Gesù. La tua vita presente è perfetta per te. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Gesù. La tua vita presente è perfetta per te.

Sananda, Esu,Kathryn
 

Gesù. La tua vita presente è perfetta per te.

https://johnsmallman2.wordpress.com/2020/08/19/your-present-life-is-perfect-for-you/

Da John Smallman,19 agosto 2020

(traduzione Ben Boux  www.lanuovaumanita.net)

Qui, nei regni spirituale e non fisicp, siamo con te in ogni momento, incoraggiandoti con grande entusiasmo ed incoraggiandoti con forza mentre ti muovi con forza verso la Casa, direttamente verso il tuo risveglio. La tua destinazione è in vista e il tuo arrivo è inevitabile. Hai impostato magnificamente e potentemente l'intento per il risveglio dell'umanità, e poi, seguendo quell'intento impostando anche l'intento di amare qualunque cosa sorga, lo hai portato a compimento. Molti di voi possono percepire la vicinanza di questo momento più meraviglioso nel risveglio spirituale dell'umanità, questo momento in cui si verificherà un incredibile balzo in avanti o verso l'alto sul tuo percorso in via di evoluzione spirituale o illuminazione, riempiendoti di GIOIA ad un livello che non sei mai stato in grado di fare prima. Pensaci, per non parlare dell'esperienza reale.

Gli eoni precedenti a questo momento, che apparentemente sono stati trascorsi nell'oscurità e nel conflitto, stanno volgendo al termine. Sono state esperienze di apprendimento inestimabili per i molti che sono stati aperti all'apprendimento, all'esplorazione e all'osservazione, senza giudizio. Ma per la maggior parte sono stati periodi estremamente bui che hanno fornito quella che sembra essere stata una successione infinita di eventi che hanno causato loro intenso dolore e sofferenza. Tuttavia, anche durante questi eoni, quando le anime hanno deposto i loro corpi fisici - come tutti inevitabilmente fanno - sono state accolte calorosamente a Casa nella Luce dell'Amore infinito di Dio, dove ogni sua progenie divina gode della sua esistenza eterna.

Molti sono rimasti estremamente scioccati e inorriditi quando, in quel momento di transizione, hanno sperimentato la loro revisione della vita che si presenta loro davvero molto rapidamente - in quella che nell'era presente potresti ben chiamare un'esperienza di "realtà virtuale" - con ogni interazione che hanno avuto con gli altri per tutta la vita della forma umana che ora si stanno lasciando alle spalle.

In quanto esseri umani guidati dall'ego, è estremamente difficile per voi non giudicare voi stessi come giusti rispetto agli altri con cui interagite durante le vostre vite - e quegli altri, ovviamente, fanno lo stesso - ma quella prospettiva egoistica che ognuno di voi sperimenta è intensamente ristretta e massicciamente restrittiva, come ti rendi conto immediatamente durante la tua revisione della vita dopo la vita. Non c'è giudizio, MA ciascuno di voi è inorridito dalla consapevolezza improvvisa e travolgente delle varie azioni e comportamenti non amorevoli in cui vi rendete conto di esservi impegnati.

Per alcuni, che hanno commesso quelle che possono essere descritte solo come orribili atrocità - totalmente irreali come sono perché c'è SOLO AMORE, DIO, SORGENTE - lo shock è così intenso che cadono effettivamente in quello che sulla Terra descriveresti come un coma. Questo stato può durare per eoni prima che guariscano abbastanza da vedere oggettivamente quella vita e capire che sono completamente perdonati in modo da poter poi perdonare se stessi, trovandosi così liberi di scegliere di reincarnarsi ancora una volta per affrontare il loro karma individuale e imparare le lezioni che, in precedenza, non avevano né visto né riconosciuto. Una volta completata la guarigione, ricominciano da capo con una lavagna totalmente pulita, completamente priva di vergogna o colpa, per pianificare una nuova incarnazione.

Il tentativo di accedere ad informazioni su vite precedenti, precedenti incarnazioni come umani, sebbene spesso molto affascinante, può essere una distrazione molto divertente, mentre cerchi di indovinare il motivo della tua attuale incarnazione e le situazioni e gli eventi che ti presenta. Sebbene tu non abbia memoria del meraviglioso piano di vita che hai preparato prima della tua attuale incarnazione - e con grande saggezza e guida da parte degli altri nella tua famiglia d'anima - quel piano assicura che tu sia sempre esattamente dove volevi essere per le lezioni che hai fatto la scelta di imparare.

La tua vita attuale è perfetta per te, anche se ti potrebbe sembrare che non sia così. Il punto è vivere ora, permettendo così alla vita di svolgersi per te come avevi programmato, in modo che tu possa affrontare con amore nel momento i problemi e gli eventi che sorgono quando si presentano, e così impari le lezioni che desideri imparare. Cercare di prevedere e pianificare ciò che pensi possa accadere tende ad essere molto controproducente e spesso causa ansia inutile. Ricorda solo a te stesso che non ci sono incidenti o coincidenze e che tutto ciò che sperimenti è stato meravigliosamente pianificato per insegnarti ad amare e ad accettare te stesso proprio come Madre / Padre / Dio, Sorgente, AMORE.

Amare ed accettare te stesso, nonostante le inadeguatezze e le incompetenze che potresti credere di avere dentro di te, onora Dio che ti ha creato per essere esattamente quello che sei, per la sua gioia e la tua. Non onori il tuo creatore disonorando e giudicando negativamente te stesso. In questo modo prosciughi la tua energia e ti distrae dall'essere l'essere amorevole che Dio ha creato, perché soffermarti sui tuoi limiti e inadeguatezze umane blocca la tua consapevolezza delle meraviglie e dei misteri con cui la vita ti si presenta costantemente e ti mantiene in uno stato quasi costante di auto-giudizio negativo dove ti chiudi fuori dall'Amore. L'amore è sempre con te, aspettando con infinita pazienza l'inevitabile momento in cui finalmente scegli di aprirti a Lui e ad accettarlo come ti accetta - completamente e totalmente.

Vita, Amore, Dio, Fonte, TU. . . È ed è infinito nella sua magnificenza, nella sua gloria e nella sua Presenza sempiterna. Tu sei sempre Uno e Tutto, e questo è un meraviglioso mistero da contemplare, su cui soffermarsi e in cui avvolgersi arrendendosi ad esso e consegnandosi così a Te stesso in un assoluto abbandono di sé all'Amore.

Il tuo amorevole fratello, Gesù.






 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu