Conflagrazione. Dal 3D al 4D e al 5D. Parte 17 e 18. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Conflagrazione. Dal 3D al 4D e al 5D. Parte 17 e 18.

Altri

Conflagrazione. Dal 3D al 4D e al 5D. Parte 17 e 18.

https://www.disclosurenews.it/conflagration-from-3d-to-4d-and-5d-part-18-lev/

Da Lev. Divulgazione Notizie, 9 agosto 2021.

(presentato da  www.lanuovaumanita.net)


Conflagrazione

Un cerchio nel grano apparso il 15 agosto 2021 a Roundway Hill, nel Wiltshire, in Inghilterra, ha riportato quanto segue. Il nucleo e la base quantistica dei mondi interni della Terra produce una separazione spettrale dell'energia vitale in diversi livelli.
Tutto ciò che appartiene alla 3D viene sezionato, spinto in superficie e rimosso dal pianeta, aumentandone le potenzialità. Questo fa parte di una trasformazione complessiva che non si ferma per un minuto 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Un evento importante sul Piano Sottile è avvenuto nella notte tra il 12 e il 13 agosto 2021, lo Screening anticipato di Salto Quantico (vedi DNI, 17 agosto 2021). Alcuni testimoni oculari lo hanno osservato anche sul piano fisico. Il 12 agosto 2021, alle 3 del mattino, l'astrofotografo Shirak Hospian ha scattato la foto della pioggia di meteoriti delle Perseidi. Alzò gli occhi al cielo e notò per una frazione di secondo un raggio verde brillante di circa metà della larghezza della Via Lattea. Shirak stava girando un time-lapse, ed era l'unico fotogramma che catturava l'evento.
Non c'erano tracce negli scatti prima e dopo.

Due giorni dopo, il 14 agosto, tra le 6:00 e le 12:00 GMT, un'esplosione di Perseidi, con il 300 percento in più di meteore del solito, è stata registrata da osservatori in Texas, California, Ottawa e altrove. Sul Piano Sottile nello spazio vicino alla Terra, Galacom e Argorians 25D continuano a formare attivamente cinque piattaforme informative 5D. Ciascuno è caricato con i suoi programmi di sviluppo e mirato alla risoluzione di problemi specifici. La piattaforma centrale svolge un ruolo importante. Attraverso i Portali del Centro di Comunicazione, estrae e compatta plasma di false informazioni mediante flussi di campi magnetici. Questo plasma è costituito da energia color muschio scuro.

Quindi, su base risonante, sotto l'impatto delle vibrazioni più elevate, questo plasma si disintegra. Da esso vengono estratti materia e plasma di Vita e vengono rimosse Intelligenza superflua e obsoleta, conoscenza errata e false informazioni. I restanti info-plasma Argoriani a bassa frequenza si trasformano mediante impulsi di potenza in una nuova sostanza che emette alte frequenze. Quindi si trasforma da strumento di disinformazione e sottomissione in uno strumento per lo sviluppo dell'intelligenza e l'adattamento alla 5D.

Allo stesso modo, gli Argoriani utilizzano quattro piattaforme di trasmissione situate in 4D. Aiutano a far transitare i mondi dei minerali, delle piante, degli animali e degli umani nella 5D. Tutto il plasma purificato dalla Terra viene inviato alla 6D dove si forma la realtà 5D. L'immagine sotto mostra le energie con cui gli Argoriani ripuliscono lo spazio dalla materia 3D e formano la nuova 5D. Le due parti formano Solaris, cioè un sistema a doppia energia, in cui una parte di 3D, 2D e 1D (sfera sinistra) scambia energia e materia con lo spazio 4D (sfera destra).

Applicando questo meccanismo, gli Argoriani condensano l'energia 4D in materia e, viceversa, decomprimono la materia 3D in energia che viene rimossa più facilmente dalla Terra. Il campo generale dell'energia nera CHEGREN a livello planetario aiuta gli Argoriani a selezionare e rimuovere i chyron (particelle del male) che l'umanità continua ad emettere in enormi volumi. Il campo superiore di Solaris è pieno di energia GLAMO marrone scuro che interagisce con le radiazioni del mondo della Natura. Usando il viola chiaro con l'energia dai riflessi lilla GLEMAR, gli Argoriani formano nuove strutture e contemporaneamente ripuliscono le informazioni in arrivo.

Nel campo inferiore, l'energia viola GRASIMO sintetizza il plasma, neutralizza gli effetti collaterali e rimuove le impurità della cognizione non necessaria nel campo informazioni. L'energia bruna GLASSO raccoglie i resti della conoscenza delle precedenti fasi della civiltà. L'energia vitale del colore verde smeraldo KEGINO trasforma la struttura e lo sviluppo della materia attraverso gli impulsi dei campi magnetici. Tutto ciò accelera il passaggio della materia terrestre da 3D a 5D.
Allo stesso tempo, l'intero spazio 5D trabocca e si intreccia con il 6D (vedi foto successiva), formando il suo Solaris. Lì la 5D prende la sua forma finale per un'ulteriore e definitiva istituzione sulla Terra.

Le potenti energie quantistiche che entrano nel nostro mondo sono molto diverse e spesso polari. Hanno forze distruttive e creative, che appaiono simultaneamente per distruggere il vecchio e costruire il nuovo. Flussi di energie ad alta frequenza, ascendenti e discendenti, sollevano onde e formano nuove correnti nello spazio.
Interagiscono attivamente tra loro e con le vecchie energie 3D del pianeta senza eccezioni, compresi i prodotti della nostra vita e delle attività di pensiero. Da un lato, queste radiazioni, nuove per noi, puliscono, strutturano, espandono e caricano lo spazio con codici e programmi di Luce. D'altra parte, portano il caos insito in ogni periodo di transizione.

Nelle nostre grandi città, queste energie che i Co-Creatori usano sul Piano Sottile per rimuovere la sporcizia mentale che, come uno strato spesso e denso, copre le case e impedisce il passaggio delle correnti quantistiche, inibendole e sopprimendole.
Ecco perché i co-creatori sono così concentrati ora sul lavoro con i nostri pensieri ed emozioni che causano molti disturbi. Le CONFLAGRAZIONI in tutto il mondo ci avvertono che il Grande Cosmo, la Terra e la Natura hanno un'influenza sull'umanità molto più potente di quanto gli uomini abbiano inventato nella loro breve ma distruttiva storia.

Queste leve di influenza possono essere applicate non solo nelle foreste, ma anche molto più vicino alle mega-metropoli e ai gruppi responsabili della situazione.
Le energie spaziali in arrivo aumenteranno ancora di più. Se l'unità della Sorgente e dell'Assoluto con la Terra attraverso di noi rimarrà cattiva, l'incendio sarà ovunque.
Se avremo successo, seguirà un equilibrio e una stabilizzazione di tutti gli elementi, e gli incendi, le inondazioni, gli tsunami, le eruzioni e così via finiranno. I fuochi formano spaccature energetiche, che sono Portali per i mondi inferiori del pianeta, aprono la strada all'esodo di entità negative bloccate in questi spazi infernali.
Per loro, il fuoco è un'onda portatrice, che fornisce un trasferimento dalla realtà densa 3D all'etere ed ai piani astrali.

Il fuoco assottiglia e rompe i vecchi gusci energetici intorno al pianeta. Facilita la ricezione di nuove energie e la rimozione di quelle vecchie. Le anime che si impantanano qui per molte ragioni lasciano la Terra attraverso le lacune formate. Le sfere energetiche distrutte dal fuoco sono il tessuto obsoleto dello spazio, le frequenze morte o morenti sia dell'umanità che di altre civiltà. Queste energie hanno sopraffatto i campi mentale e astrale del pianeta. Concentrano programmi obsoleti, codici obsoleti, credenze, emozioni, dolore che, come ruggine e crosta, ricoprono i nostri Corpi Sottili.

Più resistiamo al cambiamento inevitabile, più è difficile liberarci di questa crosta energetica indurita a livello personale e globale. E più saremo purgati dal fuoco, dimostrando che il cambiamento è inevitabile. È già qui e ora (le cause criminali non sono considerate qui). I Co-Creatori attivano intensamente le energie rosse e arancioni della Sorgente dirette sulla Terra. Ci portano il Suo Amore incondizionato.
Ma quando ci penetra, di fronte alle nostre distorsioni e impurità, l'energia dell'Amore si trasforma nel suo opposto. Siamo divorati dalla brama di possesso e sottomissione, dall'avidità, dalla fame di potere, dalla gelosia, dalla paura espressa nella rabbia, nell'aggressività e nell'odio che traboccano la nostra società.

La stessa cosa sta accadendo con il fuoco: l'elemento stesso sta cambiando a tutti i livelli, diventando sempre più imprevedibile. Idealmente, dovremmo essere conduttori delle energie ad alta frequenza del Grande Cosmo, con amore e un cuore aperto per aiutarli ad ancorarsi al pianeta, armoniosamente e creativamente. Molti considerano il lavoro con le energie un sacco di prescelti, o addirittura completamente pazzi. La maggior parte di noi è impegnata con se stessa o in cerca di qualcuno da incolpare.

È più facile non fare nulla che tormentarsi per le conflagrazioni e le cause di altre anomalie. Tuttavia, continueranno in numero crescente e ci costringeranno a prestare loro attenzione. Questi processi globali non si stanno riscaldando o raffreddando, come ci sta dicendo MSM. È una transizione verso un livello energetico completamente nuovo su scala planetaria in cui TUTTO sta cambiando e, cosa più importante, la nostra coscienza. Siamo stati portati a credere che gli elementi della Natura non possano essere controllati, e in una certa misura questo è vero. Sono distintivi e al di fuori del controllo degli ignoranti, che operano solo con istinti animali. Ma è possibile "negoziare" con loro se lo si desidera, manifestando in noi i loro aspetti creativi più che distruttivi.

Ciò che sta accadendo non è altro che Co-Creatori che rivolgono la nostra attenzione alla Natura e al fatto che la nostra attività o inazione si manifesta direttamente in essa.
Lo spazio sta cercando di raggiungerci, la nostra intuizione. Si adatta sempre più ai nostri pensieri ed emozioni, mostrandoci quanto tutto dipenda da noi. È così che i co-creatori ci ricordano che è ora di svegliarsi e prendere il controllo del nostro destino che dipende interamente dai nostri pensieri, emozioni e azioni.


############################################################.


Screening anticipato

https://www.disclosurenews.it/early-screening-from-3d-to-4d-and-5d-part-17
/
Nella notte dal 12 al 13 agosto 2021, c'è stato un evento che molti, in primo luogo, hanno preso per un Salto Quantico, ma come si è scoperto, era solo la sua proiezione anticipata. Molto non è ancora pronto per la prossima potente svolta. La stessa Transizione Quantistica continuerà come un procedimento. La prima ondata di eventi globali era attesa a settembre. La seconda ondata più ampia – il 21 dicembre 2021. Niente di previsto diversamente.

E così, esattamente alle 00:00, tutti i Lightwarrior e gli Starseed sono stati urgentemente mobilitati e messi al lavoro! Cosa è successo? Che aspetto aveva sul Piano Sottile? In primo luogo, i co-creatori hanno aperto i Portali spaziali. Da lì un enorme numero di Esseri di Luce si riversò nelle dimensioni superiori della Terra.
Il loro calore invase ogni terrestre, partecipando all'azione. Gli spiriti si sono sollevati quando sono arrivati i soccorsi. Poi ognuno ha iniziato a svolgere il proprio compito. Alcuni stavano conducendo la Luce. Altri hanno dato il loro fuoco.

I terrestri erano pieni di questa Luce e del Fuoco. Tutti erano così caldi fisicamente che i corpi e il chakra del cuore si stavano sciogliendo. Le vibrazioni saltarono.
Poi gli Esseri di Luce cosmici sono entrati nella rete. Anche Lightwarriors e Starseed si unirono a loro. Uno si unì e l'altro li seguì. Tenersi per mano si è integrato come un tutt'uno e ha generato un potente fascio di luce verso l'alto.

E iniziò il miracolo. Tutti hanno visto l'Assoluto. Tutti furono portati in alto e connessi ad Esso.

Molti sentivano che tutta la memoria dei mondi e delle anime volava verso l'Assoluto, e l'Assoluto la assorbiva come un aspirapolvere. Poi c'è stata l'esplosione. Faceva male anche fisicamente. I flussi provenivano dall'Assoluto, riempiendo tutti di Luce. Le onde arrivavano una dopo l'altra, scuotendo tutti coloro che erano uniti in un'unica rete. Poi i frattali di tutti i colori dell'arcobaleno si sono spiegati con una grazia sorprendente. Dall' Assoluto sono andati avanti ed avanti, come cerchi sull'acqua, andando letteralmente all'infinito. Era uno schema di una bellezza sbalorditiva, con tutti al loro posto.

Quindi i co-creatori hanno condotto ciascuno al proprio compito. Alcuni terrestri sono entrati in un enorme cristallo. Lì furono messi a lavorare con i canali energetici.
Attraverso altri, i cristalli sottili cominciarono a germogliare. Crebbero rapidamente e divennero come montagne. Ronzavano come trasformatori. Era la creazione della nuova griglia di cristallo di Gaia. Presto un asse cominciò a formarsi da loro. Emerse come un nuovo albero dei mondi. Quando divenne una corona, un Flusso iridescente scorreva dall'alto e l'intero asse fu inondato di Luce.

Sul Piano Sottile iniziò la connessione e l'intreccio degli strati di realtà, attraverso i quali passava l'asse. Dall'alto, una corrente quantica simile a una serpentina serpeggiava insieme ad essa. Scivolò lungo l'asse in totale silenzio. I co-creatori hanno chiesto di non aver paura della forma; questa, spiegavano, era la Sapienza. Cominciò a crescere nell'Albero e vi affondò completamente. Poi apparve una macchia di energia con la sagoma di un'aquila. Portava fuoco, vita e impulso.

È stato seguito da un grappolo ad alta energia con la sagoma di un toro, portando vibrazioni di equilibrio ed equilibrio. L'ultima ad entrare nell'asse fu la ruota di fuoco che iniziò immediatamente a bruciare tutta la negatività che si irradiava dalla Terra.
Tutto questo è avvenuto in completo silenzio, creando il senso del Sacramento. E poi l'Assoluto cominciò a discendere dall'alto. Discendeva lungo l'asse dell'Albero dei Mondi fino al pianeta. Lì pose i suoi aspetti come fondamento di una nuova vita sulla Terra e nell'Universo Locale...

Così è andata la prima prova e l'Early Screening della nuova fase di Quantum Transition. Con il nostro lavoro interiore, attenzione focalizzata ed energia, riempiamo e dipingiamo la struttura e il copione divini. È così che deve essere.
Ora il nostro compito è abbinare le nostre vibrazioni alla Transizione Quantistica sul piano fisico. Farà caldo.






 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu