Serafino Messaggio 495: COME SVOLTARE L'ANGOLO - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Serafino Messaggio 495: COME SVOLTARE L'ANGOLO

Padre/Madre e Entità Superiori

Serafino Messaggio 495: COME SVOLTARE L'ANGOLO

https://talkitup.community-pro.de/forum/index.php?thread/17-seraphin-messages-relevant-to-the-transition-period/&p ostID=10780#post10780


Attraverso Rosie, 24 giugno 2022

(traduzione Ben Boux  www.lanuovaumanita.net)



Se emerge un atto criminale deplorevole o un evento tragico, come reagite? Trascorrete molte ore od addirittura settimane od anni a lamentarvi dello sviluppo di un tale male? Anche se la compassione per le vittime è ben riposta, non vi rallegrereste contemporaneamente che un tale male sia esposto, e questo non rafforzerebbe la vostra determinazione a non permettere mai più a nulla di questa natura di svilupparsi?

Se state per svoltare l'angolo della vostra vita, amati (vale a dire, avete preso una decisione radicale o sapete intuitivamente che stanno per succedere eventi importanti), in che tipo di mentalità vi trovate?

SE siete in uno stato angusto di preoccupazione, sminuendo voi stessi, mancando di fiducia, allora cogliereste ogni opportunità per ridurre la gravità del vostro presunto destino.
Mentre girate l'angolo, indipendentemente da ciò che trovate lì, lo guarderete con paura e vi ritirerete interiormente, aggrappandovi a ciò che è terribile, ma familiare, distogliendo gli occhi dalla gloria che è anche COSÌ EVIDENTE.

Quale potrebbe essere la cosa gloriosa che si realizza su questa Terra? È la promessa del rinnovamento. E' la necessaria distruzione e collasso del vecchio PERCHE' POSSANO ESSERE ATTUATE MISURE NUOVE, ORIGINALI, INNOVATIVE, RISORSE E BENEFICHE PER AIUTARE IL RECUPERO DEL PIANETA.

Non si tratta semplicemente di ricostruire strutture che hanno portato al fallimento. Non si tratta di riempire "buchi" o di nascondere disperatamente errori in modo che la vecchia vita possa continuare senza sosta. No.

TUTTO DEVE CROLLARE DAVANTI AI VOSTRI OCCHI.

In effetti, lo sta già facendo, ma non avete ancora girato l'angolo in cui è completamente visibile. È allora che farete la scelta di guardare molto attentamente ciò che sta accadendo, o se abbasserete gli occhi a terra, o se scapperete urlando.
Quelli che scappano urlando non hanno futuro. Coloro che possono valutare, correggere e mantenere la perfezione in modo critico e risoluto, o alla fine lottare per raggiungere quell'obiettivo, saranno i benvenuti a rimanere sul pianeta Terra.

Tutto questo suona molto radicale, come se un enorme dramma stesse volgendo al termine?

Diciamo SI: E' UNA SITUAZIONE MOLTO SERIA,

E LA VITA COME LA CONOSCETE FINIRÀ.

In effetti, vi renderete conto che non conoscevate affatto la vita e che avevate una visione completamente unilaterale, perversa ed incompleta di essa. Quando ciò accade, non accusatevi e cadete in un dolore interminabile, ma rendetevi conto che questo è un enorme passo avanti verso un altro modo di vivere e che una volta che vi impegni a migliorare, il passato svanirà e può essere considerato una grande tappa del vostro particolare viaggio di apprendimento. Per questo, deve essere apprezzato e valorizzato, allo stesso modo in cui tutti i passi di apprendimento sono preziosi.

Veniamo da voi alla “vigilia” del cambiamento, cioè del cambiamento VISIBILE. Perché, come abbiamo detto, ci sono stati una miriade di sviluppi di natura molto acuta che sono progrediti (e in molti casi regrediscono) dietro le quinte, lontano dai vostri occhi. È giunto il momento che questi "appaiano alla vista": questo significherà cose diverse per persone diverse, ma sappiate che tutti gli elementi e gli incontri che sembrano apparire magicamente nella vostra vita sono in realtà strategicamente posizionati per mettervi alla prova e per farvi progredire lungo un retto sentiero. In questo contesto, giusto significherebbe vivere una vita al servizio, in connessione con il proprio sé divino, e attuare misure a beneficio della CRESCITA DELL'UMANITÀ.

Quindi, nonostante tutto il tumulto, sappiate che siete (se scegliete di vederla in questo modo invece di crollare in un triste mucchio) TUTTO IN MODALITÀ di CRESCITA, in allineamento con il pianeta che è anche in MODALITÀ di CRESCITA. Come per tutte le fatiche molto intense (ed il vostro pianeta si è certamente sforzato fino in fondo per sostenere e nutrire i suoi abitanti, con scarso rispetto in risposta), il riposo è necessario prima, ed in questo la vostra Terra non è da meno. Ha bisogno di riposo e ringiovanimento in modo che possa poi, con il vostro aiuto e l'aiuto di forze "extraterrestri", ricominciare da capo.

Vi stiamo avvisando che avete un ruolo particolare da svolgere in tutti questi importanti sviluppi e che ora non è il momento di cadere nel panico, ma di rimanere centrati con gli occhi fissi sull'obiettivo: costruire pace e abbondanza sulla Terra attraverso le comunità che esercitano rispetto e compassione, oltre ad usare le loro facoltà critiche per contrastare le tendenze devianti.

Siamo, come sempre, pronti ad assistervi. Serafino






 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu