Il Consiglio Arturiano 9D. Gli ET della Terra Interna come gateway per il primo contatto - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Il Consiglio Arturiano 9D. Gli ET della Terra Interna come gateway per il primo contatto

Sananda, Esu,Kathryn

Il Consiglio Arturiano 9D. Gli ET della Terra Interna come gateway per il primo contatto

https://danielscranton.com/


Tramite Daniel Scranton, 1 maggio 2022

(traduzione Ben Boux  www.lanuovaumanita.net)



Saluti. Siamo il Consiglio Arturiano. Siamo lieti di entrare in contatto con tutti voi.

Abbiamo esplorato le numerose possibilità che tutti voi avete sulla Terra per la migliore esperienza di primo contatto possibile per l'intero collettivo umano. Abbiamo chiaro ciò che vi rende tutti spaventati dagli ET che potrebbero venire e sbarcare le loro navi in qualsiasi momento. E così abbiamo esplorato la possibilità che le prime esperienze di contatto avvengano con gli ET che hanno vissuto sotto la superficie del vostro pianeta.

Quando non avete navi provenienti dallo spazio con tecnologia avanzata che vi fissano, c'è una maggiore probabilità che voi non vi facciate prendere dal panico. Quando i visitatori provengono dal vostro stesso pianeta e assomigliano abbastanza a tutti voi da non spaventare la persona media, c'è una maggiore possibilità che voi siate in grado di gestirlo.

Questi extraterrestri che provengono da altre parti della galassia, ma che sono davvero nati sulla Terra, vi danno un nuovo modo di guardare ciò che è extraterrestre e ciò che è estraneo a tutti voi. Poiché questi esseri hanno vissuto nel vostro mondo e con il vostro mondo per così tanto tempo, quelli che incontrerete sarebbero tutti nati sulla Terra, ma senza DNA terrestre umano. E quindi, questo attutirebbe il colpo per coloro che avevano paura,
ma renderebbe anche più facile per gli scettici affermare che non sia reale e che gli scienziati devono essere coinvolti in una grande cospirazione.

Ma questi esseri esistono e li incontrerete nella vostra vita. All'inizio sarà molto difficile per loro integrarsi, ma alla fine lo faranno e apriranno la strada agli ET che atterreranno con le loro navi e che saranno nati al di fuori del vostro sistema solare. Ora, lo diciamo come se accadesse in questo modo, ma nessuno può dire con certezza cosa accadrà. Abbiamo appena esplorato quella linea temporale ed incontrato quelli di voi che sono membri del collettivo risvegliato per ottenere il vostro feedback. Finora, questa probabilità è stata accolta con braccia aperte e menti aperte, per non parlare dei cuori aperti.

Siete tutti così ansiosi di incontrare questi esseri, specialmente quando vi rendete conto che sono gli extraterrestri di accesso per poi incontrare i vostri figli ibridi e tutti gli altri ET che siete così ansiosi di incontrare. Questo è un momento in cui l'umanità potrebbe usare qualcosa per scuotere le cose e voi potreste usare un piccolo aiuto dai vostri amici extraterrestri terrestri. E quindi, speriamo di vedere gli extraterrestri nati sulla Terra emergere prima piuttosto che dopo e spianare la strada agli ET che vogliono davvero sentire la prontezza dell'umanità ad atterrare su quelle navi e diventare vostri amici e co-creatori.

Siamo il Consiglio Arturiano ed abbiamo gradito ad entrare in contatto con voi.



 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu