Pasticcio coronavirus 2. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Pasticcio coronavirus 2.

Ben Boux
 

Pasticcio coronavirus 2.

Ben Boux

Ho scritto una breve saggio sul coronavirus e ho commesso un piccolo errore. Non esiste una derivazione dallo hiv, ma solo una contaminazione e non si tratta di un virus, ma di una normale mutazione del germe del raffreddore, come avviene periodicamente.

Quindi si tratta di una influenza che diventa letale per gli anziani già debilitati, come è sempre successo per tutti i ceppi influenzali.

Gli Zeta ci informano in questo modo:

http://www.zetatalk.com/ning/28fe2020.htm

"Abbiamo affermato, quando il coronavirus di Wuhan 2019-nCoV è emerso per la prima volta, che questo non era un virus arma biologica o geneticamente modificato, ma che emergeva naturalmente. Non c'è modo di provare o smentire definitivamente nessuna premessa, perché la natura muta e mescola il materiale virale più velocemente e in modo più abile dell'uomo. I rapporti fanno emergere che sembra che il virus Wuhan abbia fatto un viaggio attraverso un serpente o che condivida il 99% del virus trovato sul mammifero del pangolino, ma che il 96% del suo RNA sia condiviso con la popolazione di pipistrelli della Cina .

Un viaggio nei mercati bagnati di Wuhan, dove il sangue e le budella di varie specie vengono versati sul pavimento per confluire nel sistema di drenaggio e di nuovo nella pozza della fauna selvatica, mostra come potrebbero verificarsi un mix di virus ed una mutazione. Le normali barriere fornite dalla natura vengono abbattute. Un serpente può mangiare un pipistrello e un pangolino può inavvertitamente mangiare gli escrementi di entrambi, ma il fondo e il drenaggio di un mercato umido stanno introducendo popolazioni di virus di molte specie ad un ritmo che la natura non potrebbe mai eguagliare.


Cosa significa quando vengono scoperti più inserti HIV-1 nel 2019-nCoV? Questo è affermato come prova dell'ingegneria genetica, perché l'HIV-1 proviene da uno scimpanzé, non trovato in Cina. Da dove verrebbe questa sequenza? L'uomo, ovviamente, un essere umano infetto dall'HIV, poiché l'HIV è ora residente in ogni cultura umana in tutto il mondo. Nei mercati umidi di Wuhan, un virus potrebbe passare da prodotti vivi ad un venditore e quindi ad un'altra specie di prodotti vivi, mutando e adattandosi liberamente."


Questa relazione contraddice totalmente le varie teorie che sono state diffuse da varie sorgenti, Ma in passato gli Zeta non hanno mai dato notizie false, quindi c'è qualcosa che non quadra.

Ed ecco che arriva un racconto agghiacciante dalla Cina, tale che offre una visione del tutto diversa dell'accaduto, ma che collima con il resoconto degli Zeta, ed è l'unica spiegazione coerente e possibile.

Ora, sembra fantascienza, ma ne abbiamo già sentite di storie simili, e anche, dai Celesti arrivano rassicurazioni che a volte sono ambigue. Loro sanno, ma ci dicono soltanto quanto ci sia utile per noi, oggi tutto questo pasticcio serve, come ci hanno riferito, proprio a modificare la struttura di governo della Cina.

Ogni fatto che avviene sul nostro mondo ha sempre un duplice  aspetto, anche se nasce con le più perfide e criminali intenzioni, c'è un risvolto che può essere ribaltato sul positivo per assecondare i piani del Disegno Divino.

Niente paura, quindi, ragazzi, qualche aspirina e l'influenza passa...

https://www.ashtarcommandcrew.net/forum/topics/corona-unmasked-chinese-intelligence-officer-reveals-true

Un ufficiale dell'intelligence cinese rivela la vera grandezza della falsa crisi cinese del "Coronavirus"

Postato da Krishna Kalki il 23 febbraio 2020

Corona smascherata: il funzionario dell'intelligence cinese rivela la vera grandezza della falsa crisi cinese del "coronavirus"
Mercoledì 19 febbraio 2020

(Il virus Wuhan è stato eliminato)

A cura di Robert D. Morningstar
Per liberare il popolo cinese:

Per il bene e il benessere generale del popolo cinese e del mondo, è concesso il permesso di copiare, citare o riprodurre questo articolo, con un link-back, in tutto o in parte con la speranza che queste rivelazioni aiuteranno a liberare il cinese la popolazione e i cittadini di Hong Kong dal  Male  che li ha colpiti.


Sono un alto ufficiale dell'intelligence militare cinese e conosco la verità sull'epidemia del "virus corona". È molto peggio di quanto ti dicono i media.

Sono un cittadino cinese a Wuhan che occupa - o forse  occupava  - una posizione di alto livello nell'intelligence militare. Sono anche membro del Partito comunista cinese. Come alto funzionario vicino al vertice del Partito, ho accesso a molte informazioni classificate e sono stato coinvolto in molti progetti governativi top secret. Ho un dottorato in una delle principali università di un paese occidentale, motivo per cui sono in grado di scrivere il mio resoconto in inglese.

Ho informazioni che credo possano portare al rovesciamento del mio governo. È anche rilevante per miliardi di persone al di fuori della Cina, che sono tutte in pericolo esistenziale.

Non ti sorprenderà sapere che se la mia identità venisse rivelata, la mia vita sarebbe in grave pericolo, come quelle di mia moglie e mio figlio. Ti chiedo di rispettare il fatto che ho rimosso da questo resoconto tutti i fatti che renderebbero facile identificarmi.

Ormai avrai familiarità con il recente scoppio di 2019-nCoV ,  noto anche come NCP, o semplicemente "coronavirus". Avrai saputo che è nato a Wuhan, una città industriale in Cina, e che proveniva da un animale - molto probabilmente un pipistrello o un  pangolino  - che veniva venduto in un mercato di animali selvatici. Vi sarà stato detto che è una malattia simil-influenzale che può causare nei casi più gravi polmonite, insufficienza respiratoria e morte.

Infine, potresti aver sentito che sebbene la malattia sia altamente infettiva, è pericolosa solo per gli anziani o per coloro che hanno un sistema immunitario compromesso. Il tasso ufficiale di mortalità è  approssimativamente del 2% circa .

Tutto ciò è un mucchio di bugie inventate dallo stato cinese con il tacito sostegno dello stato profondo degli Stati Uniti e dei suoi amici nell'Unione europea, in Russia e in Australia, e diffuse dai media docili in tutti quei paesi. (NT. Bugie sulla reale situazione, fermo restando che l'influenza "coronvirus" è solo una influenza che ciclicamente muta nelle condizioni viste sopra.)

Vorrei iniziare dicendoti che il mondo non funziona come pensi. Sebbene paesi come gli Stati Uniti e la Cina si contendano il dominio globale, la concorrenza è limitata a determinate aree limitate.

Nella maggior parte delle volte, i due paesi sono più interessati alla  cooperazione in  modo da poter impedire ad altri paesi concorrenti di guadagnare più potere. Hanno anche un interesse condiviso nel mantenere il potere reale dalle mani dei loro cittadini "ordinari". A tal fine, hanno molti meccanismi diversi attraverso i quali controllano la stragrande maggioranza dei loro media. Gli americani, in particolare, hanno perfezionato l'arte di creare "divisioni" inventate tra i loro due principali partiti che sono progettati per nascondere il fatto che entrambi servono gli stessi padroni.

Queste stesse nazioni possiedono anche una tecnologia che è molto più avanzata di quanto tu possa immaginare e che viene accuratamente nascosta alla vista del pubblico. Ciò include un'intelligenza artificiale avanzata in grado di minare e decidere qualsiasi elezione nel mondo; agenti biologici e chimici in grado di manipolare e controllare i modelli di pensiero e i comportamenti dei cittadini a livelli terrificanti; tecniche di manipolazione altamente sofisticate che utilizzano pratiche ipnotiche del tutto sconosciute al pubblico; e altre cose in cui non entrerò ora.

Il mio punto è che le grandi nazioni non competono tanto quanto  lavorano insieme. Il loro obiettivo principale è quello di proteggere i veri meccanismi del mondo dal pubblico "non iniziato".

Vorrei tornare al virus.

L'anno scorso  scoppiarono proteste antigovernative su larga scala a Hong Kong .

Il Comitato permanente del Partito comunista cinese li ha considerati una grave minaccia per l'integrità e la stabilità della madrepatria. Il governo degli Stati Uniti e l'UE sapevano entrambi che i cinesi stavano segretamente lavorando su un agente biologico che avrebbe dovuto rendere docili e obbedienti i manifestanti. Senza entrare nei dettagli, ho lavorato su quel progetto. Abbiamo cercato di sviluppare una sorta di spray che potrebbe essere disperso da elicotteri o droni e che porterebbe ad un ritardo mentale e cambiamenti comportamentali.

Naturalmente, poiché Hong Kong è una delle città più aperte e internazionali al mondo, il Partito ha deciso che era troppo rischioso rilasciare l'agente a Hong Kong senza prima provarlo. Per questo, aveva bisogno di un gran numero di cavie umane. Sono stati identificati due gruppi per questo.

In primo luogo, abbiamo raccolto un gran numero di cosiddetti "radicali islamici" nella provincia dello Xinjiang e li abbiamo portati in quelli che abbiamo chiamato "campi di addestramento".

Abbiamo già usato questi campi per la sperimentazione umana per diversi anni, ma le proteste di Hong Kong hanno significato che abbiamo raddoppiato i nostri sforzi. Abbiamo esposto i detenuti a vari agenti sperimentali "alfa". Poiché questi erano inodori e invisibili, i soggetti non erano consapevoli di prendere parte a studi medici.

Fuga dallo Xinjiang: Uiguri musulmani parlano della persecuzione cinese
https://www.aljazeera.com/indepth/features/escape-xinjiang-muslim-u...
I conseguenti alti tassi di cancro, demenza prematura, depressione suicida e morte per insufficienza d'organo, potrebbero essere facilmente soppressi, poiché i campi si trovano in parti molto remote della nostra madrepatria.

Una volta che gli esperimenti iniziali avevano prodotto un agente "beta", fu trasportato nella provincia di Hubei, dove fu dispiegato in una speciale struttura di test militari fuori dalla città di Wuhan. Questo non era nemmeno un segreto particolarmente ben tenuto: l'esistenza di questa struttura è stata  riportata nelle notizie internazionali . Anche il fatto che si trovi vicino al mercato degli animali selvatici è un fatto noto.

A quel punto il nostro Presidente aveva già introdotto un  sistema di "credito sociale"  che ci consentiva di identificare elementi sleali, controrivoluzionari e borghesi nella nostra società. Utilizzando i punteggi di credito sociale - che sono tratti dall'attività online, dal comportamento di acquisto elettronico e dai rapporti degli informatori della società civile - abbiamo selezionato alcuni dei peggiori trasgressori. Tra questi c'erano avvocati e attivisti per i diritti umani, cristiani, omosessuali, artisti, intellettuali, persone che parlano lingue straniere e altri indesiderabili.

Una volta che questi piantagrane erano stati raccolti e collocati nella  struttura di test, li abbiamo esposti all'Agente, che è di natura biochimica e si è diffuso in un aerosol invisibile, simile a determinati virus. I risultati iniziali sono stati incoraggianti, poiché abbiamo visto un significativo declino cognitivo e una riduzione delle strutture di elaborazione mentale più elevate. In sostanza, i nostri indesiderabili stavano diventando leggermente disabili mentali, che è precisamente l'effetto che volevamo produrre per pacificare la popolazione inquieta di Hong Kong.

Sfortunatamente, divenne presto evidente che l'Agente aveva anche altri effetti. Circa una settimana dopo l'inizio del ritardo, i nostri soggetti hanno sviluppato ansia e attacchi di panico. Alla fine hanno sviluppato sintomi simili a quelli degli schizofrenici paranoici. A quel punto, i loro corpi si deteriorarono rapidamente. Hanno sviluppato un sanguinamento interno massiccio; le pareti delle loro arterie si dissolsero; sanguinarono dai loro occhi e orifizi e il loro tessuto si disintegrò.

Per dirla in un modo occidentale più diretto, hanno iniziato  a sciogliersi.

La morte di solito si verificava per insufficienza multipla di organi. Questo è stato preceduto da almeno cinque giorni di grave agonia che non poteva essere alleviata dagli antidolorifici. Fu in quel momento che per la prima volta violai il nostro protocollo: un soggetto, un'anziana signora che aveva pubblicato vignette diffamatorie del nostro Presidente, mi implorò di morire con tale insistenza che presi compassione e le sparai. Sono stato rimproverato, ma per fortuna la denuncia è stata abbandonata  quando ho accettato di rimborsare il costo del proiettile.  (Nt. E' noto che in Cina i parenti dei condannati a morte per fucilazione devono rimborsare allo stato il costo dei proiettili.) Ho giurato a me stesso di non mostrare mai più emozioni così inutili.

Abbiamo deciso che il nostro agente era inutilizzabile. Era troppo distruttivo per i nostri scopi. Volevamo che la popolazione di Hong Kong si sottomettesse a noi; non volevamo  sterminarlo  .

Naturalmente, i nostri amici americani si erano già interessati al nostro lavoro e ci avevano chiesto un campione per i loro scopi di ricerca e sperimentazione. Hanno lasciato intendere che desideravano usarlo per risolvere alcune difficoltà in Venezuela. Normalmente avremmo concordato, poiché manteniamo rapporti amichevoli con la CIA, ma data la natura estremamente tossica dell'Agente, abbiamo rifiutato.

Questo, come si è scoperto, è stato un grave errore. La CIA era convinta che avevamo sviluppato qualcosa di molto potente e volevamo tenerlo per noi. Hanno offerto una grande quantità di denaro a uno dei nostri ricercatori.

Stupidamente, costui ha accettato di vendere loro un esemplare. Lo abbiamo scoperto appena in tempo per la consegna e abbiamo cercato di impedirlo. Nel conseguente scontro a fuoco - non preoccuparti di cercarlo nelle notizie, non è mai stato riportato da nessuna parte - sono state uccise diverse decine di persone.

Ancora più importante, tuttavia,  l'agente è fuggito !

Le sparatorie si sono svolte  al mercato degli animali selvatici, che è stato segnalato  come il luogo della trasmissione "animale-umano" che ha dato il via allo scoppio. Ma, naturalmente, non vi è stata tale trasmissione; era solo il luogo in cui la CIA avrebbe dovuto ricevere la fiala sigillata contenente l'Agente. La fiala si frantumò quando fu lasciata cadere dal traditore che aveva accettato di venderlo agli americani.

Ormai capisco che sarai scettico. Se sono davvero quello che dico di essere, perché dovrei condividere queste informazioni su Internet?

Lascia che ti assicuri che non sono amico del sistema di governo occidentale. Amo la mia madrepatria e sono fedele al Partito Comunista. Ha sollevato centinaia di milioni di miei compatrioti dallo squallore e dalla povertà. Tuttavia, sono anche un essere umano  e ho una coscienza.

Soprattutto, ho una moglie e un figlio.

Quando ci siamo resi conto che l'Agente era fuggito e avrebbe iniziato a diffondersi, abbiamo rapidamente messo in blocco tutto il Wuhan. Ero uno di quelli incaricati di gestire la ricaduta della contaminazione.

Naturalmente, non potevamo tenere segreta un'impresa così grande, quindi decidemmo di ordinare ai nostri media statali di riferire che un "coronavirus" era scoppiato a Wuhan.

In realtà, ovviamente, non esiste un "coronavirus". È stato tutto inventato.

È stato uno dei miei colleghi che ha avuto l'idea geniale di fingere che le persone con l'influenza comune soffrissero del coronavirus. Questo ci ha permesso di nascondere la vera natura della malattia. Lasciatemi spiegare.

Attualmente è la stagione influenzale in Cina. Quando ci siamo resi conto che non potevamo più controllare la diffusione dell'Agente, abbiamo inviato i nostri uomini in tutti gli ospedali e istruito tutti i medici a diagnosticare ogni caso
dell'influenza comune come "coronavirus". Abbiamo trovato un nuovo nome - 2019-nCoV - e distribuito "schede" che descrivevano una malattia inventata.

Il risultato di questa decisione fu che a decine di migliaia di persone che soffrivano semplicemente di raffreddore o influenza veniva ora diagnosticato un coronavirus misterioso che, sebbene contagioso, non era spesso letale. Mentre questo spaventava il pubblico, ci permetteva di sostenere la storia che la malattia non era così mortale; ci ha anche dato il tempo di prepararci per la catastrofe che sarebbe sicuramente arrivata imponendo un blocco su Wuhan  e  altre città nella provincia di Hubei .

Non lo avete sentito nelle notizie - e date le dimensioni di Wuhan, con la sua popolazione di 11 milioni, non è noto nemmeno a molti dei residenti - ma in pochi giorni migliaia e migliaia sono stati infettati e in poco tempo hanno sofferto le morti angoscianti che ho già descritto.

Nel giro di una settimana c'erano così tanti cadaveri che non sapevamo cosa farne, quindi abbiamo ordinato ai prigionieri di credito sociale sopravvissuti di trasportare i corpi nelle campagne e di seppellirli in fosse comuni.

Ma era molto difficile mantenere segreta questa attività, e non potevamo nemmeno tenere il passo perché c'erano così tanti cadaveri.

People's Daily, Cina ✔ @ PDChina

In #Wuhan è iniziato il lavoro di disinfezione frontale , uno sforzo per contenere la diffusione di #coronavirus  








 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu