Madre Dio via Galaxygirl, 17 dicembre 2019 - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Madre Dio via Galaxygirl, 17 dicembre 2019

Padre/Madre e Entità Superiori
 

Madre Dio via Galaxygirl, 17 dicembre 2019 e
Madre Dio via Linda Li, 15 dicembre 2019.

https://sananda.website/mother-god-via-galaxygirl-december-17-2019/

(traduzione Ben Boux  www.lanuovaumanita.net)

Preziosi Figli, qui è vostra Madre Dio. Vi avvolgo in un rosa velo di nebbia. Vi avvolgo con la mia presenza di pace, di profondo amore e nutrimento. Molti di voi si chiedono sui portali, sulle date gli andamenti e tutte queste cose. Davvero figli, dovete solo confidare in vostro Padre ed Io e riposare in questo spazio di pace. Perché tutto sta funzionando alla perfezione nel più Divino dei tempi. Distendete la fronte. Sbloccate le dita. Inspirate profondamente e fatemi entrare. Lasciate che vostro Padre ed Io vi avvolgiamo nel più tenero degli abbracci, perché finalmente tornerete a casa. Ritornare a casa per la realizzazione di ciò che è, non è, e ciò che non lo è, lo è. Perché l'illusione viene strappata via, fatta saltare in pezzi dalla luce dei Cristi.

Io ora alito su di voi, attivando i codici, accendendo e aprendole vostre corone rotanti. Il vostro terzo occhio è stato dolorante. Molte emicranie hanno avuto in molti. Permettete queste energie dentro di voi. Non abbiate timore della paura, è il vecchio modo. Siate non chiusi e senza paura, i soffi del dente di leone (fiore) fluttuano liberamente nel vento, sapendo che è il mio respiro che li porta ed è l'energia del Padre che li spinge in avanti. E così si godono il viaggio.

Siate come i soffi di tarassaco che cavalcano le onde del mio amore. Senti la mia presenza ed essere confortato. E come i semi di dente di leone che si disperdono nel vento, così spargerete la mia luce d'amore su tutto intorno a voi, su Gaia, sul suolo stesso che nutre e lenisce i vostri piedi stanchi. Inviate amore in Gaia. Respirate l'alito in Lei. Siate la gioia in ufficio, siate la risata nella camera. Siate la luce nei luoghi più bui e osservate come le ombre fuggono nella luce e diventano la luce.

La risata del bambino benedice tutto intorno a lui. Il vostro raggio di espansione dell'influenza si sta allargando notevolmente, in modo esponenziale, durante questo periodo di enormi aggiornamenti. Scegliete saggiamente quale sarà la vostra influenza e diventate più della Luce di quanto siete. Date il benvenuto ad ulteriore incarnazione di ancora più Luce. Perché sarà confortante, si espanderà e porterà molta più gioia.

Anticipate la gioia. Aspettatela. Richiedetela E ci sarà. Perché il vostro bambino Cristo interiore chiede il benvenuto. Molti di voi possono vederlo chiaramente negli occhi della propria mente. Immaginatelo come un tenero bambino e abbracciate energicamente tutte le parti ferite e spaventate di voi. E lì, in quel momento, diventate un ulteriore aspetto di me. Perché è quello che sto facendo ora con voi, miei preziosi figli. (Lei sta piangendo).

Piango, miei cari, perché siete in grado di ascoltarmi così chiaramente, perché il velo è così sottile in questo prezioso momento. Molti di voi hanno ballato e cantato al chiaro di luna come le "Maddalene" dell'ordine. Avete esibite preziose cerimonie che invocano ed invitano la luce. Avete attivato le linee energetiche. Invocate questi potenti aspetti di voi. Stanno aspettando di essere invitati e incorporati in questo Adesso del vostro attuale e possibilmente ultimo, se doveste scegliere,

"Invoco le tempistiche Cristiche.

Invoco gli aspetti Cristici di me.
Invoco la futura versione ascesa di me che è viva, felice e libera.
Richiamo la saggezza dei miei anziani, dei miei antichi tempi.
Invito il Divino in me a percorrere questi ultimi passi verso casa con me, per permettermi di vedere veramente che sono sempre stato a casa e che sono pronto a servire ancora più profondamente in questa Ora più propizia della mia ascensione."


Sono vostra Madre Dio. Vi amo con un amore incessante, irremovibile, ferocemente protettivo, che può essere abbastanza gentile per l'ala della farfalla, per il soffio del dente di leone. Dolce amore che asciuga teneramente queste lacrime traboccanti che può calmare le grinze del cuore.

Sono vostra Madre Dio. Ho avuto molte innumerevoli incarnazioni su Madre Gaia perché sono in voi, figli. Vi vedo. Io sono voi. Vi amo. Non abbiate paura. I venti del cambiamento stanno soffiando. Galleggiate lungo di loro con l'allegria di un seme di dente di leone che è senza ostacoli, liberi, fiduciosi che il vento vi porterà a casa, a casa da me. Vostro Padre ed Io vi stiamo avvolgendo a braccia aperte.

Benvenuti a casa, miei cari. Benvenuti a casa.

Da Galaxygirl.

###################################################.

Madre Dio via Linda Li, 15 dicembre 2019.

https://www.facebook.com/profile.php?id=100005810473257&__tn__=%2CdlC-R-R&eid=ARDiDbMKsRpYfQyAT5sWLxz18fCdDY2zC4cb0P7Ye1GaZRU-LvgWkgTExhydO8iSSILI_ua44YEotCRc&hc_ref=ARQsPkxQI_3jI6pKeD1SIEyP5_9r6R1FV-_f9Ym39Kp-k83P3ZpOExIOwWbzkWGxDf0


Al momento sono in pausa in modo che il mio corpo possa riposare un po' dall'intenso lavoro che ho fatto ultimamente. Ora, anche se sono in pausa, sono ancora informata su ciò che sta accadendo dietro le quinte e vi darò un veloce aggiornamento.
Per quanto riguarda oggi, mi dicono che tutto è perfetto. Tutto è sul momento divino. Tutto sta accadendo secondo il Piano Divino. Cristo è al comando e ha il controllo sugli affari di Gaia.

Anche se il pianeta sembra essere nel caos, ma energeticamente, la fase successiva è già iniziata. Il restauro di Gaia è in corso. I terremoti ed i cambiamenti naturali diventano parte del processo naturale. Questo è qualcosa con cui l'umanità deve vivere in questa fase di restauro. Una volta costruito il nuovo corpo di Gaia, e che la nuova Terra sarà nata, le cose saranno diverse. E ci vorrà un po' di tempo.

Vi voglio bene cari bambini sulla Terra. Io sono Madre Dio.
Andate in pace.
Da Linda Li.








 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu