sofferenze e privazioni. Le persone che soffrono di oppressione hanno poche energie rimaste, dopo aver lottato per sopravvivere, e sono più vulnerabili ad un'ulteriore oppressione. Hanno anche difficoltà a mantenere i loro cuori pieni d'Amore e le loro menti aperte al messaggio di Dio. Era mia intenzione migliorare le condizioni in cui vivevano le persone così come lo stato della loro vita spirituale.

Ero anche un guaritore, come lo sono ancora. La sofferenza fisica causata da malattia e disabilità è stata a lungo aggravata da una cattiva alimentazione, sovraffollamento e condizioni ambientali tossiche. Volevo alleviare il dolore inutile della malattia fisica, perché tende a lasciare le persone esauste e disperate. Si rivolgono a Dio per ricevere conforto e guarigione e, una volta che lo fanno, voglio portare loro il sollievo e la gioia che derivano dalla guarigione. Questa è la ragione per cui lavoro con così tanti Operatori di Luce che ora sono guaritori.

È tempo che tutti gli esseri di Madre Terra guariscano e che Madre Terra si ristabilisca dopo i millenni di abusi per mano dell'umanità. È tempo per il Grande Risveglio alla Verità che tutti sono Uno. Non c'è individuo, nessun animale, nessun albero che non sia intrinsecamente connesso attraverso la fibra del proprio essere ad ogni altro essere. Un albero sente dolore quando viene tagliato; merita di essere onorato e rispettato quando viene utilizzato per costruire una casa. Ancora meglio, la tecnologia per evitare completamente l'uso dei prodotti forestali è disponibile e sarà presto portata sulla Terra dai vostri Fratelli e Sorelle Galattici.

Che tipo di pensiero è necessario per far sì che un'intera civiltà impoverisca e devasti la sua casa, la fonte di tutto ciò di cui ha bisogno per sopravvivere? Credo che sia la stessa oscurità che alimenta l'odio per sè stessi e l'odio per gli altri che non siano come sè stessi. Quell'odio ostile è fluito attraverso le relazioni tra l'umanità ed i loro compagni sulla Terra, creando un'atmosfera velenosa in cui gli animali si sono rivoltati l'un l'altro e hanno iniziato a combattere e mangiarsi l'un l'altro. Mentre la vibrazione dell'Amore percorre il pianeta, sollevando cuori e menti, gli animali risponderanno sentendosi e comportandosi come fratelli gli uni con gli altri.

Alla fine, tutti i Regni della Terra si uniranno all'umanità in armonia e Amore, e mangiarsi l'un l'altro sarà una cosa del passato. I corpi umani si stanno evolvendo per essere nutriti con una dieta a base di frutta e verdura, e gli animali cambieranno insieme a voi. È già iniziato, sia per gli esseri umani che per gli animali. Lo stesso effetto pervasivo si applica al vostro tempo, poiché la coscienza dell'umanità suscita la stessa violenza nei modelli meteorologici come fa nel Regno animale. Madre Terra sta ora compiendo la sua purificazione e restaurazione nel puro Eden dei suoi inizi. L'umanità o sarà sconvolta e sopraffatta dalla violenza delle sue reazioni, oppure aumenterete la vostra vibrazione ogni giorno più in alto, mitigando così gli effetti delle sue azioni di autoprotezione.

Vi dico queste cose sugli sviluppi attuali sulla Terra perché, vedete, il mio lavoro con l'umanità non è mai finito. Sono passato dall'esperienza della vita in un corpo nella 3D direttamente alla 5D. Capite, sono asceso, portando il mio corpo con me, proprio come farete voi. Questa parte della storia biblica è parzialmente vera. Era chiamata resurrezione, che non è una descrizione così accurata come l'ascensione. Non solo sono ritornato in vita, ma ho sollevato il mio corpo con me in dimensioni superiori. Quelli di noi che hanno compiuto questo, avranno ora un corpo a nostra disposizione quando desidereremo tornare sulla Terra, senza dover passare attraverso il processo di nascita e infanzia.

Vi offro questo breve abbozzo della mia vita per rivelarvi la più distruttiva delle idee che sono state presentate come se fossero mie, come se rappresentassero le Verità, così come si applicano al nostro Creatore e al suo rapporto con noi. C'è molto di più che potrei dire, ma volevo solo indicare le falsità più eclatanti - quelle che hanno creato le più grandi distorsioni alla Verità del nostro rapporto con il Primo Creatore e la Compagnia del Cielo, che sono tutti qui per aiutarti ora nella vostra prossima Ascensione.

Suggerisco di leggere questo messaggio autobiografico nel contesto dei precedenti messaggi canalizzati da Dio Madre / Padre, i Creatori della Via Lattea, che vi hanno fornito una descrizione molto più ampia e dettagliata. È stato canalizzato in precedenza dalla nostra cara Kathryn e si chiama "Quando Dio mi pizzicò il dito del piede". Forniscono l'opportunità di sentire come lavoriamo insieme ad altri Maestri Ascesi per realizzare questo glorioso e storico processo di Ascensione. Sentirete l'Amore nelle loro voci e la Verità nelle loro parole, che sono completamente in linea con le mie.

Credo che arriverete a sentire il grande Amore che abbiamo per voi, e l'Amore che ho portato nel mio cuore per tutti questi eoni. Quando altri avevano rinunciato agli umani del Pianeta Terra, la mia Fede e il mio Amore sono rimasti forti, ed ora ho avuto ragione nella mia fede che insieme, realizzeremo il Sogno e compiremo la più grande sfida mai intrapresa nella storia del l'universo.

Vi amo tutti. Siamo Uno, inseparabili come il vento e la foglia, per sempre e sempre.

Sono il vostro Gesù / Sananda, insieme a tutta la Compagnia del Cielo.

Trascritto da Kathryn E. May, 7 gennaio 2014, Los Angeles, CA



 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu