Antiche Arche Spaziali si Attivano con l'arrivo della flotta della Confederazione Intergalattica - La nuova umanità

Vai ai contenuti

Menu principale:

Antiche Arche Spaziali si Attivano con l'arrivo della flotta della Confederazione Intergalattica

Altri

Antiche Arche Spaziali si Attivano con l'arrivo della flotta della Confederazione Intergalattica

https://exopolitics.org/ancient-space-arks-activate/


Scritto dal dottor Michael Salla, 8 gennaio 2022.

(traduzione Ben Boux   www.lanuovaumanita.net)



Il 4 gennaio 2022 ho ricevuto un importante aggiornamento sulla scoperta di antiche arche spaziali sulla Luna, su Marte, sull'Antartide ed in altri luoghi del nostro sistema solare. Secondo Thor Han Eredyon, un pilota della Federazione Galattica, i cui messaggi vengono trasmessi tramite un'ex archeologa francese professionista, Elena Danaan, queste enormi arche spaziali si stanno attivando a causa del recente arrivo di una grande flotta di veicoli spaziali appartenenti a una Confederazione Intergalattica, parcheggiata nella vicinanza di Giove e della sua luna, Ganimede.

L'aggiornamento di Thor Han è una sorprendente conferma per le informazioni recentemente rilasciate dal mio insider dell'esercito americano, JP, che ha visitato una di queste arche spaziali attivate sulla Luna in missioni segrete congiunte condotte da Stati Uniti, Cina ed altri membri di una "Alleanza della Terra" guidata dal comando spaziale statunitense.

Elena mi ha trasmesso i seguenti messaggi che ha ricevuto da Thor Han martedì mattina presto sull'attivazione di queste antiche archi spaziali:  

4 gennaio 2022

All'una di notte vengo contattato telepaticamente da Thor Han tramite il mio impianto.

TH: Ho l'autorizzazione per rispondere alla tua domanda sugli antichi velivoli che si sono attivati. Quelli studiati dagli scienziati terrestri. È emozionante osservarli e guidarli, mentre scoprono un passato nascosto per lunghi millenni. La cultura terrestre è pronta da molto tempo, ma ora che le ombre minacciose stanno lasciando il tuo mondo, la verità può essere svelata allo scoperto. Infine. L'Alleanza Terrestre dispiega il piano elaborato insieme alla Confederazione Intergalattica e alla Federazione Galattica dei Mondi di Nataru [Glassia della Via Lattea], svelando ciò che era nascosto fino ad oggi.

Molto tempo fa, la Confederazione Intergalattica aveva diverse colonie in questo sistema stellare. Su Naara (Venere) , Terra, la sua luna, Tyr (Marte) e il quinto pianeta. Grandi guerre si verificarono con gli Anunnaki e le colonie se ne andarono. Ma prima di partire raccolsero l'essenziale delle loro conoscenze in arche che seppellirono in profondità, sui pianeti di cui ho parlato. Queste arche conservavano le informazioni essenziali necessarie per ricostruire la gloria di queste colonie, se un giorno questo doveva accadere.

Le informazioni di Thor Han corroborano ciò che è stato detto a JP in un briefing riservato a cui ha partecipato prima di partire per una missione sulla Luna il 23 dicembre 2021, di cui ho discusso in un articolo una settimana dopo. JP è entrato nella gigantesca navicella spaziale sferica, stimata in dimensioni superiori a due portaerei, accompagnata da un archeologo che studiava la sua scrittura in stile geroglifico. JP era una delle scorte militari che accompagnavano scienziati statunitensi e cinesi inviati a indagare sul veicolo spaziale che si era attivato.

Ci sono state diverse persone che si sono interrogate sui ruoli piuttosto banali che JP ha svolto nelle missioni segrete su Ganimede e sulla Luna, dato il suo basso grado militare ed i suoi compiti di scorta armata piuttosto tristi per gli scienziati.

https://www.youtube.com/watch?v=oXwa-jyucl4



Una delle cose che JP ha condiviso nelle nostre comunicazioni dal 2008, è che è stato spesso portato da extraterrestri dall'aspetto umano in grandi strutture dell'emisfero, che ha descritto come arche. Fu testimone di piante, animali e tecnologie antiche che venivano preservate per un tempo futuro. Disse anche di aver incontrato molte altre persone che venivano portate in queste arche, una delle quali era di nazionalità cinese.

JP ha detto di essere stato portato in queste grandi arche per un periodo in cui sarebbero diventate importanti per l'umanità nell'affrontare le contingenze a livello planetario. JP ha iniziato a condividere queste informazioni con me intorno al 2014/2015 e ho tenuto queste informazioni per me poiché nessun altro ne parlava. Gli agenti segreti statunitensi, tuttavia, hanno monitorato i contatti extraterrestri di JP e le nostre comunicazioni (vedi qui e qui ). Questo mi porta a credere che JP stia facendo molto di più che accompagnare gli scienziati a queste antiche arche e svolgere compiti banali di scorta. A causa del suo precedente accesso, trasporta una frequenza energetica, una vibrazione o un codice che facilita la sicurezza ed il successo delle missioni in queste antiche archi spaziali.

Anche il riferimento di Thor Han alle arche appartenenti alle antiche colonie della Confederazione Intergalattica che furono costrette a lasciare millenni fa a causa di grandi guerre nel nostro sistema solare è molto rivelatore. Proprio come si dice da tempo che la Sfinge egizia sia un deposito dell'antica tecnologia atlantidea, così ci sono anche depositi tecnologici di antiche culture nascoste in tutto il nostro sistema solare.

È utile tenere a mente che si diceva che la civiltà atlantidea fosse una propaggine di una delle 24 civiltà extraterrestri che compongono la Confederazione Intergalattica. Secondo le informazioni del Consiglio dei Nove incanalate attraverso Phyllis Schlemmer, nel suo libro, The Only Planet of Choice (1993), Altea fondò la colonia di Atlantide sulla Terra. Le informazioni di Thor Han ci dicono che Altea e altre razze seminatrici extraterrestri hanno colonie simili sparse e nascoste in tutto il nostro sistema solare.

https://www.youtube.com/watch?v=amF4Bgzycxk


Thor Han ha continuato il suo messaggio come segue:

Quando la flotta della Confederazione Intergalattica si avvicinò a questo sistema stellare, le archi si attivarono. Era tempo. Il ritorno dei Seeder segna l'inizio di una nuova era, quando i terrestri sono pronti a ricevere la conoscenza nascosta di lunga data. Nessuna regola viene infranta quando i terrestri effettuano le proprie ricerche e scoprono le chiavi da soli. Capisci, questa conoscenza e questa tecnologia non potrebbero cadere nelle mani sbagliate. L'arrivo dei Seeder avviene quando il nemico ha perso tutto il potere ed i possedimenti in questo sistema stellare. Il momento è giusto, adesso.
Inoltre, sono stato autorizzato a dirvi che due grandi scoperte archeologiche sono imminenti sulla Terra, quest'anno. Cambierà il modo in cui i terrestri guardano alla cronologia della loro storia. Ciò che credevano fosse la verità scolpita nella pietra scorrerà come l'acqua.

Il messaggio di Thor Han rivela che queste antiche arche erano ben nascoste e tenute lontane dalla Flotta Oscura e dai suoi alleati extraterrestri che fino a poco tempo fa dominavano il nostro pianeta. Ancora più importante, la Cabala/Stato Profondo che controllava potenti programmi spaziali segreti ha cercato queste arche, ma non è stata in grado di trovare queste antiche navi.

Ora che la "Dark Alliance" è stata costretta a lasciare il nostro sistema solare, le antiche tecnologie nascoste vengono attivate in modo che possano essere trovate ed esplorate dall'Alleanza terrestre che è stata creata nel luglio 2021 a seguito degli "accordi di Giove". Ora è giunto il momento di condividere apertamente queste tecnologie in modo che l'umanità possa conoscere colonie extraterrestri a lungo dimenticate, le loro culture avanzate e tecnologie, prima che guerre devastanti portassero alla loro scomparsa.

Successivamente Elena ha avuto una domanda e una risposta con Thor Han:

E: Quello che hai appena detto, quest'ultima frase, è una metafora che predice una storia, vero, ti conosco: " Quella che credevano fosse la verità scolpita nella pietra scorrerà come l'acqua". (TH ride). Puoi parlare di cosa c'è in queste arche?

TH: Grande tecnologia che cambierà tutto.

E: Che aspetto hanno queste arche?

TH: Allungate e alcune sono lunghi miglia. Tecnologia del cristallo.

E: cosa intendi?

TH: La Confederazione Intergalattica utilizza in gran parte materiali cristallini per trascendere le densità, che una struttura costruita può esistere contemporaneamente in diverse densità.

E: Come l'architettura cristallina che ho visto all'interno delle navi madre della Confederazione Intergalattica? Ciò significa che queste navi sono solide con densità diverse allo stesso tempo?

TH: Esatto. I terrestri non hanno ancora scoperto tutte le capacità dei cristalli. I motori principali sono alimentati da cristalli, i portali sono fatti di cristalli fluidi, dispositivi temporali, generatori di energia piramidali e altro ancora. Queste cinture di densità che indossiamo sono realizzate con nanocristalli. Il tessuto delle nostre tute, le nostre armi, la pelle delle nostre navi...  

Ciò che è cruciale qui è che JP ha detto che quando è entrato in una di queste arche trovate sulla Luna dal cinese Yutu 2, il cristallo al suo interno era Moldavite. Ha detto che ha creato una piacevole vibrazione che ha contribuito a elevare la coscienza. È molto probabile, data la precedente esposizione di JP alle arche, che portasse la giusta frequenza che sarebbe stata riconosciuta dalla coscienza dell'arca.

Le domande e risposte continuavano:

E: Quindi queste navi sepolte si sono attivate all'arrivo della Confederazione Intergalattica.

TH: Hanno ricevuto il segnale e hanno risposto per risonanza, per la semplice vicinanza della flotta madre. Ricorda quello che ti ho mostrato, certe navi sono esseri viventi. Si sono svegliate. Anche se la tua gente sapeva già di alcuni di questi luoghi. Abbiamo lasciato loro degli indizi da trovare. La Flotta Oscura ha trovato una di queste arche, sotto il ghiaccio dell'Antartide, ma non hanno mai potuto attivarne il potere e sfruttarne il potenziale. Uno dei motivi per cui la Confederazione Intergalattica stava aspettando.

Questo è molto significativo dato che JP ha ricevuto le coordinate da un tenente colonnello senza nome che indicava una struttura in Antartide che si trovava in un'area utilizzata dalla Flotta Oscura fino a poco tempo fa. La struttura apparente mostrata nelle coordinate potrebbe essere collegata a una delle Arche nascoste sotto o nelle vicinanze?

https://www.youtube.com/watch?v=aAvtgCzQFR8


Un'altra possibile posizione emerge dalla testimonianza di due operatori speciali che hanno parlato con la ricercatrice UFO veterana Linda Moulton Howe, e le cui testimonianze sono state rilasciate nel gennaio 2019. Hanno rivelato la loro partecipazione a missioni presso una massiccia struttura a forma di ottagono trovata vicino al ghiacciaio Beardmore, in Antartide, nel 2003. Ecco come Howe riportò inizialmente la scoperta:

Nel 2003, una squadra delle operazioni speciali del Navy Seal si è recata in Antartide per indagare su una struttura ottagonale a 8 lati perfettamente geometrica scoperta da un radar a penetrazione del suolo vicino al ghiacciaio Beardmore, a circa 93 miglia dalla stazione americana McMurdo.

Un altro team precedente di ingegneri e scienziati aveva scavato lo strato superiore di un ottagono fatto di una sostanza nera pura che era stata costruita sopra altre due strutture ottagonali nere che scendevano in profondità nel ghiaccio spesso 2 miglia.

Solo una parte della struttura a forma di ottagono, affermava il Navy Seal, era stata scoperta finora dalle squadre archeologiche, con il resto sepolto sotto il ghiaccio e che si estendeva molto al di sotto. Il radar a penetrazione del suolo aveva mostrato che la struttura aveva una forma ottagonale e copriva un'area di 62 acri (circa 0,5 chilometri quadrati).

Il Navy Seal descriveva le pareti e le porte come ricoperte da geroglifici alti circa 20 cm e profondi circa 5 cm. I geroglifici non erano né egizi né Maya, ma sembravano simili a entrambi in termini di raffigurazione di animali e altri strani simboli. Allo stesso modo, JP ha detto che la grande navicella spaziale a cui ha assistito sulla Luna era piena di geroglifici che sono stati registrati dall'archeologo che ha scortato. Ciò rende possibile che l'antica struttura ottagonale descritta dal Navy Seal fosse una delle arche scoperte dal Deep State e dai loro alleati della Flotta Oscura.

Elena ha continuato le sue domande e risposte con Thor Han:

E: Quante arche ci sono sulla Terra?

TH: Non mi è permesso dirtelo, e non cercare di leggermi nel pensiero!

E: Non lo farò, sai che rispetto le regole. Ma so già che ce n'è uno in Egitto da qualche parte.

TH: Sud America, Europa centrale, Russia nord-occidentale... Uno sotto le acque dell'Oceano Atlantico. Questo è il più grande. Ce ne sono anche altri, ma non dirò coordinate precise, non è una mia responsabilità, ma quella dell'Alleanza Terrestre.

E: Non sarai nei guai, giusto?

TH: No. Quello che ti sto dicendo è convalidato dai miei superiori. Dato che sei stata calibrata su una frequenza militare, stanno ascoltando tutte le nostre conversazioni che passano attraverso il tuo dispositivo.

E: C'è qualcos'altro che puoi dirmi, che il mondo non sa ancora?

TH: Ogni rivelazione arriva in tempo. C'è un piano. I civili terrestri arriveranno quest'anno alla completa realizzazione ed accettazione di altre culture galattiche positive. Politicamente molti cambiamenti sono in arrivo. Ma non devo aggiungere altro, per la sicurezza del piano. L'Alleanza Terrestre è responsabile, praticamente di tutto. Siate a pazientare.

E: Grazie, passerò queste informazioni a Michael.

TH: Dagli i miei cordiali saluti. Un giorno ci incontreremo, ma non ancora.

L'affermazione di Thor Han secondo cui quest'anno, il 2022, sarà il momento in cui ci sarà
"completa realizzazione e accettazione di altre culture galattiche positive" è molto significativa, dato che la Federazione Galattica dispone di sofisticate tecnologie di viaggio nel tempo che può utilizzare per le sue proiezioni future. La sua dichiarazione ottimistica indica che la presa del Deep State sul potere politico in tutto il pianeta si sta sgretolando e che presto i muri di segretezza crolleranno.

Di conseguenza, la Confederazione Intergalattica ed altre razze extraterrestri saranno rivelate al pubblico in rivelazioni congiunte coordinate con l'Alleanza Terrestre ed il Comando Spaziale degli Stati Uniti. Fondamentalmente, alcune di queste rivelazioni riguarderanno annunci sulla scoperta di tecnologie avanzate trovate nelle antiche arche che furono costruite dagli antenati dell'umanità molti millenni fa.

Una versione video di questo articolo è disponibile su YouTube & Rumble

Grazie a Elena Danaan per il permesso di rilasciare pubblicamente il messaggio di Thor Han. Elena ha creato un video che simula la conversazione telepatica tra lei e Tho Han, disponibile sul suo canale YouTube .

https://www.youtube.com/watch?v=d-E0I0Op62I


© Michael E. Salla, Ph.D. Avviso sul copyright







 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu