Andromediano. Prenditi cura del tuo pianeta - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Andromediano. Prenditi cura del tuo pianeta

Altri

Andromediano. Prenditi cura del tuo pianeta

https://www.anjoseluz.com/post/andromedano-cuidem-de-seu-planeta

Canalizzato da: Anjos e Luz Terapias, 16 settembre 2021.

(traduzione Ben Boux  
www.lanuovaumanita.net)


Cari fratelli, da questo bellissimo pianeta blu! Sono un Andromedano!

Sono stato qui un po' di tempo fa, mettendo la mia esperienza in questo grande procedimento; e mi è stato permesso di venire di nuovo qui oggi, per portare un po' della nostra visione su ciò che accade a questo pianeta.

La storia di questo pianeta nell'universo è nota e posso assicurare ciascuno di voi che tutti nell'universo conoscono questo pianeta; esattamente per le esperienze che avete vissuto in tutto questo tempo. La saggezza di Dio Padre/Madre nel creare un pianeta così bello, così diverso, e possiamo dire che è il più bello dell'universo; proprio così, che gli esseri che vivevano lì, hanno avuto l'opportunità, nonostante tutte le sofferenze, tutti i problemi portati dalla dualità, di trovare su questo pianeta pace e armonia per i loro cuori.

Purtroppo pochi di voi sono abituati a godersi questo bellissimo spettacolo. Di solito non apprezzate tutta la bellezza di questo pianeta. Ogni pianeta su cui viviamo, non importa chi siamo, è bello, dal nostro punto di vista è bello, finché non abbiamo l'autorizzazione di conoscere l'universo. E poi possiamo avere la sensazione di conoscere nuove sfere, nuovi mondi, nuovi esseri ed avere un contatto con ogni tipo di struttura fisica del pianeta e gli esseri che vi abitano.

Ancora una volta affermo: la bellezza pari a questo pianeta è rara nell'intero universo. È come se Dio Padre/Madre lasciasse una porta aperta, perché quando vi sentivate lontani dalla Sorgente, la incontravi di nuovo, attraverso l'ambiente della struttura stessa del pianeta. Ma questo vi è stato tolto. Avete imparato a non rispettare, a non amare, a non valorizzare nulla che avete sul pianeta. Avete imparato ad esplorare senza pietà, senza pensare al futuro, senza pensare alle conseguenze perché pensavate di essere i padroni del pianeta. Quindi potevate fare di lui quello che volevate.

Si scopre che tutto nell'universo è equilibrio. Tutto nell'universo è azione e reazione. Perché ogni movimento di una piccola particella si riverbera nel Tutto. Se il movimento è positivo, il Tutto riceve questa energia positiva e la usa in modo benefico. Se il movimento è negativo, anche il tutto lo riceve. E quelli che risuonano con quell'energia la assorbiranno, quelli che semplicemente non la ignorano. Quindi tutto ha una reazione.

Dalla posizione in cui siamo intorno al vostro pianeta, possiamo vedere chiaramente cosa avete fatto a questo pianeta. Capiamo che vi è stato insegnato questo, siete stati guidato a questo perché il grande obiettivo era la distruzione totale di questo pianeta. Morirebbe in estinzione, senza bisogno di una sola bomba, perché lo fareste da soli; distruggereste questo pianeta fino all'ultima spiaggia. Ma questo procedimento è stato interrotto. E Gaia, (anche il nome spirituale del pianeta è bellissimo), si sta rimettendo insieme, sta trasformando tutta questa energia negativa generata, in amore, in luce. E con tutta questa energia sta guarendo e risalendo ogni parte del suo corpo.

Lo spirito di Gaia, lo spirito della Terra, è già nella 5D. Ora manca la parte fisica del pianeta. Questa trasformazione della parte fisica non è né semplice né facile. È necessario che tutto il male che avete causato sia corretto, trasformato, trasmutato in energia positiva, in modo che ogni parte del pianeta salga alla 5D.

Oggi vediamo che continuate a distruggere il pianeta. La lezione non è stata ancora imparata. Continuate a distruggere la vostra casa, come se non ci fosse un domani, come se non ci fossero conseguenze per le azioni compiute oggi. Perché dico tutto questo? Abbiamo la capacità di vivere nel qui ed ora, ma abbiamo anche la capacità di navigare nelle linee temporali, avanti ed indietro. E sappiamo esattamente le conseguenze a venire. Non c'è modo di fermare il procedimento perché è iniziato molto tempo fa. Ma potete, sì, ammorbidire; sì, potete emanare amore per Gaia, emanare Luce, rispettare il pianeta. Ognuno di voi fa la sua parte.

Ogni piccola particella risuona nel Tutto. Quindi assicuratevi che una singola azione, una piccola azione che fate si ripercuota su tutto il tutto; e le altre persone che ricevono questa energia, questa azione positiva, la assorbiranno perché risuoneranno con essa. Quindi fate la vostra parte. Non importa che il vostro vicino non stia facendo la sua. Potete provare a guidarlo, ma la scelta è sua e con ogni scelta c'è un risultato. Quindi siate consapevoli di ogni atto che fate contro il pianeta.

Appianate il vostro cammino, perché se iniziate ad emanare Luce, amore, buone azioni a favore di Gaia, lei saprà che c'è un alleato lì, c'è qualcuno che sta vibrando positivamente con lei, e questo farà bene a voi e per lei. Quindi ognuno di voi faccia la sua parte per il pianeta, solo così potrete alleviare ciò che verrà. Capite, Gaia non sta causando nulla. Ciò che sta accadendo oggi sul tuo pianeta, il cambiamento climatico, eventi molto più potenti, sono causati da tutto ciò che avete fatto nel tempo passato. Nient'altro. Nessuno sta causando questo.
Raccoglierai ciò che semini.

Unitevi in un pensiero, nell'aiutare Gaia. Ora avete il profondo pensiero di aiutare il pianeta, non state aiutando Gaia a cercare di farla franca. L'amore deve essere incondizionato per il pianeta, portando così al vostro cammino un po' di perdono per quello che avete fatto per così tanto tempo. Non c'è un essere su questo pianeta che non abbia fatto nulla contro il pianeta. Quindi, quelli che vanno avanti a combattere per il pianeta, non pensino di essere superiori agli altri. Non siete nati qui adesso, siete qui da molto tempo.

Molti potrebbero pensare: "Ma come fai a sapere tutto questo se non vivi qui?" Non dimenticate che siamo qui da un po' di tempo in giro per il vostro pianeta e conosciamo l'intera storia. Abbiamo imparato come siete arrivati qui ed in questo modo possiamo seguire passo passo cosa sta succedendo. Unitevi in un solo cuore per il pianeta. Vi assicuro che così facendo state anche accelerando verso la 5D.

Ognuno di voi faccia la sua parte, la sua piccola parte. Non pensate che un piccolo gesto sia inutile, che un piccolo gesto non sia necessario, perché lo è. Un piccolo gesto è molto per il pianeta, perché risuona, e la coscienza globale lo vede ed inizia a fare lo stesso. Sì, siete potenti, più di quanto pensate. Siete così potenti che avete portato il pianeta a questo punto. Invertite la velocità degli eventi che emanano Luce al pianeta, emanando amore al pianeta. Producendo azioni per il pianeta, gli eventi sono diventati più fluidi e sarà più facile per voi sopportare tutto.

Siamo fuori a guardare tutto. Vi aiuteremo in ogni modo possibile, come determinato dal vostro libero arbitrio. Non possiamo semplicemente guarire l'intero pianeta oggi; le lezioni non verrebbero imparate, ma noi vi aiuteremo. Ma perché ciò accada, dovete fare il primo passo, altrimenti non avrete aiuto, dovrete fare tutto da soli. Quindi unitevi in un solo cuore, una mente, in un modo, per aiutare il pianeta. Non ci vuole molto, sono piccole azioni e pochi minuti della tua giornata che emanano Luce e amore al pianeta.

Quando stanno per emanare Luce, emanano sotto la superficie, perché è lì che nascono i germogli, le radici, gli alberi. Illuminate il sottosuolo di Gaia, in modo che tutto ciò che è stato eliminato, estinto dalla superficie, venga creato di nuovo, aiutando in questo, a bilanciare l'intero pianeta. Mettete radici, semi eterei, nel sottosuolo di Gaia e osservate le radici germogliare.

Fate questo lavoro e aiuterete non solo il pianeta, ma tutta l'umanità ad avere eventi molto più miti, ed a sopportare insieme tutte le difficoltà a venire. Aprite i vostri cuori. Gaia non è solo il terreno su cui camminate, non è solo il pianeta su cui vivete; fate parte di questo pianeta e tutto ciò che fate contro di esso lo fate contro di voi.




 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu