Comandante Ashian: Come Attivare il Vostro Portale. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Comandante Ashian: Come Attivare il Vostro Portale.

Sananda, Esu,Kathryn

Comandante Ashian: Come Attivare il Vostro Portale.

https://jennifercrokaert.com/ashian-how-to-activate-your-portal/

Tramite Jennifer Crokaert

(traduzione Lina Capettini – www.lanuovaumanita.net )



J: Ciao! Ho una domanda su un pensiero che è 'atterrato' nella mia testa di recente: 'Sei un portale'. Mi sembra di sapere intuitivamente cosa intendi, ma potresti dire di più per favore??

A: Saluti! È meraviglioso essere con tutti voi in questa discussione. Sì, hai ragione quando dici che questo pensiero è 'atterrato' nella tua testa... o forse si è evoluto?

J: È del tutto possibile, perché ho pensato che possiamo espandere la potenza della nostra Luce, le nostre meditazioni, le nostre azioni, vedendole allinearsi con la griglia di Luce, aggiungendo così ad essa il nostro potere e quasi guadagnando trazione quantistica per tutto ciò che facciamo mediante l'allineamento della coscienza con la Luce e con il collettivo.

A: Quanto dici è del tutto corretto, eppure arriva solo fino ad un certo punto. Questo sta espandendo la potenza, la risonanza a livello collettivo, ma crea anche un effetto personale. Quando sei in uno stato in cui dedichi costantemente i tuoi pensieri, parole e azioni al collettivo, all'energia dell'ascensione, la tua vibrazione inizia a salire sempre più in alto, in modo da creare un portale dentro di te.

J: Ci cadrò dentro?!

A: No! Consideralo in questo modo, un portale è un vortice vibrazionale più elevato; è un momento specifico di allineamento molto più elevato del solito, che è di norma in un dato momento spazio-temporale. E’ una connessione a una vibrazione più elevata che viene trascinata attraverso lo spazio e il tempo verso un momento specifico; in questo caso, dentro di te in quel preciso momento.

J: Sì, ha senso... Sembra una bolla o un'espansione di amore ed energia attraverso il mio petto.

A: Lo descrivi così, come una bolla che si connette ad un'altra espressione superiore di energia. Il simile troverà sempre il simile, l'elevata energia vibrazionale attirerà ad essa un'elevata energia vibrazionale, anche se sembra che non sia presente in quel momento. Riesci a vedere come ti stai comportando come portale ora?

J: Sì. Volevo verificare con te, ho notato a volte in passato, la sensazione di gioia, aspettativa, amore e connessione - specialmente alla luce del sole del primo mattino - a volte crea un'esperienza simile.

A: Lo fa. Ci sono molti modi, ma ciò che sta accadendo è che un'alta vibrazione sta attraendo un'alta vibrazione simile, che proviene da uno spazio-tempo al di fuori del tuo momento presente. Questo è il motivo per cui continuiamo a provare amore e gioia, a seguire la vostra beatitudine, a vedere voi stessi come Esseri Divini che intraprendono una missione Divina. Sono tutti percorsi per creare il vortice 5D interiore, il portale 5D dentro di voi. Poiché sempre più persone sono in grado di espandere la propria energia così in alto e mantenere la propria esperienza più a lungo, si sta ancorando la 5D sul vostro pianeta e si avvicina al punto di svolta.

J: Oh... il punto di svolta... Ne abbiamo sentito parlare molto: 10% della popolazione, 60% del quoziente Luce per la popolazione nel suo insieme...

A: Ci sono molti punti di svolta! Man mano che il vostro livello di Luce aumenta, colpisce nuovi "marcatori" energetici, che quindi richiedono nuove azioni nelle vostre linee temporali, quasi come una laurea, in cui ogni indicatore o punto di svolta vi sposta su un'energia vibrazionale più elevata, una linea temporale più elevata. È come se vi steste laureando in una classe per passare alla successiva ed alla successiva. Ogni nuova linea temporale è più veloce e, che ci crediate o no, più fluida della linea temporale in cui vi siete laureati.

J: Ne sei sicuro?!

A: Lo siamo! Non sapete cosa vi siete lasciati alle spalle, e questo è davvero per il meglio. Focalizzate le vostre energie sul momento presente, sull'espansione dell'amore interiore, sulla dedizione di quell'amore al collettivo... questo è il servizio alla Luce.

J: Grazie mille.


A: È sempre un piacere stare con tutti voi. Siamo sempre con tutti voi, chiamateci semplicemente per sentirci più vicini.

J: Grazie, so che molti di noi sono stanchi e molti sono soli, è bello sentirti vicino a proteggerci le spalle.

A: Siamo vicini quanto il vostro respiro, se ci invitate.

J: Grazie Ashian.




 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu