Michael Salla. La flotta oscura del 4° Reich sta abbandonando l'Antartide? - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Michael Salla. La flotta oscura del 4° Reich sta abbandonando l'Antartide?

Altri

Michael Salla. La flotta oscura del 4° Reich sta abbandonando l'Antartide?

https://exopolitics.org/is-the-4th-reichs-dark-fleet-abandoning-antarctica/

11 giugno 2021. Programmi spaziali.

(traduzione Ben Boux  www.lanuovaumanita.net)

Secondo Elena Danaan, un'ex archeologa professionista francese, che afferma di essere una contattista con la "Federazione Galattica dei Mondi"
, è attualmente in corso l'esodo di una "Flotta Oscura" controllata dal 4° Reich tedesco, che sta creando un vuoto di potere che diverse nazioni stanno cercando di accaparrarsi costruendo basi in Antartide. Le sue informazioni provengono da un extraterrestre del sistema stellare di Taygeta nelle Pleiadi che identifica come "Thor Han", e attualmente residente nella base statunitense McMurdo, che si fa chiamare "Frank", e il cui cognome manterrò privato.

Il 6 giugno, Elena ha ricevuto un'e-mail da Frank che la informava di un numero insolitamente elevato di persone in entrata ed in uscita dall'Antartide attraverso McMurdo, che è la base più grande dell'Antartide e mantiene un porto marittimo tutto l'anno attraverso il quale arrivano navi da trasporto con personale e forniture destinate agli Stati Uniti e ad altre basi nazionali.

Questo è ciò che Frank ha detto a Elena in un'e-mail che mi è stata poi inoltrata:

Voglio farti sapere che i cinesi hanno già 5 basi qui e ne stanno installando altre 4 immediatamente durante il periodo peggiore dell'anno in assoluto. Ci sono cinesi ovunque quaggiù e fino ad un mese fa non ne vedevo nemmeno uno.

Inoltre, ora la Turchia ha inviato truppe in modo indipendente e così anche molti altri paesi dell'Africa e del Sud America vogliono stabilire basi qui e stanno introducendo le infrastrutture per farlo.


Tutti sembrano voler entrare in tutto ciò che è quaggiù il prima possibile per non essere esclusi. Sono più sicuro che mai ora, che la folle corsa è perché c'è sicuramente qualcosa qui. Ho notato che arrivavano sempre più persone di lingua tedesca. I numeri sono sempre diminuiti nel periodo invernale, quaggiù non sono aumentati.


Ciò che attirò immediatamente l'attenzione di Frank fu che un numero significativo del personale in partenza dall'Antartide era di lingua tedesca ed era diretto in Sud America, in particolare in Argentina. Questo ha colpito Frank come molto insolito dato quello che Elena ed altri avevano detto su una Flotta Oscura controllata dai tedeschi in Antartide, che era in un conflitto militare crescente con una "Alleanza della Terra"
e la Federazione Galattica.

Elena mi ha passato le informazioni ed i dettagli di contatto di Frank, e poi ha comunicato con il suo principale contatto extraterrestre, Thor Han, chiedendogli cosa stesse succedendo in Antartide. Questo è il suo riassunto di ciò che seguì:

Ho subito informato Michael Salla e li ho messi in contatto entrambi. Quella stessa sera, ho chiesto un contatto con Thor Han, raccogliendo i suoi pensieri su questa notizia. Thor Han ha confermato che come conseguenza del duro colpo alla Flotta Oscura da parte dell'Alleanza e della Federazione, la presenza tedesca (4° Reich) in Antartide sta abbandonando il proprio avamposto. Mi ha detto che c'era un esodo in corso, verso le colonie fuori da questo sistema solare, attraverso un portale (porta di salto, come la chiama lui). Ha detto che anche i Rettiliani con sede in Antartide se ne stavano andando.

Thor Han ha detto che alcuni gruppi molto segreti in alcuni governi sanno dell'esistenza di un tale portale al Polo Sud (e ora lo vogliono, ovviamente), usato per fuggire in altre colonie come Aldebaran, ma ha detto che anche Aldebaran, da quando sono diventati di recente il quartier generale principale della Flotta Oscura, si sta separando dal gruppo Antarctica. Thor Han ha detto che è nella loro mentalità tagliare un "arto infetto". Ora ci sono risorse formidabili laggiù, da prendere, se tutti questi cattivi se ne vanno...



Va sottolineato che Aldebaran era il luogo stellare originale da cui Maria Orsic entrò in contatto con extraterrestri "nordici" dall'aspetto umano nei primi anni '20. Come risultato di queste comunicazioni, furono costruiti i primi dispositivi spazio-temporali Vril in grado di trasportare personale ad Aldebaran.

Dopo che Hitler salì al potere nel 1933 e cooperò con il programma spaziale Vril, raggiunse accordi con gli extraterrestri Draco Rettiliani e le SS naziste iniziarono a costruire dischi volanti armati per lo sforzo bellico. Nel frattempo, gli aspetti più avanzati dei programmi spaziali Vril e Haunebu sono stati trasferiti in Antartide per continuare a sviluppare navi interplanetarie e interstellari.
 

Di conseguenza, non dovrebbe sorprendere il fatto che la Flotta Oscura oggi abbia una base importante nel sistema stellare di Aldebaran, oltre a basi nel nostro sistema solare come Marte ed il planetoide Cerere . Questo è specialmente se c'è un portale dall'Antartide ad un pianeta nel sistema stellare di Aldebaran.




Elena ha continuato il suo riassunto della sua comunicazione del 6 giugno con Frank come segue:

Ovviamente ho posto a Frank questa domanda cruciale: siccome ha detto di aver notato una maggiore presenza di persone di lingua tedesca a McMurdo, pensava che potessero venire dall'interno dell'Antartide, nell'intento di lasciare il continente. Se questo fosse verificato, avrebbe un senso enorme. Credo che solo gli alti gradi siano autorizzati a partire attraverso il portale, e la popolazione di questa civiltà separatista non aveva altra scelta che partire con barche ed aerei regolari.

Ed il fatto che tutti vogliano una parte della torta, ora che i cattivi stanno scappando, potrebbe anche spiegare l'improvvisa corsa di tutti questi paesi verso l'Antartide. Thor Han ha anche detto che l'Alleanza della Terra ha inviato da tempo truppe militari al Polo Sud, per aiutare a cacciare i cattivi, e questo ha confermato anche che il mio amico aveva notato in questi ultimi mesi una crescente attività di soldati statunitensi che si recavano al Polo Sud.


Se le informazioni di Elena sono corrette, che la Flotta Oscura sta conducendo un esodo dall'Antartide, allora non sarebbe una grande sorpresa che i lavoratori di lingua tedesca sarebbero tra i primi ad andarsene. Presumibilmente, il personale scientifico di alto livello sarebbe partito attraverso veicoli spaziali e portali, come descritto da Elena, ed il personale scientifico e di manutenzione di basso livello sarebbe uscito da McMurdo con mezzi convenzionali come navi da trasporto. Apparentemente questo era ciò a cui Frank stava assistendo proprio mentre stava iniziando l'inverno antartico.

L'8 giugno, Frank ha inviato un'e-mail sia a me che a Elena e ha scritto:

[R] anche se molti paesi stranieri si stanno riversando qui in questo momento, Elena aveva ragione, questi tedeschi se ne stanno andando tutti. Voglio chiedere loro se hanno intenzione di ritornare in primavera, ma la maggior parte di loro non mi parlerà nemmeno di nulla e si comporterà come se non fossi abbastanza bravo per parlare con loro. Personalità molto fredde e se parlano inglese, non mi staranno intorno. Ma non vedo nessun tedesco entrare attraverso McMurdo appena uscito.

Ecco come Elena ha riassunto le sue comunicazioni da Frank in risposta al messaggio di Thor Han:

Abbiamo ricevuto un altro messaggio da Frank che diceva che Thor Han aveva ragione, i tedeschi stavano arrivando tutti dall'interno dell'Antartide e stavano lasciando il continente su barche per il Sud America. Erano molto riservati e non parlavano con nessuno. Stava succedendo davvero... La Flotta Oscura veniva martellata dall'Alleanza della Terra e dalla Federazione Galattica, sulla Terra, su Marte ed in questo sistema stellare, e l'esodo dall'Antartide era la vera prova che tutto questo era reale.


In precedenti articoli e interviste , ho discusso le informazioni di Elena sulla Federazione Galattica dei Mondi che vede la Terra, la Luna e Marte come gli epicentri di una futura tirannia galattica e, successivamente, desidera liberare le rispettive popolazioni dalle influenze extraterrestri negative. Negli aggiornamenti successivi, Frank ha confermato che le persone di lingua tedesca che lasciavano l'Antartide venivano spedite in Argentina e continuavano ad essere molto riservate riguardo al loro movimento.

La mia ricerca sulla civiltà separatista tedesca in Antartide, basata su informazioni fornite da Corey Goode, Dr. Pete Peterson, William Tompkins, Vladimir Terziski e altri, ha dimostrato che una significativa presenza tedesca del 4° Reich fu stabilita durante la seconda guerra mondiale, ed è stata mantenuta attraverso successivi accordi con gli Stati Uniti ed altre grandi nazioni.

Fornisco i dettagli su questi procedimenti storici, accordi ed eventi, nel mio libro del 2018, Antarctica's Hidden History: Corporate Foundations of Secret Space Programs . Più di recente, nel maggio 2021, ho aggiornato le mie informazioni sulla storia della flotta oscura in un webinar di quattro ore ora disponibile su Vimeo .

Il Trattato Antartico multinazionale (1961) fu, infatti, una copertura per la pacificazione dell'Antartide al fine di proteggere la colonia separatista tedesca da eventuali futuri attacchi militari simili alla fallita Operazione Highjump (1946/1947) (Nt. Ammiraglio Byrd) e all'Operazione Taberlan (1944-1946). ) missioni lanciate dagli Stati Uniti e dal Regno Unito.

Nei decenni successivi, le basi tedesche in Antartide furono notevolmente ampliate con un afflusso di personale e risorse dagli Stati Uniti e da altri paesi che svilupparono impianti di produzione industriale molto grandi per veicoli spaziali che sarebbero stati forniti alla "Flotta Oscura"
, una grande flotta privata gestita come il programma che Goode ha chiamato "Interplanetary Corporate Conglomerate" (ICC), ed un programma spaziale scientifico civile multinazionale, che insider più recenti come Spartan 1 e 2 - intervistati da Linda Moulton Howe - hanno rivelato esistere in Antartide ed è gestito dalla National Security Agency (NSA) a Fort Mead, Maryland.

Sfortunatamente, molte di queste strutture del 4° Reich/Flotta Oscura hanno utilizzato il lavoro degli schiavi in chiara violazione del Trattato Antartico, che Goode è stato il primo a rivelare nell'ottobre 2017. Infatti, afferma di essere stato informato su un precedente tentativo di esodo in Maggio 2016, che è stato neutralizzato da una flotta di veicoli spaziali avanzati sconosciuti, presumibilmente appartenenti all'Alleanza della Terra, che ha combattuto le navi della Flotta Oscura/ICC sull'Antartide.

È quindi molto probabile che i lavoratori di lingua tedesca che Frank ha visto lasciare McMurdo all'inizio di giugno 2021 stessero evacuando le basi della Flotta Oscura a causa di recenti battute d'arresto. In effetti, il loro comportamento segreto, secondo Frank, suggerisce che stavano lasciando basi nascoste altamente classificate, da qualche parte nell'enorme continente antartico.

Oltre alle informazioni di Frank, c'è qualche altra conferma per le notevoli rivelazioni di Elena sulla Flotta Oscura che lascia l'Antartide? Ci sono due corpi distinti di prove circostanziali che supportano che un tale esodo stia effettivamente avvenendo.

Il primo è l'esposizione dello sforzo del Deep State per truccare le elezioni federali statunitensi del 2020 in modo da attuare il loro Nuovo Ordine Mondiale, che avrebbe consentito alle operazioni della flotta oscura di continuare a tempo indeterminato fuori dall'Antartide. L'interesse del 4° Reich per la presidenza degli Stati Uniti e la sua importanza per il proseguimento delle operazioni della Flotta Oscura sono stati quasi apertamente rivelati quando l'allora Segretario di Stato del presidente Obama, John Kerry, ha visitato l'Antartide al culmine delle elezioni presidenziali del novembre 2016.

È diventato chiaro, visti gli eventi successivi, che il vero scopo di Kerry era quello di informare il 4° Reich sulla presidenza incombente di Trump e delineare il piano generale del Deep State per neutralizzare ed infine rimuovere Trump dal potere. Di conseguenza, il 4° Reich è stato un elemento chiave nel colpo di stato orchestrato dallo Stato Profondo per rimuovere il presidente Donald Trump dal potere attraverso elezioni truccate.

L' audit elettorale forense attualmente in corso nella contea di Maricopa dovrebbe confermare che si è verificata una diffusa frode elettorale. Ciò stimolerà ulteriori controlli forensi in altre contee e stati degli Stati Uniti, che riveleranno l'intera portata di ciò che è accaduto.

La portata della frode elettorale degli Stati Uniti non solo scioccherà l'opinione pubblica globale e porterà al rapido ripristino di un'amministrazione Trump, ma scatenerà molteplici procedimenti penali contro figure dello Stato profondo di tutto il mondo complici nel tentativo di brogli elettorali fallito.

Gli incombenti procedimenti giudiziari identificheranno ulteriormente la pandemia di COVID-19 come un elemento chiave nel fallito tentativo di colpo di stato.
Allo stesso modo, ci si aspetta che le figure dello Stato profondo nei media scientifici, politici e tradizionali, che sono state coinvolte nella creazione e nella perpetuazione della bufala della pandemia, siano esposte e perseguite. Ciò non farà che aggravare le ricadute sul 4° Reich, una volta stabilito che è stato coinvolto nella messa in scena della pandemia di COVID-19 come parte di un piano per rimuovere Trump.

Il secondo processo politico in corso, identificato da Frank nella prima e-mail sopra citata, è il recente afflusso di paesi come la Cina e la Turchia in Antartide. La cosa molto strana era che questo stava accadendo proprio adesso, durante l'inizio dell'inverno, il periodo peggiore dell'anno. Solo un mese prima, a McMurdo si vedevano pochi cinesi, secondo Frank, ora erano ovunque. Le recenti storie dei media mainstream confermano che sia la Cina che la Turchia stanno costruendo nuove basi in Antartide, con la Cina che mira a diventare la presenza dominante lì .

L'improvviso afflusso di personale e risorse in Antartide durante l'inizio dei mesi invernali indica che i diversi paesi cercano di colmare un vuoto di potere appena creato. Avrebbe senso che il 4° Reich cedesse le sue risorse della Flotta Oscura in Antartide ai paesi che sono più in sintonia con la sua agenda politica e le sue attività: Cina, Turchia e paesi del Sud America e dell'Africa sarebbero candidati idonei.

Le informazioni di Frank sugli eventi che si stanno attualmente svolgendo in Antartide sono altamente insolite e significative. Conferma le informazioni molto più sorprendenti di Elena Danaan su un esodo della Flotta Oscura attualmente in corso in Antartide. Di conseguenza, la mia fiducia nell'accuratezza delle informazioni di Elena dal suo contatto della Federazione Galattica dei Mondi, Thor Han, è stata rafforzata da ciò che ho appreso da Frank. Cercherò ulteriori conferme indipendenti per questa incredibile informazione e riferirò su di essa quando sarà disponibile.

© Michael E. Salla, Ph.D. Avviso sul copyright







 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu