Il gruppo Arturiano. Messaggio del 31 maggio 2020. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Il gruppo Arturiano. Messaggio del 31 maggio 2020.

Sananda, Esu,Kathryn
 


Il gruppo Arturiano. Messaggio del 31 maggio 2020.

https://onenessofall.com/newest.html

via Marily Raffaele, 31 maggio 2020

(traduzione Ben Boux  www.lanuovaumanita.net)

Benvenuti nel nostro messaggio, cari lettori.

Molti in questo momento hanno bisogno di sostegno e conforto quando vivono situazioni apparentemente generate dalle condizioni del mondo, ma che in realtà sono espressioni della propria coscienza, esperienze scelte come necessarie per la crescita o semplicemente per la presenza di energia 3D. Abbiate fiducia nel fatto che tutte le esperienze sono aspetti del processo di risveglio spirituale di una persona. Nel quadro più ampio, non ci sono incidenti.

La maggior parte della sofferenza nasce dalla paura, dalla convinzione che tutto nella propria vita debba seguire determinati concetti di come devono essere le cose, e se non sono "cattive" le cose accadranno. I concetti di "correttezza" influiscono sui rapporti, sull'occupazione, sulla salute e su tutti gli aspetti della vita quotidiana. I vostri media e leader continuano a promuovere queste cose non sempre per causare paura, ma perché essi stessi temono e credono in questi concetti. Molti di loro sono completamente inconsapevoli del processo evolutivo che sta avvenendo nel mondo.

La paura blocca gli individui in una mentalità in cui non sono in grado di vedere, comprendere o persino immaginare idee allargate. La paura nasce dalla convinzione che uno sia separato dal proprio bene se quel bene è necessario o desiderato. Coloro che vivono di una coscienza di paura non sono in grado di vedere una via d'uscita dai problemi personali e spesso si rivolgono al crimine o alla violenza come soluzione. La paura può anche alimentare il pensiero ed il processo decisionale di una persona con così tanti possibili esiti negativi che si congela, incapace di compiere alcuna mossa.

È normale provare paura di tanto in tanto. Tutti voi avete vissuto molte vite in cui la vostra sopravvivenza dipendeva dalla paura. Queste cose rimangono nella memoria cellulare fino a quando non vengono cancellate. Quando provate paura, non negate, resistete o provate a farla sparire con varie tecniche, spirituali o di altro tipo. Piuttosto riconoscetelo come uno strumento importante, ma di cui non avete più bisogno alla luce della vostra nuova consapevolezza.

Voi siete il Potere Superiore di cui molti parlano e pregano ed è tempo di accettarlo pienamente. Non c'è mai stato un Potere da qualche parte che manipoli le corde dei burattini umani.
I giorni in cui pregare un Dio maschio lontano nel cielo, frequentare la chiesa o compiere azioni e cerimonie per compiacere o attirare l'attenzione di Dio, devono finire quando una persona conosce la vera natura di Dio.

Non stiamo dicendo che non dovete mai partecipare a qualche cerimonia o andare in chiesa se vi piacciono queste cose. Diciamo solo di farle con piena consapevolezza che non vi avvicineranno a Dio né più di quanto voi già lo siate ed in effetti il vostro stato di coscienza evoluto aggiungerà loro più Luce.

Molti non sono ancora preparati spiritualmente per capirlo, ma voi che siete attratti da questi messaggi lo siete. Vi siete spostati oltre i passaggi religiosi e metafisici che vi hanno portato a dove siete spiritualmente in questo momento. Avete svolto il lavoro e siete pronti a capire che voi, e tutti coloro che raggiungono una coscienza della verità, siete quelli che creano il Nuovo Mondo, uno che risuona al livello dimensionale superiore.

Questo è tutto ciò che riguarda l'Ascensione, l'evoluzione della coscienza mondiale attraverso l'evoluzione della coscienza personale e mai il risultato di trovare il politico, guru, amico, insegnante, extraterrestre, preghiera, luogo o cerimonia "perfetti".

Niente sarà esattamente come prima perché la coscienza si sta evolvendo. I pensatori 3D e coloro che non amano il cambiamento dicono che tutto deve tornare come prima, ma ciò non può accadere perché la coscienza che si forma come l'esterno si sta rapidamente integrando con le frequenze dimensionali superiori. La gente si sta svegliando e sta iniziando a capire che l'Imperatore non ha vestiti.

Alcuni lavori cambieranno o semplicemente scompariranno. Cercate di non vederlo come una cosa negativa, ma piuttosto come necessario per manifestare modi nuovi e migliori. Siate aperti al nuovo in tutti gli aspetti della vita, ma non aspettatevi che i cambiamenti arrivino in un momento, perché le nuove idee possono manifestarsi solo quando la coscienza dell'umanità si apre a loro. Ci saranno resistenze, ma i modi migliori e più efficaci di funzionare possono, ed avranno luogo negli affari, nella salute, nella politica, nella religione, nell'istruzione, ecc., Come consentito.

La mente umana è una via di consapevolezza che interpreta tutto secondo il condizionamento presente nella coscienza individuale o collettiva. Questo è il motivo per cui diverse persone possono assistere alla stessa cosa, ma ognuna la interpreterà in modo diverso. La Mente Divina non contiene alcun condizionamento. L'IT è infinitamente consapevole solo della completezza del Sé sostenuta da se stessa, poiché non esiste nient'altro.

Ad un certo punto del viaggio evolutivo di ogni persona arriva un momento in cui devono veramente accettare la verità di UNO e che UNO è la realtà del proprio essere. Devono smettere di considerare la verità come "campata in aria", impraticabile e irraggiungibile, altrimenti non possono e non vogliono andare oltre il loro attuale livello di consapevolezza in virtù del fatto che si tengono bloccati da uno stato di coscienza troppo grande.

È tempo di esaminare pienamente, completamente e onestamente la vostra vita, le vostre decisioni, le vostre scelte ed il vostro sistema di credenze non giudicando e criticando, ma piuttosto con l'amore e la comprensione che deriva dal sapere che ogni persona è solo in grado di vivere in sintonia del proprio più alto livello di coscienza raggiunto.

Ricordate che le azioni che potreste aver intrapreso in passato vi riempiono di vergogna, colpa o rimorso se sono viste con nuove intuizioni. Sappiate che ognuno, incluso se stesso, sta facendo il meglio che può con dove si trova. Questo è il modo in cui imparate ad amare voi stessi, che è indispensabile se volete accettare la realtà dell'UNO. Perfino l'assassino pensa che in qualche modo stia migliorando le cose.

Esaminate ciò che avete imparato, dovete ancora imparare e come siete cresciuti dalle esperienze più dolorose della vostra vita. Chiedetelo a voi stessi; "A cosa credevo in quel momento che mi ha fatto sentire, rispondere o agire in questo modo? Credo ancora alle stesse cose? Alla luce di ciò che ora so, queste credenze sono vere? " Queste domande sono strumenti importanti che solo voi potete usare e che possono aiutarvi a diventare più consapevole di ciò che avete ancora nella coscienza.

Nulla di ciò che fate, dite o pensate può rendervi più amabile e degno di bene di quanto non siete già. Siete espressioni dell'unica Coscienza Divina e nulla può o cambierà mai questo. Se, o quando, le emozioni del giudizio, della critica e del disprezzo di sé stessi emergono come vecchie superfici energetiche, sappiate che è un segno che vi state laureando e state andando oltre i vecchi concetti e credenze che li hanno creati al principio e che avete portato nella memoria cellulare per secoli.

Benedite tutte le emozioni nel momento in cui sorgono perché sono i vostri insegnanti e benedite il fatto che voi capite cosa sta accadendo, perché restano molte persone che attraversano il passaggio che non lo fanno. Siate grati quando vi rendete conto che siete spiritualmente pronti a liberarvi di tutto ciò che non serve più al vostro bene supremo, indipendentemente da quanto fisicamente, emotivamente, mentalmente o spiritualmente il procedimento possa essere scomodo.

Ci sono così tante cose di cui non siete a conoscenza e di cui non vi hanno parlato i media. Smettete di tentare di trovare risposte a tutto ciò che sta accadendo, perché la mente umana semplicemente non può darvi le risposte che cercate. Iniziate a vivere fuori nella vostra vera natura, basandovi sul fatto che la completezza sta dentro e si manifesterà esternamente come ciò che è necessario, se permesso.

Fate delle pause frequenti per tacere e riposarvi nella Divinità del vostro Essere mentre andate avanti nella vostra giornata indipendentemente da dove vi trovate. Questo può essere solo un momento che solo voi conoscete. Permettete al vostro Sé Divino di vivere la vostra vita in tutte le attività apparentemente ordinarie perché ogni attività è spirituale.
Non esiste il "profano" contro lo "spirituale" come insegnano molte religioni. Esiste solo una Coscienza Divina Infinita che si esprime come forma e varietà infinita.

Non stiamo dicendo di alzare le mani mentre dichiariamo
"Dio è tutto!" quando sorgono situazioni che devono essere affrontate a livello 3D, ciò semplicemente pretenderebbe uno stato di coscienza non ancora raggiunto. Stiamo dicendo che in questi intensi periodi di confusione e paura per così tanti, non perdete di vista il fatto che l'unica Coscienza Divina Onnipresente, Onnipotente, Onnisciente è ed è sempre stata l'unica potenza e realtà.

Molti credono che la Terra e tutto ciò che è su di essa sia illusione. La Terra, la sua gente e tutte le forme di vita non sono e non sono mai state illusioni.
Sono le false interpretazioni delle menti condizionate dalle credenze della dualità e della separazione che costituiscono l'illusione.

Iniziate a guardare più in profondità e vedete tutto attraverso gli occhi della verità piuttosto che giudicare dalle apparenze. Iniziate a fidarvi che l'io di voi stessi sa di cosa avete bisogno, quando ne avete bisogno e come ottenerlo. Alcuni dei vostri bisogni potrebbero non essere piacevoli, secondo gli standard 3D, ma potrebbero essere necessari per la crescita spirituale. È qui che entra in gioco la fiducia.

Una volta che iniziate seriamente un viaggio spirituale (questa scelta è spesso fatta a livello subconscio) il viaggio si intensifica e il "treno lascia la stazione" andando spesso in direzioni che non vi aspettavate o addirittura non volevate.

Sei in forma fisica in questo momento perché avete scelto di essere qui. Eravate ben consapevole delle difficoltà che avreste incontrato vivendo nelle frequenze più basse della 3D, ma avete scelto di venire comunque per completare il vostro viaggio e per aggiungere Luce e assistenza agli altri in un mondo in difficoltà, attraverso le potenti energie dell'ascensione dimensionale.

Il vostro momento è arrivato e se le cose non sono quelle che vi aspettavate a livello personale o globale, consentite a questi concetti di essere abbandonati e semplicemente consentite, fidatevi e riconoscete IO SONO.

Siamo il gruppo Arturiano.







 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu