Capo Penna d’Aquila tramite Galaxygirl. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Capo Penna d’Aquila tramite Galaxygirl.

Altri

Capo Penna d’Aquila tramite Galaxygirl.

https://voyagesoflight.blogspot.com/2021/08/chief-eagle-feather-via-galaxygirl.html?m=1

7 agosto 2021

(traduzione Lina Capettini – www.lanuovaumanita.net )


Hou. Sono il Capo Penna d'Aquila. Umani della Terra, del risveglio di Gaia. Madre Terra ha bisogno di voi ora. Siete qui per quei tempi che vi aspettano. Non dovete stancarvi o diventare deboli di cuore. Il Guerriero riposa tra una battaglia e l'altra. Siete stati in una battaglia quasi costante per il dirottamento dell’energia, la purificazione. Fumo. Il fumo di salvia aiuta. Lo soffio verso di voi ora per calmarvi, potenti Guerrieri che tutt'intorno vedo ascoltare. Non vedo molto parlare. Vedo molto ascolto, è calata la quiete sui radicati di Gaia. E questo è buono. (Vedo un vecchio Capo dei nativi americani con lunghi capelli argentati e rughe felici che mi sorride. Sta fumando una lunga pipa e fa cerchi di fumo intorno a Gaia.)

Sono il Capo Penna d'Aquila. Ho inviato un messaggio a questo canale attraverso una piuma bianca nel parcheggio a cui è passata accanto. I segni sono tutt'intorno. L'ha vista e mi ha sentito. Non ha calpestato il segno. Ha ascoltato con il cuore. E le ho parlato proprio come sto parlando con voi ora. Molti calpestano il segno. Non vedono. Non ascoltano con il cuore. Ascoltano con la mente piena di ciò che i media, le bocche parlanti dicono di vedere. Ed è quello che vedono. Ma un risvegliato vede veramente. È come se avesse vissuto nel fumo.

L'aria fumosa è letteralmente tutto intorno. Molti fuochi ardono ora sulla Grande Madre. È una rappresentazione azzeccata. Vedere, vivere, respirare il fumo è tossico. Avete vissuto in un ambiente tossico. Questo lo sapete. Oh, vi vedo roteare gli occhi, dicendo "Devo continuare ad ascoltare e leggere queste parole di un vecchio?"
Questo vecchio è eterno proprio come voi giovani - e vecchi - Guerrieri. Siamo uno e gli stessi dall'alba della nuova vita del Creatore. Quello che sto dicendo riguarda il vostro ambiente della matrix. Fumoso. Sta bruciando. Sarete in grado di vedere più chiaramente quando la Luce dell'amore spazzerà via tutto il fumo e la malattia. Sarà come un caloroso abbraccio della Madre. Vi scalderà. Soffierà via le tossine, il fumo dell'incomprensione. Questo creerà uno shock, un silenzio e poi un putiferio. Quelli che non possono vedere e quelli che scelgono di calpestare la piuma, se volete, se ne andranno.

Coloro che vedono i segni e sono aperti, ma nuovi nel loro viaggio, beh, avranno difficoltà a farlo. Ecco perché il Paradiso vi ha mandato qui, giovani Guerrieri di Gaia.
Siete stati mandati a guidare. E quindi penso che forse è ora che voi lo facciate. Conducete a modo vostro. Tutti sono diversi. Alcuni sono più efficaci di altri, ma tutti troveranno il loro modo. Troveranno la loro voce. Ritroverete la vostra voce. Non sarà messa a tacere. Perché il risveglio di Gaia non può essere messo a tacere. Il Paradiso sta gridando, applaudendo, incoraggiando. Il Paradiso è molto vicino. Siete le mani e i piedi del Paradiso. Le mani sporche diventeranno pulite.

Sono il Capo Penna d'Aquila. Non l'ho mai fatto prima. Questo è un nuovo metodo di voce per me. Spero che vi stia piacendo il mio messaggio. Ha lo scopo di rallegrarvi. Ma sappiate che stanno arrivando grandi cambiamenti. Proprio come non ho mai contattato un canale come questo prima, non significa che anch'io non sia pronto per espandermi. E così ho provato qualcosa di nuovo. Quand'è stata l'ultima volta che avete provato qualcosa di nuovo? La novità sta arrivando. Vi espanderete nei nuovi doni che il Cielo vi sta concedendo, non è eccitante? La vita è ricca. I doni della Terra sono ricchi. I vostri ricordi sono ricchi. Vi verranno restituiti. Vi ricorderete della vostra forza. Non ne abbiamo mai dubitato. Gli altri vi chiederanno di guidare. E condurrete, lo farete. Non siete soli.

Sono il Capo Penna d'Aquila. Conduco la mia gente attraverso una grande transizione. Mi sono incarnato molte volte sulla Terra e questo mi ha molto turbato, ma mi sono espanso e ho amato profondamente. Ho amato profondamente la mia famiglia di Luce, e gli animali, le piante, sono diventati la mia famiglia terrestre. Circondato dalla mia gente, con grande amore e onore abbiamo lavorato con le piante. Abbiamo parlato con le stelle e loro ci hanno risposto. Abbiamo onorato i Grandi Spiriti animali quando deponevano la loro forza vitale per il nostro nutrimento. Li abbiamo onorati. È stato fatto molto disonore. E tutto il Cielo lo sa. Tutto il Cielo vede. (Vedo grandi lacrime scorrere lentamente sulle sue guance segnate dal tempo.)

Sono il Capo Penna d'Aquila. La gioia sta arrivando. Vi aspettano tempi duri. Siate forti, Guerrieri. Il nostro amore per voi raggiunge le stelle e torna di nuovo. Vedrete chiaramente e sarà scioccante. Disturberà. Dovete tenere la Luce della speranza, della forza, per gli altri, perché non avranno più speranza o forza in quel momento. Sarà come se un vento impetuoso li avesse sbattuti contro una parete rocciosa e non potessero più respirare. Sarete il respiro per loro. Respiro di speranza, di conforto.

Tempi duri e difficili si stanno separando da quelli nuovi senza problemi. È ancora un grande mistero per noi da questo lato della Luce, ma sappiate che mentre i pianeti girano intorno alla loro stella e le loro stelle girano intorno al loro sistema e i sistemi girano intorno agli universi e gli universi girano intorno alla Sorgente in perfetta precisione - sappiate che siete importanti quanto un aspetto del Creatore.

Le nostre preghiere, la nostra luce, il nostro amore vi circonda. Siamo tutti come i potenti pianeti, siamo cellule del Creatore, anche se vi sentirete soli. Vi sentirete soli. MA NON SIETE SOLI. Come può un pianeta in un Universo di trilioni di altri pianeti sentirsi solo? Solo se non è collegato. Ma VOI siete connessi. La Luce sta arrivando. E vedo che non inizia solo con voi, ma si estende attraverso di voi. Molte increspature fanno onde. Molte onde fanno grandi schizzi. L'acqua è ancora acqua. È bagnata. È nutrimento, è esperienza. La goccia d'acqua - si sente legata ai suoi fratelli e sorelle? O si sente sola nello stagno? Si ricorda che i vapori d'acqua sopra sono fratelli e sorelle in forme diverse? Guarda il cielo e vede le nuvole e si sente sola? Vede che tutti gli animali e le piante hanno gocce d'acqua all'interno. Tutti sono collegati.

Sono il Capo Penna d'Aquila. Grazie per aver ricordato la vostra connessione. Siete già a casa vibrazionalmente se riuscite a ricordarla profondamente ed a rivendicarla. Siete piccole gocce d'acqua tutte connesse in un vasto oceano di Coscienza e Luce. Un grande cambiamento sta arrivando sul vostro pianeta. Niente rimarrà lo stesso tranne le cose buone. E questo è davvero molto buono. Prestate attenzione ai segni. Fate attenzione alle piume. Hou.

Da Galaxygirl.





 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu