Sananda: Con cosa risuoni? - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Sananda: Con cosa risuoni?

Sananda, Esu,Kathryn

Sananda: Con cosa risuoni?

https://www.anjoseluz.com/post/sananda-com-o-que-voc%C3%AAs-ressoam

Canalizzato da: Anjos e Luz Terapias, 10 agosto 2021.

(traduzione Ben Boux  www.lanuovaumanita.net)


Cari figli e figlie del pianeta Terra! IO SONO SANANDA!

Ancora una volta è con grande gratitudine che ritorno qui per stare con voi. La mia energia è stata molto vicina a questo pianeta; è come... è come se prendessi questo pianeta e lo tenessi tra le mie braccia. In questo momento, a questo punto del viaggio del pianeta Terra, è necessario che tutto l'amore, tutte le vibrazioni positive vengano emanate. Il centro della vostra attenzione rimane lo stesso, la paura. Diffondere paura, diffondere caos, diffondere squilibrio è l'arma che viene utilizzata in questo momento, per tenervi consapevoli che c'è qualcosa che non esiste più. C'è un'intensa campagna di informazioni per raggiungervi, in modo che non ci sia più speranza, che l'umanità sia condannata a morire per questa pandemia. Non c'è soluzione.

Quindi dico solo a ciascuno di voi che questo non è un miraggio, che ciò che accade nel vostro mondo non è una bugia.
Ma faccio solo una domanda: dove sono le altre malattie, qualcun altro muore per qualcos'altro? Tutti muoiono per un singolo sintomo, per un'unica causa. Pensateci: non è strano? Ogni persona che muore oggi muore semplicemente per questo. Tutti gli altri problemi sono stati curati sul vostro pianeta, non ci sono più malattie, non ci sono più attacchi di cuore, non è rimasto altro che questo virus. E così sarà, secondo i loro piani, per molto tempo a venire. Perché qualunque cosa possano fare per portare sempre più paura, lo faranno. Di nuovo, questa è l'ultima arma che hanno ancora; la capacità di coinvolgervi nelle notizie.   

Ma tra poco questa stessa notizia cambierà, perché la gente non tollererà più che ciò che vede non venga riportato dai media. Sta succedendo molto; dietro le quinte, dal vivo, e molti si chiedono: "Perché questo non viene detto, perché non viene pubblicizzato?" Quindi rendetevi conto che il grande sonno sta finendo. Alcune persone si sono già svegliate e stanno cercando di capire tutto ciò che sta accadendo intorno a loro, che non è spiegato da nessuno; e nemmeno lo sarà per i vostri grandi media. Ma verrà un momento in cui si troveranno alle strette e dovranno iniziare a spiegare molto. Ma c'è un dettaglio, lo metteranno attraverso i loro occhi, come se tutto ciò che stava accadendo fosse per il male dell'umanità, non per il bene. E lì in questo momento, in quest'ultimo respiro, in quest'ultimo tentativo di mantenere il controllo;

Capiamo che per molti qui, semplicemente condurre la propria vita, con calma, senza dare importanza a ciò che dicono, per molti questo è difficile. Perché quelli intorno risuonano di queste notizie e sono sempre più desiderosi di notizie. Ma io vi dico, non disperate, perché anche questi cominceranno a rendersi conto che le notizie non combaciano più molto, che è strano, non c'è molta logica, non molto contesto.
Certo, ci sarà sempre chi applaudirà ciò che viene detto; inoltre, lotteranno per ciò che viene detto, perché ci credono. E poi chiedo: perché ci credono fedelmente? Perché le vostre energie, le vostre vibrazioni, risuonano con quello.

Quindi non sorprendetevi quando le persone che conoscete, che pensate siano persone intelligenti e di mentalità aperta, si dichiarano a favore di questa notizia totalmente priva di senso; risuonano solo con ciò che viene detto. Quindi non siate sorpresi. E dico di più, sarete sorpresi da molte persone. Non dimenticate mai che, indipendentemente dalla coscienza umana incarnata lì oggi, dietro di essa c'è un'anima, e quest'anima ha una vibrazione; e questa vibrazione è percepita dalla coscienza umana.
Quindi sta vibrando sulla stessa traccia di quella notizia. Quindi per lei è la verità, è a suo agio con ciò che sente.

Non dimenticate mai che ogni parola, ogni frase contiene un'energia. Coloro che vibrano in alto notano chiaramente quando una frase viene pronunciata con cattiva energia. E qualcosa dentro di loro dice:
"Questa è una bugia, non è vero". Perché quell'energia non vibra nella stessa banda della Luce, che emana solo dalla verità. Quindi, se quella persona sta vibrando, nella stessa gamma di quella frase che avete realizzato sia una bugia; vive nella menzogna, vive nella vibrazione della menzogna. La frequenza che emana in quel momento corrisponde esattamente alla vibrazione di quella frase; quindi per lei è la verità.

Quindi non siate sorpresi, non criticate, non giudicate, non puntate il dito, non voltate le spalle. Ritorniamo alla parola rispetto, qui. Rispettate le reciproche vibrazioni. "Oh, ma non posso aiutarti a capire che è una bugia?"
No, non potete. Perché non vi crederà, perché per lui è la verità e voi state mentendo. Allora perché insistere nel dimostrare che il giallo è giallo a qualcuno che vede il giallo come verde? Vi infastidirete e abbasserete le vostre vibrazioni. Quindi rispettatelo.

Ora, in futuro, quando tutto ciò che si dice è solo vero, questa stessa persona non potrà risuonare con altro, perché è nel campo della menzogna; ed a questo punto, è lì che dovrà fare una scelta: o continuare a vivere in quel mondo di fate e di finzione, dove solo ciò in cui crede è vero, o aprire la sua mente per cercare di capire, capire e credere a ciò che si sta dicendo.
Questa è la grande separazione del grano dalla pula, dove molti non potranno accogliere e vivere nella Luce e nella verità; preferiranno continuare a far vibrare quelle loro verità, altamente bugiarde, che li hanno fatti vivere così a lungo, e vorranno continuare così. Ci saranno quelli che non lo faranno, che cercheranno di ascoltare quella verità e, a poco a poco, i loro cuori cominceranno a mostrare loro che sono sulla retta via;

Perciò, guardate, non prendete il posto di "A" o "B". Non cercate di insegnare, spiegare, far capire all'altro quello che voi già capite. Ognuno avrà il suo tempo, ognuno avrà la sua forma. E di sicuro ci saranno quelli che non capiranno, non accetteranno e non vorranno vivere la verità, la Luce, la via. La parola in questo momento è una sola: RISPETTO. Quello non è né peggiore né migliore di voi. Se una persona decide di vivere in quella bugia, perché ci crede fedelmente, non sarete voi a fargli cambiare idea. Perché questa è una decisione dell'anima, non più una coscienza umana. Sfortunatamente, dovrete accettarlo.

Iniziate a mettervi, ognuno di voi, al suo posto. Non cercate di sedervi nello stesso posto dell'altro. Ogni sedia si adatta solo ad uno. Quindi, se la tua sedia è davanti e il vostro posto è già segnato, sedetevi lì. Non cercate di sedervi dietro solo per tenere compagnia alla persona che amate. Il vostro posto è segnato davanti.

Ora c'è sempre una scelta. Se non volete sedervi al vostro posto davanti, dove c'è la verità e la Luce, e volete sedervi dietro con tutti quelli che non credono in niente, la vostra decisione sarà rispettata. Iniziate a vibrare come loro e riavrete la vostra sedia lì, proprio accanto a loro. Abbiate questa certezza, la scelta di ciascuno sarà sempre rispettata. In questo momento, voi come coscienza umana state decidendo per la vostra anima; e le vostre scelte saranno rispettate.





 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu