Smettete di attaccare gli altri. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Smettete di attaccare gli altri.

Sananda, Esu,Kathryn
 

Smettete di attaccare gli altri.

Ashtar Sheran via Sharon Stewart, 4 marzo 2020.

www.sharonandivo.weebly.com

(traduzione Lina Capettini – www.lanuovaumanita.net )



Voi non potete avere la pace quando la guerra infuria nella vostra mente!

Qui è Ashtar Sheran con un messaggio per tutti sul pianeta Terra.

Per cambiare di nuovo la vostra Terra in un Eden, dovete fare una cosa, e cioè mettere giù le vostre armi. L'arma più grande che avete è la vostra stessa mente.

Gesù dice nel "Corso in Miracoli", che tutto viene dall'energia della vostra mente. Siete il regista, siete l'attore e siete il sofferente o il vincitore in tutto ciò che fate. Ciò che producete facendo arrabbiare voi stessi con il comportamento degli altri è una guerra interna della vostra mente, tuttavia poiché tutto è collegato, questa guerra viene combattuta tra aspetti dell'intera mente dell'umanità sulla Terra: voi e un altro o altre parti che attaccate con i vostri pensieri.

Mettete giù le vostre armi e create pace sulla vostra Terra. Insegnate a voi stessi a non arrabbiarvi con gli altri per quello che fanno mentre tutti fanno la loro parte in un dato momento del giorno o della notte per riequilibrare il vostro mondo in un mondo di Luce. Sembra una magra consolazione dire che "tutti stanno facendo del loro meglio" quando il loro meglio non sembra mai essere abbastanza buono per voi, ma stanno facendo del loro meglio. Altri stanno facendo del loro meglio per farvi arrabbiare, per mostrarvi dove dovete cambiare. Non arrabbiatevi con le altre vittime; amatele e continuate a lavorare per rimuovere questi comportamenti dal vostro Adesso. Vi è stato insegnato a gestire la vita in modo errato. Il fatto è che la vita riguarda sempre l'amore. È il vostro uso improprio di odiare e temere che vi rende la vita difficile.

Coloro che cacciano gli animali stanno ancora godendo i piaceri istintivi primordiali di molto tempo fa, quando il vostro popolo lo ha fatto, e non devono essere odiati, ma deve essere offerto un atteggiamento di comprensione: sono di coscienza inferiore, rispondono all'istinto e alla fine smetteranno di cacciare perché non ne avranno più bisogno. Comprendete che il vostro mondo ora è composto da due diversi tipi di umani: l'homo divinicus e l'homo sapiens e l'homo sapiens è in via di estinzione mentre le vostre anime si evolvono.

Comprendere, non attaccare, è il modo di evolversi. Altri attaccheranno, vi attaccheranno persino. Vi faranno cose che non vi piacciono. Cercate di avere a che fare il meno possibile con loro, circondatevi di altri affini a voi ed evolvete insieme nell'amore. Tuttavia, perdonate quelli che fanno ciò che chiamate sbagli. Niente è sbagliato. È tutto per amore dell'Ascensione.

Il vostro mondo è molto scuro in questo momento e noi possiamo rimuovere solo quanti più oscuri voi potete controbilanciare con la Luce. Vi stiamo muovendo in avanti, trattenendo le energie più alte con le quali non potete allinearvi; questo è un processo delicato e impedire ad un mondo squilibrato di distruggersi è adesso la nostra priorità. Ora avete bisogno del buio per poter ascendere. Senza gli oscuri, non ci sarebbe alcun incentivo ad ascendere in frequenza.

Abbassate le armi. Le vostre menti che attaccano gli altri inutilmente. Comprendete che non è umano attaccare un altro essere umano - è più rettiliano, e siete stati programmati in quel modo.

Vi amo come sempre, Adonai.








 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu