Un messaggio per i lavoratori della Luce. 13 marzo 2020. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Un messaggio per i lavoratori della Luce. 13 marzo 2020.

Padre/Madre e Entità Superiori
 

Un messaggio per i lavoratori della Luce. 13 marzo 2020.

Il Collettivo delle Guide via Caroline Oceana Ryan, 13 marzo 2020, Copyright 2020, Caroline Oceana Ryan.

https://carolineoceanaryan.com/2020/03/13/a-message-to-lightworkers-march-13-2020/

(traduzione Lina Capettini – www.lanuovaumanita.net )

La guida di questa settimana da: Maestri Ascesi, Galattici, Elementali della Terra, Anziani della Fae, Legioni Angeliche e Arcangeli noti come Collettivi:

Saluti, amici! Siamo molto lieti di avere questo tempo per parlare con voi oggi. Vediamo ora accadere diverse cose che possono essere difficili per molti di voi che raccolgono telepaticamente i pensieri e le energie emotive degli altri. Ciò può anche rappresentare una sfida per coloro che, nel loro crescente sviluppo, sono in grado di cogliere gli avvenimenti di governi, popolazioni e le reazioni interne e inconsce agli eventi che ora si verificano in tutto il pianeta.

Vorremmo dire, permettetevi di provare le emozioni di incertezza e insicurezza ora, anche momenti di paura e stress, per poi rilasciarle nella Luce. Potreste aver sentito sulla nostra ultima Abundance Call, che molti avranno l'impulso ora di schiacciare l'emozione e di negarla, perché la risonanza della paura o del panico è qualcosa che considerano "non spirituale" o "inadatto" ad un Portatore di Luce e Indicatore della Via.

Comprendiamo assolutamente che lo standard delle vostre emozioni, pensieri, comportamenti, risonanza e vibrazione complessive non è mai stato così elevato. La visione che avete ora di un'umanità che vive in un'atmosfera di pace individuale, globale, abbondanza, appagamento e unità è grande e ci uniamo a voi per celebrarla. Vorremmo solo sottolineare le molte centinaia di vite che avete vissuto su questo pianeta a basse vibrazioni, nel corso di molte migliaia di anni.

Per la stragrande maggioranza di quelle vite, la Sopravvivenza era il vostro interesse principale. La vita sulla Terra non era solo impegnativa ed incerta. Era caotica e insostenibile sotto molti aspetti, in molti luoghi, per molto tempo. A tal punto che le stesse cellule del vostro corpo (fino ai recenti potenti flussi di Luce che ora raggiungono il pianeta), erano sintonizzate principalmente in connessione con la lotta e la paura della perdita o della morte.

Mentre vedete rapporti sui vostri programmi di notizie e parlate con altri di un virus che i vostri funzionari sostengono non abbia cura (sebbene tutte le malattie siano curabili), i vostri meccanismi di sopravvivenza entrano in azione. Questi inviano segnali di avvertimento in tutta la mente e il corpo, che vi dicono di correre e nascondervi, combattere l'assalitore o congelarvi con shock o panico. Questa reazione di congelamento-fuga-volo vi è ben nota come l'opposto della calma centrata in cui l'umanità si sta muovendo sempre più.

Eppure molti soccombono a questi momenti reattivi umani dell'età terrestre primordiale e media, come se questo fosse l'unico modo sensato di comportarsi. La pressione che la paura e il panico esercitano sul corpo significano che le riserve di nutrizione, i meccanismi interni di adattamento e la resistenza fisica devono andare verso le parti del corpo e le emozioni che hanno più bisogno di assistenza. Questo è uno stress extra che non è necessario in un momento in cui sono richiesti riposo extra, vitamina C e D, nano-argento puro (Ndt. Argento Colloidale) e cibo e acqua puri, mentre non lo sono gli stress esterni ed interni.

Vi assicuriamo che ci sono forme più elevate di aiuto che si avvengono ora sulla Terra per assistere a mantenere questa malattia fuori dal raggiungere anche le fasi inferiori di una pandemia. E potete favorire questi sforzi mentre visualizzate che questi aiutanti abbiano successo nel loro lavoro, e immaginate voi stessi e tutto intorno a voi, e in tutto il mondo, che rimane sano, calmo, in Pace, e sicuro che Tutto va Bene. È questo il compito più semplice che vi sia mai stato assegnato, Portatori di Luce?

No, certamente no.

Eppure questa è la vita in cui avete deciso di rinunciare del tutto alla vostra densità accumulata - per liberare la densità che avete trattenuto da tutte le altre vite sulla Terra e da questa vita. Ancora una volta, questo non è il compito più semplice o incontrastato che si possa pensare. Eppure - è quello che voi e molti milioni di altri avete scelto come percorso prima di incarnarvi, poiché sapevate che nel processo di rilascio della paura per la sopravvivenza e della reazione di panico - di uscire dall'ego, dalla personalità e dal sé inferiore; avreste iniziato poi a risuonare ancora di più con il vostro vero e autentico Sé Superiore.

Non facciamo luce su ciò che vivete adesso, miei cari. Siamo consapevoli che molti di voi stanno sperimentando nuovamente la paura che avete provato durante una pestilenza o un altro disastro nelle altre vite terrestri. Considerate che mentre stabilite la calma interiore nel vostro tempo tranquillo ogni mattina - meditando, inviando preghiere e petizioni, trascorrendo del tempo nella Natura, svuotando la vostra mente da tutti i pensieri e parlando con le vostre Guide Spirituali - state ancorando quella calma per molte migliaia di persone che vivono nelle aree intorno a voi e oltre.

Considerate che state calmando le energie della Terra, disperdendo le frequenze e le entità dense, inviando tutto nella Luce dove possono essere guarite e trasformate, o trasmutate in una forma completamente superiore di sé stessi. E considerate che il vostro coraggio in questo e in ogni aspetto risuona nei piani più alti dello Spirito affinché tutti possano festeggiare, poiché nulla è perduto e nulla è a rischio, in senso lato.

Vi mandiamo il nostro Amore, miei cari, sapendo che sorgerete non solo al di sopra delle frequenze attuali che state percorrendo ora, ma di tutto ciò che rimane della Terra di 3D, poiché aiutate volontariamente e abbastanza consapevolmente a creare quella di 5D.

State sull'orlo non del disastro, ma di una Nuova Terra. Riposate la vostra mente e il vostro cuore su questo. Immaginate la bellezza di questo Ricordate chi siete e quanto completamente siete amati.

State in alto ora.

Vivete ogni giorno sempre di più su una Nuova Terra, una Terra liberata da tutti gli shock e le pressioni sotto cui ora vivete: finalmente liberi!
Namaste, amici! Siamo con voi, sempre.







 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu