Messaggio di Natale 2020 di Gesu’, Sananda. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Messaggio di Natale 2020 di Gesu’, Sananda.

Sananda, Esu,Kathryn

Messaggio di Natale 2020 di Gesu’, Sananda.

https://counciloflove.com/2020/12/jesus-sanandas-christmas-2020-message/

tramite Linda Dillon.


(traduzione Lina Capettini – www.lanuovaumanita.net )


Amati, vi dò il dono dell'accensione, vi dò il dono del risveglio, vi dò il dono del decollo. Non guardatevi indietro!

Saluti, sono Jesus Sananda, sono Gesù, sono Yeshua, sono il vostro amato fratello e amico, Yeshi, e vi porto i saluti in questo momento del solstizio d'inverno, di grande congiunzione, di Hanukkah, di Natale.

Non è una coincidenza, amati, che letteralmente in questo periodo del tempo più buio e del tempo più luminoso, vi prepariate a spostarvi in un nuovo regno dell'esistenza. Non vi lego, non vi àncoro, non vi limito alla settima dimensione - la dimensione dell'amore, della Coscienza Cristica, della consapevolezza risvegliata, potrei dire della gioia, della pace, dell'amore.

Vedete, non c'è differenziazione quando alcuni dicono "Cerco la pace più profonda", cosa che ho fatto da uomo. Quello che stanno veramente dicendo è: "Desidero un senso in cui esista l’impegno e la profonda conoscenza della connessione, della sicurezza, dell'Unità". E quando dicono "Cerco la gioia", stanno veramente dicendo "Cerco di sentirmi sicuro, che il mio cuore sia raggiante, indipendentemente dalle notizie", perché ciò che apprezzano veramente sono i loro amici e la loro famiglia, la loro comunità.

E quando voi dite che cercate l'amore, state veramente dicendo: "Desidero essere l'amore, desidero essere in piena connessione con la Madre / Padre / l’Uno, essere nell'unità, sì, con il Sé Sacro e con Tutto. " Non può esserci delineazione.

Miei fratelli e sorelle, con cui ho viaggiato molte volte, e lo farò di nuovo, siete cresciuti in un mondo in cui ci sono state queste false delimitazioni, questi falsi costrutti, questi muri, questi veli impenetrabili che non hanno fatto altro che creare un senso di separazione, isolamento, solitudine e desiderio. Ma non siete venuti in questa incarnazione al servizio della nostra amata Madre per accettare quei muri o per rinforzarli, per onorare quei muri, o anche per riconoscere quei muri.

Siete gli Angeli ribelli, proprio come me, proprio come sono stato visto come ribelle quando ho camminato sulla Terra e alcuni mi hanno disprezzato per questo. Ma la mia cerchia mi amava perché rivendicando la mia libertà, vedevano e rivendicavano la loro. Ecco di cosa tratta questo completamento. Si tratta di riordinare, completare ciò che non è stato completamente finito, e questo entrare nel Nuovo incontaminato.

Siete i creatori ed i co-creatori di Nova Terra e, sì, sicuramente noi vi accompagniamo. Ma non state entrando in un nuovo regno in cui tutto è già stato costruito, perché quella non era la vostra richiesta alla Madre - e quella sicuramente non era la sua richiesta a voi.

Spesso - e sì, dolce Margaret, abbiamo ascoltato la tua richiesta di intervento Divino - e molte volte all'insaputa dei più si verifica l'intervento Divino. Ma non volevi semplicemente svegliarti nel 2021 e vedere un mondo che era stato ricreato e rifinito. Volevi crearlo, costruirlo sulla base delle tue qualità Divine, delle tue preferenze, dei tuoi sogni, ed i tuoi sogni sono condivisi da miliardi di altri.

Sì, ci sono alcuni che non sanno nemmeno ancora di condividere questo sogno, ma lo fanno. E come ciò si manifesta, mentre il loro esaurimento e l'esaurimento dell'anima passano - ed è ciò in cui sono in mezzo - mentre passa, si guardano intorno, emergono dall'oscurità, emergono dal sonno, emergono dall'illusione e poi guardano e dicono: "Cosa c'è in linea con ciò che il mio cuore e la mia stessa anima desiderano?" Ed è allora che si rivolgono a voi, vi cercano.

Potrebbero non dirvi "Andiamo in una Città della Luce", ma questo non significa che non andranno. Essi non mi hanno detto "Portami a Gerusalemme o a Nazaret", ma si sono presentati. E continuano a presentarsi per costruire, nella realtà tangibile, questo mondo, questa comunità di umani che è inclusiva, che è generosa, che è gentile e compassionevole.

Questo è il mio sogno, ed è stato il mio sogno quando ho camminato sulla Terra come uomo, ed è stato il mio sogno dentro e fuori dalla forma fisica per sempre. Non cambia, così come non cambia il profondo sogno autentico del vostro cuore, della vostra mente, della vostra anima. Non si tratta di materia. La materia segue il sogno, non il contrario. Questa è stata un'incomprensione per molti umani. Prima si lavora sul sogno, si vive il sogno, si enuncia il sogno, si espande il sogno.

Perché adesso vi parlo di questo momento, di questo passaggio del solstizio? Perché questo è quello che è. È un commutatore, è una luce verde, sì, a volte lampeggia il giallo, ma non è uno stop, non è un alt, è "avanti alla massima potenza!"

Ognuno a modo suo, ha scelto di essere leader nel nuovo senso di amministrazione, di tutela, di giardiniere di pace, e riunisce intorno a sé coloro che hanno la stessa mente e cuore per creare un governo etico, per creare cibo che sostenga, per creare comunità - e comunità che accolgano non solo i fratelli e le sorelle Stellari che sono già qui sul vostro pianeta, ma anche quelli che volteggiano e quelli che sono di Galassie lontane. La parola va!

I Monoliti sono attivatori. Sono codici portati da lontano, codificati con informazioni, energia, Luce, suono. Imparerete. Questo fa parte dei doni.

Quello che vi chiedo in questo periodo letteralmente di nuovo inizio è di smettere di guardare indietro. Non giratevi nemmeno indietro per vedere me, perché io sono proprio accanto a voi. Non guardate indietro alla storia sbagliata di ciò che è accaduto sul vostro pianeta, alla discesa nella crudeltà, nell'abuso e nel controllo, nella paura, nel senso di colpa, nella vergogna, nel biasimo. Non guardate indietro.

Siete stati dotati, siete stati onorati, così come Gaia, di una nuova griglia, ed è una griglia d'amore, è una griglia di potenziale. Quindi pensate ad essa in questo modo. Non guardereste indietro e non usereste una roccia come strumento per riparare i vostri computer o anche per piantare un chiodo. Sarebbe antiquato. Di per sé, sarebbe un bellissimo esemplare di minerale che ha una sua vita e una sua frequenza vibratoria, quindi se desiderate mantenerlo, fatelo, ma non penso che quello sarebbe lo strumento che usereste. Guardate avanti e guardate a quelli che vi vengono dati come strumenti di Luce.

Il Consiglio vi ha dato, vi abbiamo dato, tanti strumenti, ma siete venuti attrezzati, amati, dello strumento più prezioso di tutti: il vostro cuore. Non è solo un muscolo che vi tiene in vita, che scambia sangue, ecc. È la sede della vostra coscienza. È la sede della vostra anima. Ma in aggiunta a ciò, vi è stata data la brillantezza della vostra mente - no, non le illusioni - la vera brillantezza della vostra testa, del vostro cervello, dell'intelligenza. Questo non è da negare. Avete quello che serve.

Allora cosa vi do come mio dono, come mia offerta in questo momento di dare e ricevere? Amati, vi dò il dono dell'accensione, vi dò il dono del risveglio, vi dò il dono del decollo. Non guardatevi indietro!

Siete i leader, i rivelatori, gli esploratori. Se state girando la testa sopra la spalla o guardate i vostri piedi, non potete guidare - ed è quello che siete qui per fare, non in modi di controllo, al contrario; in modi così generosi, così aperti che tutti cercheranno di stare con voi perché quello sarà il luogo di casa. Troveranno l'energia della Madre, del Padre, di tutti noi in voi - e quando la incarnerete e quando lo saprete, quando rivendicherete la vostra accensione, non ci sarà niente che potrà fermarvi!

Siete tra gli Angeli più determinati che ci siano in tutto il Multiverso. Ecco perché siete qui. E non vi accontenterete, non scenderete a compromessi per metà Luce, metà oscurità. Quel tempo è finito. Il tempo della divisione e delle cose divisive giunge al termine, e tutti voi e tutti noi diciamo "Alleluia!"

Noi siamo Uno e voi siete Uno con noi, con Tutti. Quindi festeggiamo! Accendiamo e illuminiamo l'intero pianeta. Facciamo risplendere la gioia e condividiamo il calore di questo nuovo inizio.

Andate con il mio amore e andate, dolci Angeli, in pace, in gioia, in risate e in festa. Addio.

Canale: Linda Dillon
© 2020 Council of Love, Inc.
https://counciloflove.com/






 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu