Sananda: Nessun secondo Mahabharata e Il sussurro di Dio. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Sananda: Nessun secondo Mahabharata e Il sussurro di Dio.

Sananda, Esu,Kathryn

Sananda: Nessun secondo Mahabharata e Il sussurro di Dio.

https://lichtweltverlag.at/2021/08/22/kein-zweites-mahabharata/

Tramite J.J. Kassl, 22 agosto 2021

(traduzione Lina Capettini – www.lanuovaumanita.net )

Da wikipedia: Il Mahābhārata ("La grande [storia] dei Bhārata" da intendersi come "La grande [storia] dei discendenti di Bharata"), conosciuto anche come Kṛṣṇaveda ("Veda di Kṛṣṇa"), è uno dei più grandi poemi epici (Itihāsa) indiani assieme al Rāmāyaṇa.

Seppur considerato nell'ambito di un'antica epopea, il Mahābhārata, come il Rāmāyaṇa, è inserito nella raccolta delle Smṛti, la cui lettura è tradizionalmente consentita a tutti gli hindū, ivi compresi gli appartenenti alla casta (varṇa) dei śūdra e alle donne. Conservando al suo interno (nel VI parvan) la Bhagavadgītā, risulta essere uno dei testi religiosi più importanti dell'Induismo, di cui intende compendiare l'intero scibile dei contenuti[3], per cui, a differenza del Rāmāyaṇa, il Mahābhārata tratta anche del mokṣa (la liberazione dal ciclo del saṃsāra).


«È in ogni caso evidente che, nella percezione degli hindū di ieri come di oggi, il Mahābhārata è portatore anzitutto di un messaggio spirituale: quello che trasmette il supremo segreto capace di trasformare l'agire umano da fonte di un insolubile legame con la sofferenza a strumento di emancipazione dal disagio del divenire.»

La trama descrive la battaglia dei Kaurava con i Pandava , due famiglie reali imparentate, sul campo di battaglia di Kurukshetra (a nord di Delhi ). È molto probabile che si tratti essenzialmente di un evento storico, per molti indiani gli eventi sono un dato di fatto. La lotta è descritta come una terribile guerra fratricida in cui morirono molte persone. Forma anche lo sfondo drammaturgico della Bhagavad-Gita (canzone di Dio).

"La grande storia dell'umanità non continua sul campo di battaglia, ma si completa nella Luce di Dio, con persone che si sono completate e che ora vogliono perfezionarsi in Dio."

Celebrazione della gioia

Tutto si calma su questa Terra e l'umanità si riposa. L'umanità rimanente, dopo che tutto è cambiato, vivrà in armonia e pace con i fratelli extraterrestri ed intraterrestri. Celebreremo presto la grande Festa della Gioia. Quel giorno è davvero vicino, perché le cose si muovono inesorabilmente.

Durante i cambiamenti, rimane la Fonte dell'Amore, l'Ancora della Pace ed un Faro per ogni persona che cerca la Luce. Sviluppate la compassione per tutti gli esseri viventi e seguite costantemente e senza esitazioni il vostro percorso. Non abbiate paura, perché accadranno fenomeni incredibili e spesso dipenderà dalla vostra forza interiore. Quando le tempeste infurieranno intorno a voi, i terreni si muoveranno o gli oceani evaporeranno, allora rimanete ancorati all'amore di Dio e saldi nella fiducia in Dio.

Ora inizia il periodo in cui tutto ciò che è stato preparato da molto tempo diventerà visibile. I vostri occhi vedranno cosa sta succedendo ed a volte la vostra mente non riuscirà a crederci, ed i vostri sentimenti potranno confondersi. Allora sarà una questione di navigazione interiore: potrete solo rimanere sulla rotta con Dio e con la fiducia in Dio.

Cambiamenti in un batter d'occhio

Grandi importanti cambiamenti avvengono ora in un batter d'occhio.
Ci sono forze che hanno temuto questo giorno e che ora vi si oppongono con tutti i mezzi. Ecco perché un'incredibile macchina della paura viene ora messa in moto. Le forze oscure vorrebbero mettere il maggior numero possibile di persone nell'impotenza e nella disperazione, nella paura e nell'orrore, perché solo così potrebbero mantenere il potere più a lungo per un giorno, o un altro. Stanno facendo di tutto per indebolire l'umanità e impedirne il risveglio.

Molte persone soccomberanno alle pressioni dell'illusione della paura. Sono coloro che potranno andare avanti con le loro vite su un'altra Terra. Tuttavia, alla fine di tutti i cambiamenti, questa Terra sarà elevata al livello di Luce della 5D - con persone che saranno in grado di vivere a questo livello di vibrazione.

Pertanto, rimanete in pace con tutto ciò che accade ora. Non opponetevi mai apertamente alle forze oscure che, ferite come un animale, si dibattono pericolosamente.
Dite NO con tutta chiarezza e determinazione quando vi arrivano cose che volete rifiutare. Continuate la vostra vita in pace, armonia e amore. Non lasciatevi mai trascinare nella lotta che dovesse esservi imposta.

Un animale ferito

Ciò non significa che dovreste sopportare tutto! Al contrario: difendete la vostra integrità e libertà e dite NO. Dimostrate in pace e con una mente meditativa.
Conducete una vita spirituale, cioè collegata a Dio. Dio si prenderà cura di voi! Lasciatevi guidare dentro e sperimenterete nella vita di tutti i giorni che è così.

Completamento

La vostra arma più efficace in questo momento è la vostra coscienza. Questo è facile da vedere per tutti attraverso il vostro comportamento interiore ed esteriore. I Guerrieri della Luce di questi giorni stanno lontani dalla battaglia loro imposta. Non ci sarà un secondo Mahabharata.

La grande storia dell'umanità non continua sul campo di battaglia, ma si completa alla Luce di Dio, con persone che si sono completate e che ora vogliono perfezionarsi in Dio. La lotta che è in gioco adesso è la lotta di ogni essere umano con sé stesso. Questa è la base per spostare gli eventi mondiali in una direzione chiara e per rimanere orientati e con sé stessi in un mondo che è stato capovolto.

Abbandonatevi a Dio.
Vi amo infinitamente, SANANDA


###############################################################.


Il sussurro di Dio. Messaggio di Jesus Sananda

https://lichtweltverlag.at/2021/08/20/das-fluestern-gottes/

20 agosto 2021

"Ama le tue decisioni che sono state prese al meglio delle tue conoscenze e convinzioni e agisci sempre di conseguenza."

Dal nostro nuovo libro - Volendung, p.177 - campione di lettura: Il mondo della luce su telegram  

Il sussurro di Dio
Quando vale la pena soffrire il dolore

Un giorno Nasruddin fu visto fare una terribile smorfia per strada. Qualcuno gli chiese:
"Maestro, che cosa hai?" "Oh, i miei piedi sono così doloranti." "Perché?" "Perché i miei sandali sono molto stretti." "Sì, perché indossi sandali così stretti?" Poi Nasruddin rise maliziosamente e disse:"La sera, quando sono a casa e mi tolgo i sandali, è una sensazione meravigliosa. E vale la pena soffrire tutto il giorno." La vostra vita vi sembra così a volte? Allora è il momento di togliersi per sempre quei sandali troppo stretti!

Persone amate,

questa parabola descrive la ristrettezza in cui vivono molte persone. La ristrettezza di coscienza, l'inferiorità e la bassa autostima costringono una vita umana e deformano un'anima fino ad essere irriconoscibile. Molte persone indossano scarpe troppo strette e sono rinchiuse nella prigione delle proprie idee e pensieri. A volte sperimentano la liberazione, quando le cose che si erano inceppate si sciolgono. Questo può anche essere vissuto come un momento di felicità e può nascere una certa dipendenza da questi momenti. La rabbia, l'invidia, la gelosia e l'odio nascono solo perché indossate le vostre scarpe spirituali troppo strette. Quindi espandete la vostra coscienza. Come funziona? Accettando la Scintilla Divina dentro di voi come realtà. Se rifiutate totalmente il Divino, non state a leggere oltre: è una perdita di tempo.

Attivazione della scintilla divina

Se la Scintilla Divina è una possibilità per voi, allora siete nel posto giusto ed inizieremo ad attivarla:

1) Chiedete a Dio una Guida Diretta nella vostra vita.

2) Chiedetelo a Dio finché non potete vedere chiaramente che questa Guida sta avvenendo.

Imparare a riconoscere la Guida Divina è il primo e più importante passo per rimuovere le calzature inadatte. La vostra Scintilla Divina si esprime come
"coscienza" e si attiva quando mantenete uno scambio naturale con la vostra coscienza. Potete sperimentare il Divino attraverso la vostra coscienza. Se l’ascoltate, la vostra coscienza si espande e la vostra vita diventa piena di interventi Divini. Se date a Dio un posto nella vostra vita, riceverete ricchi doni.

Coscienza, certezza e conoscenza

La coscienza viene dal sapere, dalla conoscenza interiore e dalla certezza. Quindi è essenziale che voi siate in costante contatto con la vostra coscienza - e che seguiate tutto ciò che la vostra coscienza vi consiglia di fare. Molte persone sopprimono questa voce interiore e così perdono il loro orientamento nella vita. La bussola interiore di una persona è la coscienza. In questo modo vi si rivela il buono ed il bello e sapete cosa evitare. Vi vengono mostrate vie da percorrere e vie d'uscita, vi viene mostrato il SI e il NO.

Molte persone hanno tagliato la connessione con la propria coscienza. Altrimenti, i crimini sarebbero impossibili, ogni ingiustizia sarebbe al di fuori dell'immaginazione umana. La Scintilla Divina in voi si fa notare attraverso la vostra coscienza. Attivatela e sarete di nuovo connessi alla Sorgente. Tutte le persone che polemizzano con il fatto che forse hanno una connessione troppo scarsa con il Divino possono essere sicure che questo è un errore, migliorerà purché agiscano e vivano al meglio delle loro conoscenze e credenze.

JJK: Come possono essere guarite le persone che hanno reciso questo legame con la loro coscienza?

GES SANANDA: Vita dopo vita le giovani anime si avvicinano alla conoscenza. Sarà data loro quando sarà il momento giusto.

JJK: Ciò significa che attualmente siamo prevalentemente governati da "anime giovani". Purtroppo, quasi senza eccezioni, i nostri politici non possono essere definiti "saggi".

GES SANANDA: Anime giovani o vecchie anime che inconsciamente o consapevolmente si sono dedicate al potere oscuro. Sì!

JJK: La coscienza è la Scintilla Divina in noi ed è con questa che Dio ci parla. Sappiamo cosa è buono e cosa non è buono quando ascoltiamo la nostra coscienza. Ma che dire di quelle persone che affermano di ascoltare la propria coscienza, ma poi fanno molto male? I politici, in particolare, a volte portano nei loro discorsi una "distorsione della coscienza" come una ostentazione.

GES SANANDA: Li puoi riconoscere dalle loro azioni. Dire qualcosa e fare qualcos’altro è completamente diverso. I senza scrupoli tendono a mettere in discussione la coscienza negli incontri. Una persona che vuole il bene e fa del bene non si preoccupa della sua coscienza, perché sa e agisce in modo del tutto naturale.
Coloro che nascondono le cattive azioni alla loro coscienza non solo accecano il popolo, ma soprattutto se stessi.

JJK: Ora sto pensando alle misure del Corona Virus! Ci vengono vendute come senza alternative. I politici non hanno mai mentito così prima d'ora.


L'asino fa IAH

Il Cancelliere Federale Austriaco Sebastian Kurz, per prolungare sempre più le misure devastanti, ama usare la frase: "Non è compito mio mentire alla popolazione!"

In realtà, però, si sta allontanando sempre di più dalla verità!
Perché con questa storia del Corona Virus nulla è più vero, quasi tutto è solo inventato e falso. Anche l'OMS ora ha dovuto ammettere che un test PCR positivo non può rilevare un'infezione da COVID-19 e che è necessario un secondo test insieme ad una diagnosi clinica. Quello che molti medici, scienziati e avvocati affermano da mesi non è più un'assurdità diffusa dai negazionisti del Corona sottoesposta, ma è ufficialmente confermato dall'OMS. Finiranno davvero per esaurirsi le teorie del complotto mentre si avverano tutte.

L'asino ha fatto a lungo IAH e i politici vogliono ancora che ci creda:

"Un vicino è venuto a Nasruddin e ha chiesto:
"Mi presti il tuo asino oggi?"" In altre occasioni, ne sarei molto felice, ma oggi ho già prestato il mio asino a qualcun altro", ha detto il mullah. In quel momento l'asino urlò: "Iaaah". "Ma mullah, disse il vicino," posso sentire il tuo asino laggiù dietro il muro. "" Credi a me o all'asino?" Rispose il mullah indignato." (2 )

La mia domanda: i politici che sono in un tale campo, mentre l'asino è nella stalla, credono a quello che dicono? E: Ogni essere umano è responsabile delle proprie azioni, poiché ha una coscienza?

La tua coscienza ascolta il suo sussurro.


GES SANANDA: Le anime anziane sono pienamente consapevoli delle loro azioni distruttive. Le anime più giovani sono spesso coinvolte e ad un certo punto non credono più di poterne uscire. Ognuno è responsabile delle proprie azioni! Dopo che una persona lascia il suo corpo e ritorna all'Essere, le circostanze di certe azioni vengono attentamente esaminate. Nessuno è esonerato dalla responsabilità e nessuno vuole essere rilasciato non appena viene a conoscenza del quadro più ampio.

In sintesi: ognuno sperimenta la negatività in modo diverso e sperimenta la "cattiva azione" nel proprio contesto emotivo. Ciò che hanno tutti in comune è che questi atti richiedono una compensazione karmica. Quindi è necessario che un giorno queste persone si guardino allo specchio e si allontanino da sé stesse scioccate. Allora il risveglio e le guarigioni possono iniziare.

Persone amate,

sappiate che voi portate e siete circondati dalla Vibrazione Divina. Affinate la vostra percezione e lasciatevi coinvolgere ancora di più dalla vita e da Dio. Espandete la vostra coscienza e non allacciate sandali spirituali stretti in modo che causino dolore.
Dio è Coscienza Onnipresente Illimitata e comunica con voi attraverso la Coscienza. Nessuno è escluso da questa Vicinanza Divina, a meno che non scelga lui stesso l'isolamento. Amate le vostre decisioni che sono state prese al meglio delle vostre conoscenze e convinzioni ed agite sempre di conseguenza.

La vostra anima conosce Dio e la vostra coscienza ascolta il SUO sussurro.

Dio è con voi per sempre.
GES SANANDA





 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu