St. Germain. Parte di un insieme più grande. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

St. Germain. Parte di un insieme più grande.

Sananda, Esu,Kathryn

St. Germain. Parte di un insieme più grande.

https://tinyurl.com/yzh92u8x

via James McConnell,  29maraz0 2021.

(traduzione Ben Boux  
www.lanuovaumanita.net)



Sono il vostro Saint Germain. Sono qui per continuare ad andare avanti, portare avanti ciò che è stato iniziato - non anni fa, ma molte vite fa, qui su questo pianeta con tutti voi. Tutti voi che avete lavorato, andando avanti, avanti nella coscienza vita dopo vita, e arrivate nella prossima vita, ricordando piccoli pezzi qua e là, ma fino al punto in questa vita dove state raggiungendo la fine. La fine di questa era e l'inizio di quella successiva.
L'inizio della Nuova Età dell'Oro di Gaia. L'Età d'Oro di Gaia a cui parteciperete, state partecipando. Lo state facendo. E tutti voi dovete capire che siete qui insieme per fare questo.

Sì, siete individui, certamente. Avete le vostre vite individuali, i vostri bisogni, desideri e desideri individuali. Ma sapete anche che fate parte del collettivo. Fate parte della coscienza di gruppo, la coscienza collettiva di questo pianeta. Avete i vostri livelli, o le vostre cerchie, come è stato accennato in precedenza, la vostra coscienza di gruppo che si espande sempre di più. Ma mentre continuate a permettere alla vostra coscienza di diffondersi per includere sempre di più la coscienza collettiva di questo pianeta, allora vi avvicinate sempre di più alla vostra ascensione. Perché per ascendere, dovete uscire dalla realtà di voi stessi ed assumere la comprensione e la conoscenza di ciò che è al di là di voi. Di tutto ciò che è. Tutto questo che è.

Quando siete passati a quel livello di coscienza, allora siete pronti a lasciar andare completamente tutti i vari attaccamenti che vi hanno tenuti fermi. Quando avete realizzato il pieno livello di coscienza che soete, che siete come il voi collettivo, che include tutti i vostri sé multidimensionali, così come tutta la connessione con la coscienza dell'intero pianeta, ed anche il sistema solare. E potete persino andare oltre, mentre prendete coscienza collettiva della galassia, e così via.

Qualcuno ha menzionato prima la coscienza di Gaia. L'immensa coscienza di Gaia. E sì, ha un'immensa coscienza. Pensate all'immensa coscienza del Logos Solare di questo sistema solare, e poi alla coscienza della coscienza galattica, e oltre, e oltre, e così via. Iniziate quindi a capire l'unificazione dell'Uno che tutti voi siete. E sì, questo è molto esoterico come comprensione. Ma la vostra coscienza 3D non può capirlo. Ma non siete più solo nella vostra coscienza 3D. Molti di voi, se non tutti, vi siete spostati di tanto in tanto, di momento in momento, siete usciti da quella coscienza 3D.

E avete assunto la coscienza superiore non solo di voi stessi, ma di quelli che sono intorno a voi, e di quegli animali che sono intorno a voi e fanno parte della vostra vita, e della vita vegetale che è intorno a voi, mentre uscite nella natura e voi iniziate capire come tutto fa parte del piano più grande. Tutti gli alberi, le piante ed i fiori: tutti capiscono di essere parte di un piano più grande. Lo sanno tutti. Nella loro coscienza, lo sanno. Gli animali stessi lo sanno, di fare parte di un piano più grande in movimento, un livello di coscienza superiore al di là di loro.

È l'umanità che deve arrivare a questa comprensione, che siete tutti parte di un piano più grande, un piano più grande che è costantemente in movimento. Costantemente cambiando e cambiando. E questo è il motivo per cui non vedete i risultati che tutti vorremmo vedere. Non state ancora vedendo quello che stavate sognando e su cui idealizzavate. Ma anche se non l'avete visto, non significa che non stia accadendo. È proprio come la vostra comprensione di un albero in una foresta che cade e non fa rumore. Significa che non è caduto? Oppure, l'altro modo di vedere quello è, se un albero che cade e voi non sapete se, ma questo significa che non ha fatto rumore? Potete guardarlo in entrambi i modi. È comprendere il pieno livello di coscienza che siete tutti ed una parte della coscienza più grande.

Ed è di questo che si tratta. Questa lotta per la libertà consiste nel rendersi conto di essere parte di un tutto più grande.

Il vostro presidente Trump stava cercando di portarvelo per farvi capire che questa è l'America, dove dice:
"Rendi l'America di nuovo grande".

Ma la parte successiva va oltre l'America. Va all'intero pianeta, al mondo. Rendete il mondo di nuovo fantastico. Questa sarà la parte successiva di questo. Rendete di nuovo grande il pianeta. Perché comprende l'intero livello del vostro essere che è al di là di questa piccola realtà in cui vi trovate. Questa realtà, sì, che state creando per voi stessi, ma la realtà che è al di là di voi è molto più grande. E voi tutti vi state muovendo per diventare una parte di ciò, mentre vi rendete conto della coscienza che è al di là di voi. Al di là di voi, eppure connessa a voi in ogni momento. Questa è la coscienza universale. Coscienza della sorgente universale.

Tutti voi dovete continuare ad essere consapevoli di tutto ciò che sta accadendo, ma non lasciatevi coinvolgere da ciò che sta accadendo. Tranne il momento in cui potete fare la differenza.

I vostri antenati di questo paese hanno fatto la differenza perché sono usciti da se stessi e hanno realizzato una maggiore consapevolezza. Si sono resi conto della maggiore consapevolezza al di là di se stessi e hanno capito che avevano bisogno di lottare per qualcosa, per raggiungere qualcosa al di là di loro stessi. E tutti voi ora siete in quel procedimento.

Ma non ti viene chiesto di firmare una nuova dichiarazione di indipendenza. Non vi viene chiesto di mettere in gioco le vostre vite. Per alcuni sì. Ma alla maggior parte di voi non viene chiesto di farlo. Non fa parte della vostra missione. Ma fa parte della vostra missione raggiungere. Di raggiungere e assistere gli altri ovunque possibile. Ma seguire il vostro ideale mentre lo fate. Non capitolate. Non cedete a quella programmazione che continua ad arrivare su questo pianeta, che continua a trovare fruizione in tutto il pianeta attraverso le persone del pianeta, mentre quelli delle forze dell'oscurità continuano a cercare di resistere. Per aggrapparsi alle loro stesse vite. Tutto ciò che hanno saputo. Ma devono rilasciare. Devono rilasciarlo e vengono spinti a rilasciarlo in un modo o nell'altro. E voi sapete di quello di cui parlo qui. Se non capitoleranno alle Forze della Luce, saranno consumati da quelle Forze della Luce.

E voi tutti, voi tutti siete in quelle Forze della Luce. Ne fate già parte. Voi siete gli stivali sul terreno. Voi siete coloro che indicano la via. Ed ora vi chiedo, come Saint Germain, e tutto il resto dei Maestri Ascesi, e tutti i Galattici ed Agartiani che stanno lavorando con voi: vi chiedono ora di uscire, di uscire con le vostre conoscenze, le vostre credenze, le vostre verità e seguire quelle verità ovunque vi possano condurre. Perché se sono davvero la verità, allora vi condurranno nella direzione che dovete seguire.

Avete sentito molte, molte volte
'credere in voi stessi', ed è di questo che si tratta ora. Questa lotta che è in corso tra le diverse parti. Si tratta di credere in se stessi e seguire il proprio ideale, seguire la propria strada. Perché alcuni l'hanno definita "la strada meno battuta". Sì. Seguite quel percorso. Perché questo è il sentiero che vi riporta al vostro Sé Divino Superiore e alla vostra piena ascensione.

Sono Saint Germain e ora vi lascio in pace e amore.

E che la Fiamma Viola vi è stata donata per assistervi come strumento per continuare ad andare oltre la vecchia programmazione ed assumere la nuova programmazione che state creando per voi stessi.







 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu