Sananda, trova quel punto zero in te, quel punto neutro. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Sananda, trova quel punto zero in te, quel punto neutro.

Sananda, Esu,Kathryn
 

Sananda, trova quel punto zero in te, quel punto neutro.

Via James McConnell, 9 febbraio 2020.

http://ancientawakenings.org/Default.aspx

(traduzione Ben Boux  www.lanuovaumanita.net)

Sono Sananda. E come sempre, apprezzo queste volte dove posso stare con voi e comunicare con voi in questi modi. Perché così tanto è in procinto di cambiare, ora. Molti di voi sentono le energie, le ondate di energie che entrano. E arrivano sempre più forti. E in questo giorno, ora, oggi, si è aperta una porta principale che sta permettendo a molte più di queste energie di attraversare, e a tutti voi, Lavoratori della Luce e Guerrieri di Luce in tutto il pianeta, di essere in grado di prendere queste energie e continuare ad abituavi a loro, mentre continuano a lavorare sul vostro sistema nervoso centrale.

E molti di voi avvertono i sintomi di questo, perché il sistema nervoso centrale non è del tutto pronto, in alcuni casi, per queste energie. Alcuni di voi lo sono. Ma alcuni hanno difficoltà con questo. Può essere con dolori di stomaco. Può avere dolori fisici. Può essere nelle  palpitazioni del cuore. A volte può avere mal di testa piuttosto grave. L'energia è espansa o contratta in quei tempi. Potreste avere la sensazione di dover dormire per lunghi periodi di tempo. Potreste anche sentirvi energici e come se potete conquistare il mondo in questi momenti. Potreste persino iniziare a sentire una sensazione di felicità venire su di voi. Questo, di nuovo, si sta abituando a queste energie.  

Perché questo giorno, questo 2 febbraio 2020 non è accaduto in questo modo per oltre mille anni, l'ultima volta è stato il 1° gennaio 1010. E il prossimo sarebbe il 3 marzo 3030. Quindi questo è un momento propizio in cui vi trovate ora in questi momenti. E tutti voi siete preparati e vi preparate per questa ascensione, per la vostra ascensione personale, così come per l'ascensione collettiva dell'umanità. Perché questa è un'impresa collettiva. Voi avete un modo di dire: "Nessun uomo o donna è lasciato indietro". E questo è il caso qui. Perché nessuno rimarrà indietro solo che voglia continuare, che scelga di farlo.

Sì, ci sono sicuramente cose che potete fare, procedimenti che potete intraprendere, strumenti che potete utilizzare per aiutarvi in questo procedimento di ascensione. Ma ora vi dico che, come Sananda, nessuno rimarrà indietro e sceglierà di andare avanti.

Perché è destinato a tutti voi, a tutti voi, ai Guerrieri della Luce e ai Lavoratori della Luce, agli Indicatori della Strada, ai Portatori di Luce, a tutti voi che siete destinati a proseguire. Perché questi sono i vostri momenti. Questo è il vostro momento, il Tempo per il quale vi state preparando da molte migliaia di anni e molte, molte vite. Questi sono i momenti che arriveranno, stanno  arrivando ora. Dovete semplicemente sedervi, guardare lo spettacolo e guardarlo come uno spettacolo, forse anche come un film che si sta svolgendo di fronte a voi.

Quando guardate un film, lo osservate. In realtà non ne fate parte. Non siete uno degli attori nel film. Ma in questo particolare film siete uno degli attori. Siete gli attori, i registi, i tifosi. Siete anche il produttore di questo film. Mentre tutto ciò accade intorno a voi, siate consapevole di ciò, ma non fatevi coinvolgere.

Mentre alcuni di voi, e molti in tutto il pianeta stanno iniziando a spaventarsi per questa cosiddetta pandemia che si sta diffondendo, non è che un altro tentativo, o un altro stratagemma, da parte delle forze oscure per distogliere l'attenzione da qualcosa che non vogliono di cui voi vi occupiate, o farvi impaurire in modo da poter sfruttare questa paura. E dove molti di quelli che ora stanno cercando di fuggire dalla luce è dove c'è molta paura, che sta imperversando ora in questi momenti sul vostro pianeta. Quello è nell'area asiatica.

Ma non c'è nulla da temere tranne la paura stessa. Tranne la programmazione della paura. Perché se rimanete nell'occhio della tempesta mentre la tempesta continua a imperversare, e la rabbia attorno ad essa lo deve ancora, non più per molto tempo. Perché coloro che tentano di sollevare la tempesta stanno scoprendo che non hanno più il potere di farlo. E quando lo capiranno sempre di più, la tempesta diminuirà.

E allora la tempesta che verrà sollevata dalle Forze della Luce prenderà il sopravvento.  Voi siete quella tempesta. Ognuno di voi. Siete una tempesta che solleva la Luce, solleva l'amore, solleva la coscienza in tutto il pianeta. Quindi continuate a farlo. Ogni opportunità che avete. Ma lo fate rimanendo neutrale in tutte le situazioni.  

Trovate quella posizione neutra dentro di voi, quello stato neutro dentro di voi. Perché, più che altro, amici miei, vi state preparando per la vostra ascensione. Trovate il punto neutro. Trovate il punto zero dentro di voi e rimanete lì il più spesso possibile, e scoprirete che la matrix 3D, l'illusione della matrx 3D, si dissiperà proprio davanti ai vostri occhi.

Sono Sananda, e ora vi lascio nella pace, amore e unità, affinché voi possiate continuare ogni giorno, ogni momento. Trovate quel punto neutro in ognuno di voi.










 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu