Risvegliare il Vostro Occhio Interiore - di Lord Melchizedek - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Risvegliare il Vostro Occhio Interiore - di Lord Melchizedek

Padre/Madre e Entità Superiori
 

Lord Melchizedek via Natalie Glasson, 1 novembre 2019.

(traduzione Lina Capettini – www.lanuovaumanita.net )

Risvegliare il Vostro Occhio Interiore - di Lord Melchizedek

Fonte originale: Sacred School of OmNa. https://omna.org/

È con il più profondo amore e rispetto che io, Lord Melchizedek, entro nello Spazio Sacro che avete creato nel vostro campo di vita ed energia. Sono onorato di potermi connettere e condividere con voi questa fase della vostra Ascensione. Riconoscete la vostra vita e il vostro essere come uno spazio sacro? Riuscite a riconoscere che io, Lord Melchizedek, sono felice di essere presente con la vostra energia Divina e di avere una comprensione di ciò che è la vostra verità in questo momento in cui vi connettete con me? La vostra vita, realtà, esperienze e tutti gli aspetti del vostro essere sono Sacri e Divini; se non riuscite a riconoscerlo, allora c'è bisogno di un cambiamento nel vostro essere e nel modo in cui vi percepite.

Potreste essere in grado di offrirmi molti esempi del perché la vostra vita ed il vostro essere non sono Sacri e Divini. Potreste riuscire a capire che esiste la possibilità che la vostra vita e la vostra presenza siano Sacre. Però, potreste sentire che sia necessario cambiare molto perché diventi la vostra realtà. Riuscite a riconoscere che queste sono solo delle scuse? Un modo per distrarvi dal realizzare la verità di cui siete capaci. Quando io, Lord Melchizedek, mi connetto con la vostra energia, presenza e vita sulla Terra, entro nella natura più Sacra del vostro essere ed è un onore profondo.

Immaginate di poter riconoscere la natura Sacra e Divina di tutto il vostro essere e del corpo senza cambiare nulla; cosa vedreste, percepireste e riconoscereste? Immaginate di poter riconoscere la natura Sacra e Divina della vostra realtà e della vostra vita senza cambiare nulla; cosa vedreste, percepireste e riconoscereste? Il vostro intero essere si aprirebbe e la vostra verità si svelerebbe. Potreste riconoscere la ragione e lo scopo di tutto ciò che state vivendo. Potreste anche riconoscere le aree in cui state creando confusione, incomprensioni e complicazioni. In verità, riconoscereste che la vostra vita e l'intero vostro essere sono perfetti per innescare il risveglio del Creatore dentro di voi. Potreste anche riconoscere che la vostra realtà e il vostro essere cambiano, si trasformano e si modificano quando li accettate come Divini e Sacri. Quindi, innescate dall'essenza del vostro essere una realtà e una manifestazione che serve a voi stessi e alla Sacra Vibrazione a cui vi state allineando. In verità il vostro occhio interiore diventa il vostro occhio esteriore.

Cosa state vedendo con il vostro Occhio Interiore?

Vedere, percepire o riconoscere con l'occhio interiore è riconoscere la Presenza del Creatore in qualunque cosa vi stiate concentrando. Il vostro occhio interiore è allineato con la vibrazione attiva del Creatore e quindi vi supporta nel riconoscere la Presenza del Creatore che è una costante. Quando parlo del vostro occhio interiore, io, Lord Melchizedek, parlo di quello che potreste chiamare il vostro terzo occhio, il vostro occhio dell'anima, la vostra conoscenza interiore; tutti sono collegati e sono uniti.

Vedere con l'occhio interiore è vedere, percepire e riconoscere con chiarezza, fiducia e riconoscere il quadro più ampio o lo scopo in gioco. Il vostro occhio interiore cancella il dramma, le false credenze o le abitudini che fanno ristagnare la vostra energia, permettendovi di riconoscere la presenza del Creatore in tutte le sue numerose forme. Potete riconoscere anche l'azione e la direzione che l'energia del Creatore desidera prendere, se attraverso voi o un altro. Voi vedete ancora la fisicità della Terra, il dolore, la sofferenza e il caos, forse anche vivendoli su voi stessi. Tuttavia, potete vedere, percepire e riconoscere una profondità maggiore nella vostra vita ed esistenza come se fossero presenti una conoscenza e una saggezza che prima non potevano essere riconosciute. Pertanto, vi sentirete come se aveste uno scopo, una Luce Guida che vi porta verso una grande relazione intima con il Creatore e con voi stessi.

Ricordate che anche se io, Lord Melchizedek, sto usando la parola "vedere" per quanto riguarda il vostro occhio interiore, esso può comunicare con voi in un modo completamente diverso dal vedere.

Riuscite anche a riconoscere che il desiderio di "vedere" il Creatore in qualunque forma potrebbe essere una distrazione che ostacola la vostra accettazione dello Spazio Divino nel vostro essere e nella vostra realtà? Il vostro occhio interiore comunicherà con e attraverso di voi in molteplici e diversi modi, a seconda delle circostanze e delle situazioni che state vivendo / creando.

Risvegliare l'Occhio Interiore.

Ci sono molte tecniche e metodi che io, Lord Melchizedek, potrei condividere con voi per risvegliare il vostro occhio interiore. Tuttavia, in questa occasione desidero creare uno slittamento nella vostra mente, pensiero e mentalità al fine di favorire il risveglio del vostro occhio interiore. Fare ciò significa creare un cambiamento che avrà un impatto su tutto il vostro essere e la vostra realtà, offrendovi al contempo un viaggio di scoperta e una grande ricompensa.

È essenziale rendersi conto che il vostro occhio interiore vi mostra il Creatore, vi attira al Creatore e manifesta il Creatore alla vostra esperienza. È un ponte tra la natura fisica del mondo che costantemente sperimentate e la presenza energetica dell'Universo, i piani interiori e la Presenza del Creatore. Pertanto, con il vostro occhio interiore riconoscete la presenza e la fioritura del mondo energetico e fisico come una cosa sola. Questa unità tra due mondi esiste già dentro di voi. Pertanto, il vostro occhio interiore sta semplicemente amplificando la vostra unificazione col Creatore dentro di voi, nel vostro essere e nel mondo che vi circonda. Il vostro occhio interiore funge da amplificatore e proiettore dell'unificazione del Creatore col mondo Terrestre.

Quando vi sentirete guidati, respirate profondamente e concentratevi sul vostro occhio interiore. Non date per scontato di sapere dove si trova, semplicemente lasciatevi guidare alla sua posizione dentro di voi. Riconoscete il vostro occhio interiore come unificazione dell'aspetto fisico della Terra e della pura Presenza del Creatore. Sfidatevi a vedere, percepire o riconoscere l'unità e l'unificazione dentro di voi, l'armonia della Terra e del Creatore come uno dentro di voi. Lasciatevi immergere e penetrare da questo stato di essere e consapevolezza. Non avete bisogno di capire cosa state cercando di raggiungere o anche quale potrebbe essere il risultato; semplicemente confidate che ci sia qualcosa di unico e sorprendente da scoprire e approfondire. È molto probabile che scopriate uno stato dell'essere, un'apertura nella vostra mentalità e chiarezza nel modo in cui vedete voi stessi e il mondo che vi circonda. Riflettete su questo fino a quando vi sentirete guidati a farlo, senza alcuna aspettativa.

In un altro momento, iniziate a contemplare la vostra realtà, il modo in cui percepite le cose mentre accadono, si manifestano o sono. Mantenete l'intenzione di riconoscere ciò che sta realmente accadendo e manifestandosi. Con questa semplice intenzione vi renderete conto che ci sono molti strati e livelli nella vita, nel vostro essere e in tutti gli altri. Spesso vedete, percepite e riconoscete solo ciò che volete vedere o sperimentare. Quando avrete l'intenzione di riconoscere ciò che sta realmente accadendo, inizierete ad allinearvi con la verità del Creatore dentro di voi, così vedrete, sentirete e riconoscerete con chiarezza, consapevolezza e risveglio. Espanderete la vostra consapevolezza per riconoscere un piano o uno scopo sempre più grande che si starà sviluppando. Questa semplice intenzione creerà un'apertura per riconoscere come le credenze e le decisioni della vostra mente offuscano la vostra interpretazione di ciò che sta accadendo dentro e intorno a voi. Se siete disposti a lasciar andare l'esigenza di essere giusti / corretti e di interpretare le cose come avete fatto in passato, accoglierete l'apertura del vostro occhio interiore, come una purificazione che produrrà verità e conoscenza.

Io, Lord Melchizedek, vi invito a contemplare ciò che desiderate vedere, percepire e riconoscere con il vostro occhio interiore: perché? In verità, cosa state cercando e sentendo che vi manca? Cosa desiderate cambiare e trasformare, o cosa sentite che sia stagnante nel vostro essere e nella vostra realtà?

Il risveglio del vostro occhio interiore che potreste voler cercare può essere facilmente accessibile e sperimentato da voi. Se sentite che manca una connessione con il vostro occhio interiore, allora io, Lord Melchizedek, vi invito a contemplare ciò che non desiderate vedere, percepire o riconoscere nel vostro essere e nella vostra realtà. Se sentite una disconnessione dal vostro occhio interiore, chiedetevi cosa avete paura di riconoscere o da cosa vi state proteggendo? Ogni risveglio spirituale nel vostro essere deriva spesso da un cambiamento nella vostra mentalità; da come percepite voi stessi e gli altri.

È tempo di riconoscere che siete uno spazio Divino e Sacro, la vostra realtà e la vostra vita è uno spazio Divino e Sacro. Vedete, sentite e riconoscete da uno spazio di unificazione con il Creatore dentro di voi, e il vostro occhio interiore vi sosterrà nel riconoscere la verità del Creatore. Quando liberate certi aspetti della vostra mente, vi consentite di riconoscere tutto questo, quindi la vostra realtà e le vostre esperienze sulla Terra cambiano, ed esistete in armonia con il vostro occhio interiore e con tutto ciò che ha da offrire.

Con gratitudine per la vostra presenza,

Lord Melchizedek.






 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu