Consiglio Pleiadiano. Un messaggio da Mira - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Consiglio Pleiadiano. Un messaggio da Mira

Altri

Consiglio Pleiadiano. Un messaggio da Mira

https://goldenageofgaia.com/2021/11/04/a-message-from-mira-from-the-pleiadian-high-council-through-valeri e-donner-november-2-2021/

Via Valerie Donner, 2 novembre 2021

(traduzione Ben Boux  
www.lanuovaumanita.net )


Saluti. Sono Mira dell'Alto Consiglio Pleiadiano. Vi parlo oggi del viaggio di tutti i viaggi che stiamo vivendo con voi per l'ascensione della Terra. La nostra più grande vocazione è supportarvi ed assistervi il più possibile. Comprendiamo che questi sono tempi difficili e che molti di voi ne hanno avuto abbastanza! Per favore credeteci sulla parola che questa parte del processo di Ascensione è quasi completa.

In questo momento l'umanità sta facendo quello che serve per finire questa fase finale del cambiamento. L'umanità deve riprendersi il suo potere ed abbattere le forze del male. Semplicemente non c'è più spazio per quel tipo di energia sulla Terra. Sì, ci vorrà del tempo per la pulizia e la revisione dei vecchi sistemi. Fondamentalmente, le basi per il nuovo sono già state gettate. In estrema disperazione, i servitori oscuri stanno lanciando potenzialità spaventose e depotenzianti. Fidatevi della luce e sappiate che qualunque siano le loro intenzioni, non prevarranno. Siamo con voi e stiamo supervisionando questo progetto fino al suo gran finale.

Per favore, elevatevi al di sopra di qualsiasi minaccia e follia, cose folli che stanno facendo i servitori. Ci sono alcuni paesi in cui hanno progredito nei loro modi totalitari. Coraggio, però; questo non è per molto. Ha lo scopo di mostrare al mondo cosa è successo in passato.
L'intenzione è quella di non permettere mai che ciò accada di nuovo in nessun futuro. (1)

I malvagi sono spinti al limite. Hanno sottovalutato il potere della luce e degli speciali esseri di luce come voi che sono qui sulla Terra proprio ora. Vengono distrutti in qualunque siano le conseguenze più appropriate per i loro comportamenti. Alcuni di questi esseri saranno de-creati e potrebbero non essere mai più autorizzati a incarnarsi di nuovo. (2)

Mentre questo grande risveglio continua, la maggior parte dell'umanità scoprirà la verità. Saranno scioccati e devastati nell'apprendere il male con cui hanno vissuto sulla Terra. Le organizzazioni e le imprese se ne andranno se hanno fatto parte del male. Non c'è spazio per loro. La Terra sta riprendendo il suo potere. Anche lei è stanca del modo in cui è stata trattata, proprio come voi. Sta per mostrare il suo vero potere. Vi ringrazia per la vostra pazienza e concorda sul fatto che ne ha avuto abbastanza.

Laddove la Terra ha bisogno di essere implacabile, lei sarà implacabile. Dove la Terra ha bisogno di essere gentile, lei sarà gentile. Ama i suoi figli. Finora è stata una madre non apprezzata e non trattata con rispetto, con troppi bambini viziati. Ha dato tutto alla vita sul pianeta, anche la carta su cui sono stampati i soldi.

Questa volta vi inviamo tutti amore e gratitudine per la vostra presenza sulla Terra.

Sono Mira.

Note a piè di pagina

(1) Arcangelo Michele: Dov'è il nostro forte è, sì, l'esposizione in modo che non si trincerino nuovamente perché questo è un comportamento piuttosto radicato a tutti i tipi di livelli.

Quindi iniziate a portare avanti la giustizia, le soluzioni di verità e non è solo (e lo dico con molta cautela) perdono, ma è l'applicazione, sì, di compassione, pazienza, determinazione, vigilanza ... affinché questo non accada e si ripeta e rientrare. (L'Arcangelo Michele in una lettura personale con Steve Beckow attraverso Linda Dillon, 18 gennaio 2020.)

(2) "Le riunioni non sono possibili con le anime che sono consegnate dall'energia della loro vita ai mondi di prima o seconda densità, dove l'intelligenza è quasi inesistente e non esistono ricordi o sentimenti. Questa non è una punizione: offre a quelle anime un nuovo inizio libero dalla negatività che hanno creato che le ha portate automaticamente a quei livelli più bassi di esistenza". (Messaggio di Matteo, 13 agosto 2010.)

"Non potrà mai essere permesso loro di incarnarsi di nuovo, almeno per moltissimo tempo."





 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu