Yeshua e Sananda, Ashtar. I Molti che Diventano Uno, Vediamo la coscienza superiore in tutto il pianeta. - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Yeshua e Sananda, Ashtar. I Molti che Diventano Uno, Vediamo la coscienza superiore in tutto il pianeta.

Sananda, Esu,Kathryn

Yeshua e Sananda, Ashtar.  I Molti che Diventano Uno, Vediamo la coscienza superiore in tutto il pianeta.

http://ancientawakenings.org/

Tramite James McConnel – 3 Aprile 2021.

(traduzione Lina Capettini e Ben Boux  www.lanuovaumanita.net)


Io sono Yeshua ed anche Sananda. Insieme veniamo ora in questo grande momento di espressione. Questa espressione di unità. Questa espressione di andare oltre l'illusione 3D nelle frequenze superiori di quarta, quinta dimensione e persino oltre. Ora voi, ognuno di voi, si sta muovendo attraverso la propria resurrezione, la propria ascensione - come processo di ascensione - proprio come anch'io sono passato attraverso quel processo tanto tempo fa, quei 2000 e più anni fa, dove ho cercato di raggiungere i miei fratelli e le mie sorelle per dire loro quello che sapevo, nei modi in cui potessero capire, ciò che avete sentito come parabole e storie, per aiutarli ad apprezzarsi e persino, in alcuni casi, a ricordare chi erano.

Ma ahimè, molti di loro sono rimasti addormentati. Molti di loro hanno continuato con la programmazione che avevano ricevuto. Ma ovviamente ci sono stati alcuni che sono usciti da quella programmazione. Quelli che erano pronti a risvegliarsi e sarebbero stati in grado di ascoltare le mie parole, le mie comprensioni, che avrei potuto raggiungere e condividere tutto ciò che sapevo, tutto ciò che avevo capito, tutto ciò che ricordavo, nella speranza che anche loro si fossero ricordati chi erano.
Vedete ora la correlazione di ciò che è accaduto allora e di ciò che sta accadendo ora a tutti voi? Perché voi siete la risurrezione e la vita! Ognuno di voi che ascolta e risuona con queste parole!  Voi siete la via, la verità e la vita, proprio come io l'ho portato alla Luce. Ma voi siete il collettivo di questo. Non un uomo, ma un raduno di molti per diventare un Uno. Così come io sono stato l’Uno che ha raccolto i tanti.

Ora guardate all'espressione che è tutt'intorno a voi nell’illusione 3D. E se ci pensate, non è nemmeno passato così tanto tempo da non aver capito che si trattava di un'illusione. Ma tanti di voi si sono risvegliati alla comprensione che questa non è la realtà. L'unica realtà è, quello che ne fate, e quello che le date. Ma oltre a questo, è un'illusione. Molti di voi sono andati oltre questa illusione, non tutto il tempo, ma la maggior parte del tempo, molto di più rispetto agli anni precedenti e alle vite precedenti in cui eravate sistemati all'interno della programmazione. Ora vi ritrovate a volte ancora nella programmazione, ma altre volte vi siete risvegliati al di là di essa.

Il dormiente si è risvegliato dentro ognuno di voi. E questo è ciò che attende i vostri fratelli e sorelle, quelli che sono pronti a risvegliarsi. Che sono pronti ad ascoltare quella sveglia dentro di sé mentre il Sé superiore sussurra loro: "Risvegliatevi, fratelli miei, sorelle mie, svegliati figli miei". Questi sono quei tempi adesso per tutti voi, nei quali non solo vi state risvegliando, ma siete qui per risvegliare gli altri, proprio come io ero lì per risvegliare gli altri, i molti che mi avrebbero ascoltato. Così anche voi state risvegliando quanti vi ascoltano mentre diffondete la vostra Luce e la condividete.

E anche a volte opererete quei miracoli, che sono tutti dentro di voi da fare, man mano che diventerete pienamente consapevoli di chi siete, che siete in grado di fornire tutto ciò che è necessario per coloro che vi circondano, i vostri cari. Riuscirete a raggiungerli tutti? No. Così come anch’io non li ho raggiunti tutti, solo alcuni. Ma anche alcuni, quell'uno o due o tre, qua e là, espansero la loro Luce e ne risvegliarono un altro, un altro e un altro. In poco tempo, in quei 2000 anni fa, è stato creato un movimento. Una filosofia completamente nuova, una nuova comprensione è stata creata dalle mie semplici parole. Proprio come ora potete allungare la mano con la vostra Luce ovunque vi troviate, espandere la vostra Luce e toccare qualcuno con essa. E poi a loro volta espanderanno la loro Luce e toccheranno qualcuno, e toccheranno qualcun altro, e così via e così via. È così che inizia un'intera rivoluzione, o evoluzione, poiché è già iniziata qui. È in procinto di giungere al culmine. Non una fine, ma un nuovo inizio. Una sorta di fine, una fine della vecchia programmazione, e l'inizio del nuovo processo creativo che è dentro ogni essere sul pianeta. Ma non solo questo pianeta, ma l'intero sistema solare e persino la Galassia si sta muovendo attraverso questo processo di ascensione. Ecco perché così tanti sono qui per assistere a questa rivoluzione ed evoluzione dell'uomo, dell'umanità, della vita qui, in quest'area dell'universo.

Tutti voi, ognuno di voi, ha dentro di sé il compito di diventare la via, la verità e la vita. Neanche per diventarlo, ma per sapere che già lo siete. Come state ascoltando ora: "Io sono la via, la verità e la vita" sta diventando
"Io sono l'Amore, io sono la Luce, io sono la Verità, IO SONO. IO SONO la Risurrezione e la Vita di tutti qui su questo pianeta per sperimentare l'amore che è lì per ognuno da condividere e da conoscere".

È giunto il momento. È giunto il momento di far parte di questa nuova espressione superiore qui sulla Terra, mentre la Terra, come la stessa Gaia, sta ascendendo e sta portando tutti voi che siete pronti ad ascendere con lei, a risorgere con lei. Non è resuscitare la forma fisica quando dovete morire, ma resuscitare la Luce dentro di voi, elevarla su in una nuova espressione più alta qui su questo pianeta, su questa Terra, su Gaia. E quando l'avrete fatto completamente, i festeggiamenti che si svolgeranno in quel momento non avranno confronto con ciò che avete avuto in passato. Ben oltre le feste che abbiate mai vissuto. Perché questa non sarà solo la festa di uno, ma sarà la festa di molti. Siete i molti nell'uno e l'uno nei molti.

Sappiate che ora, mentre vi avventurate in questo giorno, questa celebrazione della domenica di Pasqua non è della mia risurrezione, ma della vostra risurrezione, della vostra vita, della vostra continua espressione di amore oltre l'illusione. Sono Yeshua e Sananda. Apprezziamo questo tempo che possiamo essere con voi e condividere e aprirci ai molti livelli di espressione all'interno di ognuno di voi.

Pace e amore siano con tutti voi.



Sono Ashtar. Vengo in questo momento per continuare ad assistervi e aiutarvi a comprendere la prospettiva che abbiamo. Prospettiva che vogliamo che anche voi possiate avere. Mentre guardiamo in basso e vediamo la Terra, vediamo la vita qui sul pianeta. Ma lo vediamo come dovrebbe essere. Non necessariamente come è adesso. Vediamo la coscienza superiore in tutto il pianeta, non quelle sacche di coscienza inferiore.

Sì, certo, siamo consapevoli dell'oscurità. Siamo consapevoli di quegli oscuri che continuano a fare tutto il possibile per trattenere il procedimento di ascensione, poiché hanno saputo di questo procedimento di ascensione per migliaia e migliaia di anni da questa venuta. E hanno fatto tutto il possibile per trattenerlo. Ma trattenerlo, non sono più in grado di farlo. Perché stanno combattendo contro una marea crescente, una marea crescente di risveglio, mentre questa ondata di risveglio si muove attraverso il pianeta. Questo è ciò che temevano di più, che la popolazione si sarebbe svegliata e non ne avesse più bisogno. Si sono sentiti come se fossero necessari. E la loro più grande paura è che nessuno li vorrà o ne avrà più bisogno. È così che deve essere.

Poiché la popolazione di questo pianeta si risveglia sempre di più, lo fa come risultato di tutte queste onde di energia che sono arrivate, onda dopo l'onda, dopo l'onda. Con ogni onda che diventa sempre più forte di continuo. E quelli sul pianeta sono in grado di aumentare le loro vibrazioni e ricevere queste frequenze vibrazionali più elevate in arrivo. E così facendo, il risveglio sta avvenendo ora. Il processo di ascensione è in pieno svolgimento. E voi, voi, gli Operatori di Luce ed i Guerrieri, siete quelli che si stanno risvegliando più velocemente. Siete quelli che sono pienamente nell'ascensione ora, in cui avete sentito come la prima ondata di ascensione. No, non siete ancora ascesi del tutto, ma ora vi trovate in quel procedimento.

Come avete sentito molte volte, questo è un procedimento. Non è una sensazione durante la notte, non a questo punto, lo è comunque.

Può diventarlo con il Solar Flash. Il Lampo Solare, il Grande Evento, accadrà solo nel momento divino che riconosce che la coscienza di questo pianeta è aumentata abbastanza da essere in grado di gestire questa energia in arrivo. Perché se l'energia dovesse accadere ora, se il Flash solare fosse per accadere ora, molti in tutto il pianeta non sarebbero sopravvissuti. Anche quelli di voi, molti di voi probabilmente non sopravviveranno. Quindi non può ancora accadere, a questo punto. Ma a causa delle continue ondate di energia che sono arrivate, vi state avvicinando sempre di più per essere in grado non solo di resistere alle energie del Flash Solare, ma essere in grado di muovervi completamente nella vostra ascensione come risultato di quelle energie, una luce più alta, se volete.

Quindi di nuovo, mentre guardate fuori, e guardate tutto ciò che sta accadendo, e diventate consapevoli di ciò che sta accadendo al di fuori di voi stessi, ma è sempre lo stesso: siate consapevoli, ma non di una parte. Non lasciatevi coinvolgere emotivamente o attaccarvi a ciò che sta accadendo. Perché come avete sentito molte volte, è un'illusione. Fa parte dell'illusione 3D. E sta accadendo ora sempre di più. Ma sempre più persone si rendono conto che è anche un'illusione. E quelli che non se ne sono ancora resi conto pensano che qualcosa non va. Qualcosa non quadra. Qualcosa deve cambiare. E quando diventano consapevoli, proprio come voi siete diventati consapevole, allora iniziano a mettere in discussione le cose proprio come siete e lo siete stati. E mentre ora iniziano a fare domande, le maschere cadranno. La distanza da vostro fratello e vostra sorella diventerà un ricordo del passato.

Perché voi, come te collettivo, realizzerete il pieno livello di coscienza che è nell'unica coscienza di cui tutti fanno parte, sentirete quell'unità ancora una volta come vi sentivate molto tempo fa nel vostro tempo Lemuriano e Atlantideo.

Tutto questo sta ritornando.

Avete sentito che Atlantide e Lemuria risorgeranno. Ma risorgerà in ognuno di voi. Perché voi portate i ricordi ed i resti di quelle civiltà molto lontane in molti modi dimenticate. Ma dimenticate per poco tempo. Perché stanno davvero risorgendo. E voi, ognuno di voi che ascoltate queste parole e risuonate in queste parole: siete quei Lemuriani che tornano di nuovo. Ritornate di nuovo per ricordare i vecchi modi. Per ricordare gli antichi modi. Siate in grado di utilizzare quegli strumenti che avevate in quel momento. Proprio come molti di voi stanno diventando nuovamente consapevoli dei cristalli e della connessione con la coscienza all'interno dei cristalli. E come i cristalli possono trattenere la coscienza e conservare i ricordi. Tutto questo sta ritornando.

Quindi siate di buon umore, amici, fratelli e sorelle. Perché non tutto è certamente perduto. È esattamente l'opposto se lo guardate in questo modo. Tutto sta accadendo esattamente nel tempo divino e si sta muovendo per la piena risoluzione della fine di questa vecchia era di illusione e l'inizio di questo nuovo senso di unità. Continuate ad essere voi stessi. Qualunque cosa accada, siate chi siete. Siate fedeli a voi stessi. Questo è tutto ciò che dovete fare in questo momento. E tutto continuerà a fare il suo corso proprio come dovrebbe. Perché tutti voi siete in quel momento divino proprio ora.

Io sono Ashtar, e vi lascio ora nella pace, amore, e nella piena unità di chi siete ognuno di voi, e quella connessione con il vostro Dio Se Superiore che vi sta riportando verso il livello di ascensione che da tanto tempo aspettate.







 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu