Non sei più sotto la programmazione, a meno che non credi di esserlo. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Non sei più sotto la programmazione, a meno che non credi di esserlo.

Sananda, Esu,Kathryn
 

Non sei più sotto la programmazione, a meno che non credi di esserlo.

http://ancientawakenings.org/Default.aspx

Sananda e Kara, Via James Mcconnell 19/1/2020.

(traduzione Ben Boux  www.lanuovaumanita.net)

Sananda.

Sono Sananda. Come sempre, apprezzo questa volta che posso stare con voi ed essere in grado di condividere e aiutare per un'ulteriore comprensione.

Non al vostro livello 3D, perché molti di voi si sono spostati oltre. Anche se non lo sapete o credete pienamente di averlo fatto. Lo avete fatto. Molti di voi sono sempre più frequentemente nella 4D, e talvolta anche nella 5D. Ma raramente, se ci pensate davvero adesso, raramente ritornate a compiacervi in quell'illusione 3D. Sì, ci sono momenti. Ma quei momenti passano abbastanza rapidamente ora, se avete notato. Non siete più trattenuti dalla programmazione, a meno che voi non crediate di esserlo. E questo è il nocciolo della situazione, qui, amici miei. È il procedimento della credenza.  Credere  è veramente vedere.  Ma quelle sono solo parole. A meno che voi non ci crediate pienamente. Perché così tanti di voi continuano a essere sotto quella programmazione, che bisogna vederla per crederci. Ma anche questo sta svanendo ora per molti di voi.

Sì, ce ne sono molti che dormono ancora. Non quelli di voi con cui parlo adesso. Ma ci sono molti in tutto il pianeta che non si sono ancora risvegliati. Non sono quelli che stanno andando avanti prima degli altri - i Quelli che Mostrano il Futuro, la Strada - voi  siete quelli. E la programmazione che tutti credete di avere ancora, in realtà non l'avete. Proprio come Lady Nada ha detto a molti di voi una volta prima: non c'è il velo. Non c'è programmazione. Nel momento, nel momento stesso, tutta la programmazione, o ciò che credietecome programmazione, può sparire in un batter d'occhio. Può andare tutto in un momento.

E in quell'unico momento, può esserci l'Ascensione, la  vostra Ascensione. Ma poi vi chiedete: allora perché non sono salito? Non siete ancora ascesi perché non credete che sia ancora possibile. E questo è tutto ciò che c'è da fare: credere.

Ma la programmazione, il velo che ritenete sia ancora fissato strettamente sugli occhi, anche se non lo è. Quel velo, quella programmazione, possono essere superati nel momento stesso in cui si state tentando di superarli. Non ci vuole un lungo processo.
Sì, potete ritornare indietro e guardare l'origine della programmazione. Potete ritornare alle vite passate, guardare questo e vedere da dove è venuta, da dove sono iniziati gli schemi. E può essere utile farlo. Ma solo perché la vostra mente 3D lo richiede. Se la vostra mente 3D non lo richiedesse o, piuttosto, se non foste nella vostra mente 3D e nelle frequenze vibrazionali più elevate, non sarebbe richiesto. Non ne avreste bisogno.

Quindi l'idea che dobbiate passare attraverso un processo per un periodo di tempo non è affatto vera. A meno che non ci crediate. Ma se credete pienamente di poter fare la differenza proprio qui, proprio ora nel momento, puoi farlo. Quando ho cambiato l'acqua in vino, come Yeshua, non mi chiedevo se potevo farlo. Non ci avevo pensato prima. Non l'ho analizzato. Non ho guardato nelle caraffe per vedere se era ancora vino. Ho preso un contenitore d'acqua e ho iniziato a versarlo. E mentre versava, si trasformava in vino. Questa è la convinzione che è necessaria. Mentre camminavo sull'acqua, non mi chiedevo se avrei potuto farlo. In quel momento sapevo che tutto ciò che era necessario era lì per me.

Quindi in ogni momento in cui vi trovate, avete tutto ciò di cui avete bisogno per essere e fare quello che dovete fare in quei momenti. È  necessario  arrivare a capire. Potete usare tutti gli strumenti a vostra disposizione e ce ne sono molti che vi sono stati dati. Ma l'unico strumento che supererà tutte le esigenze degli altri strumenti è semplicemente la convinzione e la consapevolezza di essere proprio in quel momento, e in quel momento, siete  L'UNO , siete il creatore della Fonte. E tutto in quel momento passerà in secondo piano.

Sono Sananda, e ora vi lascio nella pace e amore, e imploro ognuno di voi di andare avanti e continuare a sapere, mentre andate avanti, che siete UNO, sempre.

Lascio ora a un altro che condividerebbe brevemente con voi.

KaRa

Sono KaRa. È anche meraviglioso essere qui con voi e poter condividere. E per aiutarvi a capire dal punto di vista che guardiamo ora alla vostra Terra, mentre guardiamo dall'alto in basso tutti voi. Non "giù" come guardarvi come qualcosa di più basso di noi, ma giù dal nostro punto di vista. E possiamo vedere così tante cose che non siete in grado di vedere con i vostri occhi fisici. Ma quando aprite il vostro terzo occhio, lo apri completamente, allora vedete come vediamo noi. E noi vediamo un enorme momento di raccolta. Tutto procede esattamente come deve. Anche se a volte vi sentite fermi, o il mondo è fermo e nulla sta cambiando.

Tutto  sta cambiando. Adesso è tutto in movimento. Si sente molte volte che tutto viene orchestrato, ed è davvero così. Tutto viene orchestrato.

Noi, quelli di noi nelle nostre navi, ci stiamo preparando. Ci stiamo preparando per la divulgazione. Si, sta  arrivando. I numerosi progetti su cui abbiamo lavorato, e anche quelli di voi in superficie ci hanno lavorato, e anche quelli sotto la superficie ci hanno lavorato. Tutti questi stanno arrivando a compimento, quasi tutti in una volta. Quindi inizierete a vedere molto di più che è stato tenuto in background, che vi è stato nascosto.

Parlo ora della rivelazione, che non siete soli nell'universo. La piena divulgazione. Non una divulgazione parziale. Ciò è stato richiesto da molti, di avere una divulgazione parziale, ma non lo è. Perché la coscienza collettiva di tutti voi è sorta e ha detto: "Non più! Niente più segretezza, niente più segreti. Tutto deve venire allo scoperto. Tutto deve essere rivelato. La verità deve emergere."
E per questo, state cambiando il corso della storia, o il corso delle linee temporali su cui avete viaggiato e creando le vostre linee temporali. Fino ad ora, non capite completamente questa idea delle scadenze, ma lo farete.

Perché ora siete sulla linea temporale della vostra stessa creazione, non sulla linea temporale di coloro che hanno tentato di volgere il tempo a loro vantaggio. Sono stati in grado di farlo per molto tempo, migliaia di anni. Ma non più. Perché la Fonte di tutta la Creazione in questo Universo ha detto: "Niente di più!" E tutto ne è seguito, come se quello fosse l'unico grande domino che doveva cadere. E ogni domino è caduto da quello, fino in fondo. E inizierete a vedere presto quel grande domino che stavate aspettando. Non è ancora caduto, ma sta per farlo, e scuoterà il nucleo stesso degli esseri, molti qui su questo pianeta tutti in una volta. Sarà sia la Terra che la mente a sconvolgersi.

Ma parlo di alcuni eventi che si stanno facendo avanti. Perché ora possiamo vedere i precursori di questo. E sì, ha a che fare con la vostra situazione politica in gran parte. Perché tutto sarà rivelato. E una volta che ciò accade, allora noi, che abbiamo aspettato dietro le quinte per mostrarci a voi, saremo in grado di iniziare a farlo sempre di più, proprio come abbiamo iniziato a fare. Ma diventerà sempre più profondo, e come molti di voi, sia quelli che sono risvegliati, sia quelli che sono ancora addormentati, saranno risvegliati da questi stessi eventi che verranno fuori.

Sono KaRa, e apprezzo questa volta che posso essere con voi in questi momenti per essere in grado di aiutare ulteriormente la vostra comprensione. Ma ancora una volta, sappiate sempre che non importa quanto capite, ma solo che siate nel momento. E quando ci si trova proprio in quel momento, la comprensione non è più necessaria.

Pace e amore siano con tutti voi.







 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu