L'amore non discrimina mai, accetta incondizionatamente tutto ciò che Dio ha creato. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

L'amore non discrimina mai, accetta incondizionatamente tutto ciò che Dio ha creato.

Sananda, Esu,Kathryn
 


L'amore non discrimina mai, accetta incondizionatamente tutto ciò che Dio ha creato.

1 novembre 2019, da John Smallman.

https://johnsmallman2.wordpress.com/2019/11/01/love-never-discriminates-it-is-unconditionally-accepting-of-all-that-god-has-created/

Jesus Audio Blog per venerdì 1 novembre.

(traduzione Ben Boux  www.lanuovaumanita.net)

Qui nei regni spirituali - che ovviamente non è "un luogo", ma è il campo di energia infinita dell'Amore, Madre / Padre / Dio, dove Tutto Ciò Che È ha la sua Presenza eterna, e quindi, dove tutta la vita senziente ha la sua eterna esistenza, anche se inconsapevoli di ciò - osserviamo con gioia il processo di risveglio tanto atteso dell'umanità che si avvicina alla realizzazione. Tutto procede magnificamente. Il caos, il conflitto e la confusione in così tante aree stanno volgendo al termine perché l'intento collettivo di risvegliarsi si è intensificato enormemente nel corso di questo anno terrestre in corso.

L'intento collettivo umano ha un potere illimitato quando è focalizzato con precisione, ed ora è focalizzato molto intensamente sull'amare qualunque cosa sorga. Ovviamente ognuno di quelli che hanno quell'intento - perché siete ciascuno quello che è il collettivo umano - è estremamente efficace. State svolgendo il compito per cui vi siete incarnati e lo state facendo magnificamente. E questo è, ovviamente, quello che ci si aspettava, perché siete tutti esseri divini che iniziano a ricordare chi siete veramente, e di conseguenza, state anche ricordando perché avete scelto di incarnarvi in questo momento nel processo di risveglio dell'umanità.

Mantenete la calma, la pace e l'amore, a prescindere da ciò che potrebbe accadere, perché questo è il modo più efficace e potente in cui potete portare ciascuno il processo di risveglio verso il suo completamento. Questo è ciò che vi incarnate per fare, quindi non lasciate che il vostro ego, o quello di qualcun altro, vi persuada che ciò che state facendo sia insignificante o inefficace, perché sicuramente NON lo è!  Stete risvegliando l'umanità.

L'amore è infinitamente potente, non c'è nulla che non possa raggiungere o creare, tuttavia, non impone, non costringe o forza mai nessuno ad accettarlo. È sempre disponibile, in attesa di essere invitato ad entrare nel cuore di chiunque - e ce ne sono molti - che fino ad ora hanno scelto di chiudergli il cuore. E aspetta con infinita pazienza perché c'è un solo ORA, e quello è quando tutti apriranno i loro cuori! È TUTTO ciò che esiste, ma non tenterà di porre fine allo stato del sogno, lo stato irreale della forma umana con cui l'umanità è in grado di impegnarsi solo inserendo un velo o una tenda tra sé e l'Amore.

Questo stato è stato stabilito, come ben sapete, per sperimentare la separazione dalla Sorgente, dall'Amore, che in verità è impossibile. La separazione appare reale a quelli nella forma umana perché quello era l'intento di coloro che l'hanno stabilito, ma è ed è sempre stato uno stato molto insicuro o fragile perché è irreale, perché non esiste. È uno stato d'animo irreale che può evaporare o dissolversi nel momento in cui scegliete di farlo, rilasciando qualsiasi attaccamento che dovete temere, rabbia, amarezza, risentimento, vittimismo ed il sentimento di accompagnamento ha bisogno di colpa, di un giudice,

L'amore è la vostra vera natura, e quindi siete tutti capace di amare. Amare è essere realizzato, essere completo, essere nella gioia, essere in pace. Se scegliete di amare solo quelli con cui siete d'accordo e con i quali scegliete di associarvi, vale a dire quelli che hanno la stessa cultura, etnia, fede, persuasione politica o posizione sociale, allora questo non è Amore.  L'amore non discrimina mai, accetta incondizionatamente tutto ciò che Dio ha creato, perché questo è ciò che l'amore è, e non c'è nulla che Dio non abbia creato, perché c'è solo Dio (Amore / Fonte / Intelligenza suprema / Saggezza divina / Tutto ciò che È) all'interno del quale tutta la creazione ha la sua esistenza eterna.

Nella forma umana, giocando al duro gioco della separazione, il giudizio degli altri è uno dei principali obiettivi del gioco. E naturalmente il giudizio porta alla colpa e alla condanna - e quando possibile - alla punizione di coloro che sono così giudicati. Questo vi impedisce totalmente di amare. Svegliarsi è ricordare la vostra vera natura e abbracciarla completamente e interamente senza alcuna condizione, perché questo è ciò che l'Amore è e ciò che l'Amore fa.

Ciò significa che ognuno di voi deve accettare pienamente voi stessi e tutti gli altri, come gli esseri umani nella forma umana che sembrate essere, senza alcun giudizio - sia negativo che positivo - circa il vostro aspetto, abilità, capacità, credenze, livelli di intelligenza, posizione sociale, ecc. Perché? Perché c'è solo uno di voi, e quindi tutto il giudizio è effettivamente un auto-giudizio. Quello che vedete, come tipo, e ammirare in un altro è semplicemente un riflesso di quegli aspetti di voi stessi, e ciò che vedete, odiate, disprezzate e condannate in un altro sono anche riflessi di aspetti di voi stessi. In quest'ultimo caso sono probabilmente aspetti che avete negato nell'orrore e seppelliti molto profondamente nelle parti del subconscio della vostra mente.

Come umani, giocando al gioco della separazione, siete tutti dotati di ogni possibile aspetto dell'essere umani dal meglio al peggio, dal più alto al più basso, ed ognuno di voi ha scelto il ruolo che avrebbe giocato in ogni vita umana per le lezioni che voi e gli altri con cui avreste interagito desideraste imparare. Quindi condannare un altro è condannare voi stessu. Ma è tutto irreale!  Quando credi che sia reale, sembra che il mondo sia pieno di persone che si danno dolore e sofferenza intensi l'uno all'altro, e, o ne vedete alcune come totalmente giustificate e altre come totalmente ingiustificate, o vedete tutto come qualcosa che deve essere fermato.

Tuttavia, se impostate l'intenzione di essere solo amorevole e permettete all'Amore di entrare nei vostri cuori, vedrete che ogni persona "là fuori" sta facendo del suo meglio nelle circostanze in cui si trova e che tutto ciò che desidera è essere amato e sfuggire al terrificante e intenso senso di separazione che sta vivendo mentre continua ad impegnarsi con il sogno o il gioco dell'irrealtà.  Tuttavia, all'interno del gioco o del sogno non c'è soluzione, perché l'amore è stato bloccato fuori dall'irreale stato mentale in cui si gioca il gioco, in cui il sogno viene vissuto. Tuttavia, ciascuno di essi può invitarlo, impostando quotidianamente e rinnovando frequentemente durante il giorno, l'intenzione di amare solo ciò che sorge. Tutto ciò che sorge è, in verità, una chiamata per l'amore, una chiamata a cui ognuno di voi deve rispondere impostando quell'intento e invitando l'amore nella propria vita a tempo pieno!  Solo allora potete veramente rispondere a quella chiamata.

Supportare organizzazioni benefiche appropriate o fare buone opere è davvero molto utile, ma spesso implica un giudizio, e per rispondere veramente alla chiamata dell'Amore è necessario abbandonare ogni giudizio, e spesso è difficile farlo, perché sembra, mentre guardate il mondo che vi circonda, che tutto ciò che sta accadendo sia inconcepibile e completamente inaccettabile. Ma quando stabilite questo intento con fermezza e senza condizioni - come "quando quelli al potere fanno un serio tentativo di raggiungere la pace" o "quando quelli al potere fanno un serio tentativo di fermare il crimine violento" o "quando quelli al potere smettono di trarre vantaggio dall'impoverito "," ecc. ecc. "- allora il potere delle vostre intenzioni è enorme, ed è esattamente ciò che è necessario, proprio ora, nel vostro processo di risveglio.

Mentre noi nei regni spirituali continuiamo a vegliare su di voi e supportarvi in ogni momento, sappiamo assolutamente che raggiungerete il vostro risveglio, perché stabilite l'intento di farlo prima di incarnarvi, e perché quell'intento è perfettamente allineato con la divina Volontà. Quindi, continuate a festeggiare, perché festeggiare è un'espressione di gioia e il vostro risveglio è un evento molto gioioso che la vostra gioia sta portando.

Il vostro amorevole fratello, Gesù.






 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu