SANANDA, ondata dopo ondata. E altre onde stanno arrivando. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

SANANDA, ondata dopo ondata. E altre onde stanno arrivando.

Sananda, Esu,Kathryn
 

SANANDA, ondata dopo ondata. E altre onde stanno arrivando.

Canalizzato da James McConnell, 27 luglio 2019.

http://ancientawakenings.org/Default.aspx

(traduzione Ben Boux  www.lanuovaumanita.net)

Sono Sananda. Come sempre, è un piacere meraviglioso poter stare con voi, condividere con voi, portarvi questi messaggi, questi messaggi di amore e speranza, e unità, gioia, pace e serenità.

Perché si tratta della continua acclimatazione a queste energie che stanno arrivando sul pianeta, queste onde di energia che sono state, per così dire, a bombardare il pianeta per qualche tempo, ora, ma aumentando di intensità per un periodo di tempo, ondata dopo ondata. E altre onde stanno arrivando.

Voglio che voi pensiate, o semplicemente immaginiate per un momento, all'oceano mentre le onde provengono dall'oceano, arrivando sulla riva. All'inizio arrivano piuttosto piccole, poi aumentano di intensità, diventando sempre più grandi, sempre più forti, sempre più intense, fino a quando quell'onda finale arriva e dilaga attraverso l'intera area. Pensate a questo come a quell'ondata di energia che alla fine arriverà sul pianeta quando si verificherà il Cambio, o L'Evento. Ma prima, molte onde più piccole, molti eventi più piccoli, che stanno arrivando in quel momento, molte delle fonti di canalizzazione ne stanno parlando, queste onde di energia, questi domino che stanno cadendo e continueranno a cadere, tutto ciò sta per portarvi nelle vibrazioni più elevate, per mantenervi sempre più a lungo in quelle vibrazioni più elevate.

Per quelli di voi che risuonano ora a queste parole: non siete più nella terza dimensione. Potreste pensare di esserlo, perché la vostra programmazione continua a mantenervi in quello stato d'animo. Ma voi non ci siete. La vostra coscienza non è lì. Sì, può scivolare giù da lì ogni tanto se lo permettete. Ma potete riportarla indietro molto più rapidamente ogni volta che lo fate. Non è più necessario sguazzarci dentro, nella depressione, negli stati di malattia. Non è più necessario farlo. Potete andare oltre e restare oltre.

Perché la Terra stessa, Gaia stessa, si è mossa attraverso l'ascensione e continua a farlo, e tuttavia mantiene lo spazio per quelli dell'umanità che continuano ad avere l'opportunità di acclimatarsi a queste energie proprio come voi, per continuare ad essere in grado muoversi attraverso queste ondate di ascensione, mentre iniziano ora ad arrivare sempre di più.

È vero, non avete ancora raggiunto quelle tre ondate di Ascensione di cui si è parlato, non nei vostri corpi fisici. Ma nei vostri corpi superiori lo avete fatto. È già successo. L'evento è già accaduto ai livelli vibrazionali più elevati. Deve solo manifestarsi ora, quando le vibrazioni sono aumentate abbastanza in tutto il pianeta, in modo che tutti voi vi siate acclimatati abbastanza da essere in grado di resistere a quell'energia.

E noi, dei Maestri Ascesi, l'Ospite Celeste, i Galattici, gli Agartiani, tutti noi stiamo osservando questo processo, osservando questo processo di ascensione mentre continua a muoversi, continuiamo a muoverci attraverso questa transizione che sta avvenendo ora in questo momento, mentre le molte verità stanno cominciando a farsi avanti, iniziando ad essere rivelate e saranno sempre più rivelate.

Perché la verità non può essere trattenuta. Deve essere detta. Si deve farsi avanti. Perché l'ascensione avvenga pienamente, le verità devono essere rivelate.

Dovete essere in grado di avere lo spazio aperto per potervi muovere in quelle vibrazioni più elevate ogni volta che ne sentite l'impulso, l'incoraggiamento, ogni volta che sentite la vostra coscienza raggiungere le vibrazioni più alte, i livelli più alti intorno a voi. E mentre lo fate, mentre continuate a raggiungere livelli sempre più in alto, troverete ciò a cui vi state avvicinando.

Vi accorgerete di esservi trasferiti o usciti da quella vecchia programmazione che a volte continua a trattenere alcuni di voi. Dico alcuni di voi, e dico a volte di proposito, perché ci sono momenti in cui alcuni di voi continuano a cadere. Ma anche quando cadete, non rimanete caduti. Continuate a sollevarvi, e il vostro Sé Superiore e le vostre guide vi raggiungono e vi tirano su dalle ombre, di nuovo nella luce, di nuovo in quelle vibrazioni più elevate, e quindi di una frequenza dimensionale più elevata.

Adesso è tutto aperto per voi, amici miei. Vi è tutto aperto. Fatevi da parte, proprio come ho fatto con Yeshua. Mi faccio da parte e dico: "Padre, ti do tutto ora. Mi faccio da parte. Io e mio padre siamo una cosa sola." Ora tocca a voi fare lo stesso, fare un passo indietro. Lasciate che il Padre in voi compia le opere. Lasciate che il vostro Sé Superiore continui a farvi avanzare. Il vostro Sé Superiore  non vi terrà indietro, solo il sé inferiore, il sé dell'Io inferiore, può trattenervi. Lasciate andare adesso. Andate avanti. Lasciate che le Forze della Luce brillino. Quindi una volta che quelle Forze di Luce brillano dentro di voi, allora fate brillare quella luce su tutto ciò che vi circonda.

Sono Sananda. Ora vi lascio nella pace, amore e unità, e vi chiedo di continuare ad invocarle, non solo per voi stessi, ma per quelli intorno a voi, affinché anche loro possano raggiungere il loro Sé Superiore per tirarsi fuori dal pantano, l'illusione della 3D.

Pace e amore siano con tutti voi.





 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu