Intrappolati nella vostra mente. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Intrappolati nella vostra mente.

Sananda, Esu,Kathryn
 

Intrappolati nella vostra mente.

Messaggio da Atmar.

https://lichtweltverlag.at/en/2019/09/14/thoughts-are-free/

Canalizzato da Jahn J Kassl, edizione inglese di traduzioni Crystalflow.

(traduzione Ben Boux  www.lanuovaumanita.net)

Quando siete intrappolati nella vostra mente, ne rimanete schiavi e il vostro cervello non viene messo in pratica. Per cosa avete questo meraviglioso strumento? Per oziosamente mentire?

Questo modo di pensare è la radice di tutte le paure. Più sono limitati i vostri pensieri, più forti sono le vostre paure. Se pensate solo a ciò che è socialmente accettabile, a ciò che rappresenta la norma ed evitate qualsiasi offesa, avete già perso. Quindi nessuna pratica spirituale vi aiuterà e non dovreste mai esprimere l'espressione "coscienza crescente".

Tutto inizia con un solo pensiero libero. Qualunque cosa!

Voi conquistate il mondo a partire dal vostro cervello, perché solo i pensieri danno forma ed espressione a tutto.

La paura è la vostra compagna - fintanto che pensate a ciò che pensano gli altri. Fintanto che nutrite pensieri comuni e non osate ad almeno correre un rischio mentale, rimanete prigionieri di questo tempo. Un maestro pensa "l'impensabile", un maestro non è estraneo a nessun pensiero, e un maestro ama fare amicizia con nuovi pensieri, che non sono mai stati pensati prima.

I pensieri sono liberi - e non appena vi concedete questa libertà, sono effettivamente liberi.

Il punto è che troppe persone conducono la propria vita nel modo che si adatti alla società, ai costumi e alle tradizioni, all'ambiente, a ciò che è permesso e ciò che è proibito: attraversare le linee, osare l'impossibile o almeno osare a pensare l'impossibile, è caratteristico solo per pochissimi.

Il 2/3 del cervello è dormiente.
Non appena avrete il coraggio di pensare pensieri che non sono socialmente accettabili, che sono "proibiti" in questa matrix a causa di un inconscio accordo collettivo dell'umanità, le regioni del vostro cervello fino ad ora inattive si risveglieranno.

Fino al 2/3 del cervello umano rimane inutilizzato nella maggior parte delle persone. Queste regioni sono ravvivate da ogni pensiero che è disapprovato in questo mondo.

Quando pensate all'infinito di Dio, al fatto che anche per voi tutto è possibile, che in realtà siete una coscienza illimitata, libera da paure e piena di luce e amore, allora fate scattare un vero fuoco d'artificio nel vostro cervello.

Più vi limitate, più lento è il vostro pensiero e maggiori sono le paure, perché questa matrix è il vostro punto di riferimento per la tua vita.

Spezzare le catene.
La paura è superata dalla libertà di pensiero. Potete ottenere la libertà di pensiero quando osate correre il rischio di accogliere ogni pensiero che vuole venire presso di voi - invece di rifiutare a priori tutto ciò che provoca paura.

Non respingete un singolo pensiero prima di averlo esaminato attentamente. Mantenete quelli che espandono la vostra consapevolezza e migliorano la vostra vita, lasciate andare quelli che vi incatenano a questa matrix.

Eravate uno schiavo della paura. Siete libertà e amore. Pensate "l'impensabile", consentite ai pensieri incredibili di raggiungervi e di entrare in voi, quindi il divino si rivelerà in molti modi.

L'inizio del risveglio sta nel vostro cervello. Fino a quando non si assumono rischi a livello di pensiero, non si è pronti per questo, a qualsiasi livello.

La crescita spirituale avviene non appena strappate le catene della vostra mente. Allora siete pronti per un maestro o pronti per il percorso della maestria.

Sono Atmar.






 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu